Chi vuol essere Milionario? resta nel mondo dei videogiochi

Chi vuol essere Milionario? resta nel mondo dei videogiochi

Il produttore Glu e lo sviluppatore 2waytraffic rinnovano l'accordo inerente i giochi basati sul franchise Chi vuol essere Milionario?

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:39 nel canale Videogames
 
Il popolare show televisivo Chi vuol essere Milionario? ha una consistente tradizione anche nel settore videoludico. Tradizione che è destinata a perdurare, visto che il produttore Glu Mobile e lo sviluppatore 2waytraffic International annunciano il rinnovo dell'accordo per lo sviluppo di nuovi capitoli di questo franchise.

Attraverso questa rinnovata partnership, Glu svilupperà dei titoli basati sul franchise di Chi vuol essere Milionario? per numerosi formati mobile che saranno pubblicati in nuovi territori come Cina, Medio Oriente, Cile e Venezuela. Questi diritti di pubblicazione si aggiungono agli attuali, validi per l’Europa.

Glu ha sviluppato e pubblicato il primo titolo del franchise di ‘Chi vuol essere Milionario?’ nel dicembre 2004 e da allora ha lanciato quattro edizioni del gioco. Nel 2006, il titolo Chi vuol essere Milionario? 2° edizione restò per 18 mesi nella classifica Official Mobile Games Java download chart della Entertainment & Leisure Software Publishers Association (ELSPA), raggiungendo la prima posizione nell’ottobre 2007.

"Glu collabora con 2waytraffic da molto tempo e ha ottenuto dei grandissimi risultati con il franchise di Chi vuol essere Milionario?, per questo motivo siamo davvero felici di estendere questa nostra collaborazione per portare il franchise in nuovi territori e soprattutto per raggiungere nuove piattaforme di gioco", ha commentato Frank Keeling, direttore generale editoriale per i territori EMEA di Glu. "Il grande interesse da parte del consumatore e la forte conoscenza del brand, fanno di Chi vuol essere Milionario? un titolo perfetto per il formato mobile e non vediamo l’ora di ampliare il successo del franchise".

"Siamo davvero lieti di continuare la nostra partnership con Glu per portare il franchise di Chi vuol essere Milionario? in nuovi formati e territori", ha dichiarato Selma Turajlic, Director of Interactive, 2waytraffic International. "I titoli di questo franchise hanno sempre riscosso un incredibile successo di vendite in quasi ogni territorio e non vediamo l’ora di lavorare con Glu per estendere la nostra collaborazione e portare il successo del franchise ad un pubblico sempre più ampio".

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lorystorm9020 Marzo 2008, 13:11 #1

E' la tua risposta definitiva?

E' la tua risposta definitiva?
Speriamo aggiungano qualche funzione interessante rispetto ai precedenti
amagriva20 Marzo 2008, 13:18 #2

Io una mezza idea ce l'ho...

Il nome del gioco viene citato nove volte (nove) nell'articolo...
Pare che alla diciassettesima ripetizione risulti impossibile dimenticare il nome in oggetto.
H-BES20 Marzo 2008, 13:20 #3
Leggi l'articolo due volte e sfori il limite di uno

Saluti
BES
fabiosk20 Marzo 2008, 13:27 #4
Non ho ben capito di quale gioco si stia parlando....




+Benito+20 Marzo 2008, 13:33 #5
non ho capito il senso del titolo
hedgefox20 Marzo 2008, 14:08 #6

Vergogna

Spendere 50 € per un gioco che vale a malapena 5 € è una follia... sia per chi vende, sia per chi compra.
Fos20 Marzo 2008, 23:19 #7
Originariamente inviato da: hedgefox
Spendere 50 € per un gioco che vale a malapena 5 € è una follia... sia per chi vende, sia per chi compra.
Sì, ma in compenso sponsorizzano parecchio...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^