Chris Avellone lavorerà a The Bard's Tale IV se su Kickstarter si otterranno 1,9 milioni

Chris Avellone lavorerà a The Bard's Tale IV se su Kickstarter si otterranno 1,9 milioni

Dopo aver lasciato Obsidian Entertainment, l'autore di indimenticabili rpg del passato come Fallout 2, Icewind Dale e Planescape Torment annuncia che lavorerà per The Bard's Tale IV.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:41 nel canale Videogames
 

inXile Entertainment e il veterano dello sviluppo di giochi di ruolo Chris Avellone annunciano che quest'ultimo raggiungerà il team di The Bard's Tale IV come scrittore e designer. Avellone si occuperà nello specifico dell'area di gioco chiamata Cairn of Horrors, un dungeon che trarrà beneficio dalle visioni più macabre di Avellone.

The Bard's Tale IV

Ma questo succederà solo se la campagna con cui The Bard's Tale IV viene finanziato su Kickstarter raggiungerà almeno l'obiettivo di 1,9 milioni di dollari. E Avellone non sarebbe l'unico elemento del team originale di Planescape: Torment a lavorare su The Bard's Tale IV, perché anche Colin McComb si unirebbe qualora si ottenessero almeno 1,7 milioni di dollari. Nel momento in cui scriviamo, i giocatori hanno versato nelle casse di inXile tramite Kickstarter più di 1,3 milioni di dollari.

"Se non avessi giocato The Bard's Tale II a casa di un amico su un Commodore 64 la mia carriera non sarebbe stata così", ha detto Avellone. "Quando ho visto le strade di Skara Brae brulicanti di vita, in 3D e a colori, mi sono reso conto che non sarebbe stato necessario dirigere interamente il progetto perché altri per me avevano già realizzato la struttura di base ideale per tutti gli aficionados degli rpg di una volta. Quindi devo ringraziare Brian Fargo tre volte: innanzitutto per il gioco in sé (e per tutti gli altri rpg creati con Interplay), poi per avermi assunto ai tempi della Interplay e infine per avermi chiesto di contribuire allo sviluppo di The Bard's Tale IV grazie al vostro supporto. Spero proprio che rendiate tutto questo realtà!"

Insomma, un modo nuovo per incentivare i giocatori a finanziare il progetto. Se di solito vengono offerti dei contenuti di gioco al conseguimento di determinati traguardi di finanziamento o, ad esempio, la localizzazione in lingue meno diffuse, in questo caso si cerca di stuzzicare il palato dei giocatori old school coinvolgendo figure storiche nella realizzazione degli rpg del passato.

Chris Avellone, del resto, ha lasciato Obsidian Entertainment, la software house da lui stesso fondata, solamente pochi giorni fa. Si tratta di uno dei principali veterani dello sviluppo di giochi di ruolo, avendo lavorato, tra gli altri, su Fallout 2, Icewind Dale, Planescape Torment, Pillars of Eternity, Neverwinter Nights 2, Wasteland 2, Knights of the Old Republic 2 e Fallout New Vegas.

Quanto a The Bard's Tale IV, invece, si tratterà del nuovo capitolo della celebre serie di rpg classici che vedrà la presenza di labirinti e di contorti dungeon con trappole, enigmi e sfide, e permetterà di esplorare i vicoli di Skara Brae oltre che le zone circostanti. L'esplorazione avverrà in prima persona così come lo era nella trilogia di dungeon crawler originale. La storia si baserà su una nuova Skara Brae costruita sulle rovine della precedente, mentre torneranno concetti di gioco visti nella trilogia originale come No-Magic Zones e Magic Mouths.

Grazie a Unreal Engine 4, poi, The Bard's Tale IV apporterà anche un netto miglioramento alla grafica. Sarà molto più immersivo secondo le promesse degli sviluppatori e la cultura scozzese sarà indagata ancora più in profondità con una colonna sonora ispirata dalla musica gaelica. Altri dettagli si trovano qui.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz30 Giugno 2015, 08:42 #1
Solo a me pagano dopo che ho fatto il lavoro e non prima?
Domenik7330 Giugno 2015, 08:53 #2
Ricordo ancora il primo Bard's Tale, il gioco che mi ha introdotto nel mondo degli rpg. All'epoca le mappe le disegnavo a mano su un quaderno a quadretti, dove segnavo anche le varie locazioni di interesse. Nonostante la grafica il divertimento e la passione erano ai massimi livelli.... spero che questo nuovo capitolo riesca a riportare la "magia" di una volta
nessunoHaStoNick30 Giugno 2015, 10:31 #3
Originariamente inviato da: Bivvoz
Solo a me pagano dopo che ho fatto il lavoro e non prima?


evidentemente il tuo lavoro non suscita un interesse tale da poterti permettere di essere pagato prima
fraussantin30 Giugno 2015, 23:14 #4
Originariamente inviato da: nessunoHaStoNick
evidentemente il tuo lavoro non suscita un interesse tale da poterti permettere di essere pagato prima


si ma qui si sta snaturando il senso di kickstarter ...

adesso pure i ricatti.

se non sganciate 2000000 di cocuzze facciamo un lavoro di mm altrimenti facciamo le cose perbene.

poi si aveva il coraggio di dire male dei dlc..


che poi che "busta" vuole a fine mese avellone .... qui non siamo piu a chiedere finanziamenti , ma a fare strozzinaggio alla faccia dei bischeri.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^