CI Games ha reso noti i requisiti di sistema di Sniper: Ghost Warrior 3

CI Games ha reso noti i requisiti di sistema di Sniper: Ghost Warrior 3

Ecco le specifiche hardware previste per la versione PC di Sniper: Ghost Warrior 3.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 18:01 nel canale Videogames
Koch Media
 

CI Games ha comunicato i requisiti hardware previsti per la versione PC di Sniper: Ghost Warrior 3, che uscirà il 4 aprile in concomitanza con le edizioni per PlayStation 4 e Xbox One.

Requisiti minimi:

  • Sistema operativo: Windows 7/8.1/10 64-bit
  • Processore: i5 6600K 3.5 GHz o AMD FX-6350 3.9 GHz
  • RAM: 8 GB
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce GTX 660 2GB o AMD Radeon HD 7850 2GB
  • DirectX: 11
  • Spazio libero su HD: 50 GB
  • Note aggiuntive - Requisiti connessione online: 512 KBPS o superiore

Requisiti raccomandati:

  • Sistema operativo: 64-bit Windows 10
  • Processore: AMD FX 8350 Wraith o Intel Core i7 4790 o equivalente
  • RAM: 16 GB
  • Scheda grafica: AMD Radeon™ RX 480 4GB o NVIDIA GeForce(R) GTX 1060 3GB
  • DirectX: 11
  • Spazio libero su HD: 50 GB
  • Note aggiuntive - Requisiti connessione online: 512 KBPS o superiore

Nome immagine

Sniper: Ghost Warrior 3 vede al centro delle vicende uno scontro fra tre nazioni. In Georgia ci sono due tipi di conflitti in corso: una guerra per procura e una guerra civile. I giocatori prendono il controllo del capitano dei marine Jonathan "Jon" North, al quale viene assegnata la missione di intrufolarsi in Georgia ed eliminare un infiltrato. Jon e il suo target hanno dei segreti in comune, ma solo uccidendolo potrà evitare l'inizio di una nuova Guerra Fredda.

A differenza dei precedenti capitoli, più lineari, Sniper: Ghost Warrior 3 offre un mondo di gioco aperto, all'interno del quale i giocatori si possono imbattere in missioni facoltative e altri tipi di attività. Le missioni e le attività, però, non sono chiaramente indicate sulla mini-mappa, ma dovranno essere scovate dal giocatore tramite esplorazione. Per farlo potrà servirsi di un drone, ma non avrà una visione chiara di ciò che lo circonda. Il drone può anche fare l'hack dei dispositivi elettronici dei nemici e creare distrazioni per le infiltrazioni stealth. Allo stesso tempo, però, può essere individuato dall'intelligenza artificiale.

I giocatori hanno a disposizione varie modalità di movimento per esplorare il mondo di gioco e la Scout Mode che evidenzia automaticamente le zone di interesse e le mine. Il mondo di gioco offre alternanza tra giorno e notte e condizioni meteo variabili: questo non solo aumenta il realismo ma offre la possibilità di imbastire tattiche variegate.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vindicator2324 Gennaio 2017, 18:38 #1
Una cosa è solo un opinione viva il retrogaming, per giocare a questi giochi ci vuole un pc della nasa anche perche saro' over 30 e sti giochi con grafica da urlo e la vr mi storciono il naso, fra un po' giocheremo senza pad , saro' un purista ma è cosi

ho ordinato apposta i pad usb del super nintendo e del megadrive per giocare con gli emulatori ^^
D4N!3L324 Gennaio 2017, 22:16 #2
Sti requisiti son sempre dati ad cazzum per vendere hardware o per giustificare un multipiattaforma scarsamente ottimizzato.
Vul25 Gennaio 2017, 01:33 #3
660 come requisito minimo nel 2017 mi sembra totalmente accettabile.
ilario307 Febbraio 2017, 12:34 #4
Non capisco il requisito raccomandato Win 10, al di là che uso win 10, ma se librerie sono in DX 11 perchè mettere win 10 e non anche win7 e win 8.1?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^