CEO Epic: 60% del tempo speso su Unreal Engine 4

CEO Epic: 60% del tempo speso su Unreal Engine 4

Lo sviluppo di Unreal Engine 4 e della tecnologia per la prossima generazione di console occupa la maggior parte del tempo di Tim Sweeney, CEO di Epic.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:08 nel canale Videogames
TIMEpic
 

"Spendo circa il 60% di ogni mia singola giornata sul lavoro di ricerca per la tecnologia di prossima generazione e per la prossima generazione di console", dice Tim Sweeney, storico direttore tecnico di Epic Games e CEO della software house con sede in North Carolina, in un'intervista rilasciata a IGN. Secondo Sweeney, la tecnologia sarà pronta per il 2014.

"Questa tecnologia non sarà disponibile probabilmente prima del 2014, ma avere una scadenza così in là nel tempo mi consente di pensare a delle cose che non sono fattibili oggi", aggiunge Sweeney. "Uno dei lavori più produttivi che abbia mai fatto è il primo Unreal Engine del 1996, quando ho scritto un software che aveva alcune caratteristiche mai viste prima. Sento che quello che sto facendo con Unreal Engine 4 esplori alcune caratteristiche che non sono state ancora pensate da altri. Credo che la tecnologia abbia un enorme potenziale e che ci sia ancora molto lavoro da fare, ma questo tipo di lavoro mi diverte".

Secondo Sweeney sono due i principali miglioramenti alla tecnologia a cui assisteremo nei prossimi 10 anni. "Principalmente il raggiungimento della qualità grafica dei film con pixel con qualità comparabile a quelli dei film. Il che significa non avere sfarfallii nelle immagini, artefatti, personaggi ingombranti sullo schermo".

"Raggiungere la qualità fotorealistica per la grafica è meramente una questione di bruta potenza di calcolo e di algoritmi intelligenti", puntualizza il creatore di Unreal Engine.

Il secondo grande miglioramento alla tecnologia riguarda l'intelligenza artificiale. "L'altra area è la simulazione dei comportamenti umani all'interno dell'esperienza di gioco, la simulazione dei personaggi, la loro intelligenza artificiale, i dialoghi, e altri elementi del genere che non richiedono solamente bruta potenza di calcolo. Essi richiedono, invece, algoritmi sempre più sofisticati e la simulazione dell'intelligenza umana. Non ho idea di quando questi problemi saranno risolti, ma sicuramente ciò non avverrà nei prossimi 10 anni".

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
xsim28 Settembre 2011, 09:11 #1
Fai pure nei prossimi 50 anni.
E' da decadi che si parla sempre di "fotorealismo"..ma niente..manco in CG ci siamo ancora..figuriamoci in real time.
PhoEniX-VooDoo28 Settembre 2011, 09:20 #2
[I]"Spendo circa il 60% di ogni mia singola giornata sul lavoro di ricerca per la tecnologia di prossima generazione e per la prossima generazione di console"[/I]


che tradotto significa cazzeggiare su internet il 60% del tempo
Wolfhask28 Settembre 2011, 09:22 #3
si si belle parole ma finchè vi basate sulle consolle son parole perse al vento, basatevi sul pc e casomai poi togliete tutti i settaggi e portate alle scatolette... capisco stiano aspettando le nuove generazioni ma così facendo perdono ingenti quantità di possibilità, magari qualche software house trova in qualche altro motore grafico la prox generazione dei suoi giochi...
predator8728 Settembre 2011, 09:31 #4
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
che tradotto significa cazzeggiare su internet il 60% del tempo




Originariamente inviato da: Wolfhask
si si belle parole ma finchè vi basate sulle consolle son parole perse al vento, basatevi sul pc e casomai poi togliete tutti i settaggi e portate alle scatolette... capisco stiano aspettando le nuove generazioni ma così facendo perdono ingenti quantità di possibilità, magari qualche software house trova in qualche altro motore grafico la prox generazione dei suoi giochi...


quoto. non sono un fanboy del gioco su pc, per me giocare su ps3 o computer è quasi indifferente. però ci si dovrebbe concentrare sul pc e poi portare sulle console..
iorfader28 Settembre 2011, 09:31 #5
praticamente l'articolo dice: passo tutto il tempo su una sedia bella comoda con le gambe sul tavolo e un note in mano a scrivere i miei pensieri sul prossimo ue4. ogni tanto ripenso ai bei vecchi tempi dell ue1 (e devo dire che questo capita pure a me). ah, dimenticavo non aspettatevi l'ue4 prima del 2014. nell'ultima frase c'è sottointeso: belli miei dovete soffrire fino al 2014 con la dx9 e con le console attuali.
PhoEniX-VooDoo28 Settembre 2011, 09:37 #6
Originariamente inviato da: iorfader
praticamente l'articolo dice: passo tutto il tempo su una sedia bella comoda con le gambe sul tavolo e un note in mano a scrivere i miei pensieri sul prossimo ue4. ogni tanto ripenso ai bei vecchi tempi dell ue1 (e devo dire che questo capita pure a me). ah, dimenticavo non aspettatevi l'ue4 prima del 2014. nell'ultima frase c'è sottointeso: belli miei dovete soffrire fino al 2014 con la dx9 e con le console attuali.


esatto.

poi 3 mesi prima dell'annuncio prenderà l'UE3 e ci sbattera dentro tutto quello che la tecnologia del momento riesce a gestire e.. wuuaalaaa
Wolfhask28 Settembre 2011, 09:45 #7
insomma abbiamo tutti la stessa linea di pensiero... se però questo articolo fosse stato messo su una rivista o sito appositi per ps,xbox etc etc allora avrebbe avuto un altro seguito e tutti ad osannare il futuro della prox ps4,xbox720 e noi sempre a vedere quelle bruttezze grafiche quando la potenza di calcolo ci permetterebbe davvero un'esperienza simile o almeno migliore di quella che ci propineranno.
C++Ronaldo28 Settembre 2011, 09:55 #8
Originariamente inviato da: Wolfhask
noi sempre a vedere quelle bruttezze grafiche quando la potenza di calcolo ci permetterebbe davvero un'esperienza simile o almeno migliore di quella che ci propineranno.


la potenza di calcolo quale?
quella dell'entusiast che ha gtx590+i7? o quella del giocatore medio che ha un athlon/phenomx2@2ghz e una 8800/9800(etc etc)gtx?

perchè poi alla fine la potenza di calcolo di un giocatore pc "medio" è sì, volendo, superiore alle console..ma di un 30%-40% (non di calcolo nudo e crudo che sarebbe maggiore, ma mettendoci in conto le console sono ottimizzate perchè il gioco fa direttamente chiamate all'hardware) mica margini tali da sconvolgere la vista...basta che alzi la risoluzione di uno scatto o due e ti sei mangiato quel margine e già i 60fps non sono una certezza nei momenti più concitati. Alla fine il gioco rispetto all'analogo console è "meglio" ma COMUNQUE "molto simile" per cui molti si accontentano volentieri e i dati di vendita parlano (tralasciando il discorso mouse per carità

la domanda è posta perchè..
già il gaming su pc è statisticamente una minoranza rispetto alle console...di questa minoranza mettici che di entusiast con sistemi gaming da 1200-1500 euro sono una minoranza nella minoranza
Wolfhask28 Settembre 2011, 10:32 #9
Originariamente inviato da: C++Ronaldo
la potenza di calcolo quale?
quella dell'entusiast che ha gtx590+i7? o quella del giocatore medio che ha un athlon/phenomx2@2ghz e una 8800/9800(etc etc)gtx?

perchè poi alla fine la potenza di calcolo di un giocatore pc "medio" è sì, volendo, superiore alle console..ma di un 30%-40% (non di calcolo nudo e crudo che sarebbe maggiore, ma mettendoci in conto le console sono ottimizzate perchè il gioco fa direttamente chiamate all'hardware) mica margini tali da sconvolgere la vista...basta che alzi la risoluzione di uno scatto o due e ti sei mangiato quel margine e già i 60fps non sono una certezza nei momenti più concitati. Alla fine il gioco rispetto all'analogo console è "meglio" ma COMUNQUE "molto simile" per cui molti si accontentano volentieri e i dati di vendita parlano (tralasciando il discorso mouse per carità

la domanda è posta perchè..
già il gaming su pc è statisticamente una minoranza rispetto alle console...di questa minoranza mettici che di entusiast con sistemi gaming da 1200-1500 euro sono una minoranza nella minoranza


ascoltami ti chiedo una cosa....hai visto il single player di black ops o bc2 non parlo del multy dove per giocare ottimamente cali qualche dettaglio qui parlo di possessore di svariati pc e quindi anche schede video.. per esempio con una semplice 9800 gtx+ in hdmi giochi in full hd su un lcd da 42" a livello max ma le ombre e la grafica rimane cmq una ciofeca immane per i tempi odierni, bc2 idem per le ombre... potevo capire quelle ombre su nfs undercover ma non su un fps dove si spendono milioni di dollaroni...e se ne guadagnano molti... ormai è consuetudine usare il motore grafico basato su una consolle per girarlo poi al pc, guarda cosa ne uscito per crysis 2 dove tutti si aspettavano un mostro pari al primo con le dovute texture per le dx11... per fortuna esiste ancora qualcuno che voglia dimostrare la potenza del proprio motore partendo dal verso opposto (frostbite 2). tra un mese avremo cmq di cui parlare o smentire a tal proposito.
Wolfhask28 Settembre 2011, 10:39 #10
ti rammento inoltre che non serve un mostro di pc per far girare tutti i giochi al max anzi tuttaltro, la potenza appunto di cui parlo io sta appunto che abbiamo a disposizione, money permettendo, un parco hardware che potrebbe far impallidire le consolle ma per ovvi motivi di marketing e guadagni siamo lasciati a quel poco che alcune opzioni grafiche possono rendere i giochi meno vomitevoli.
La mia linea di pensiero è che non serva avere il top di gamma unicamente per giocare, anche se a dirla con sincerità e mero ottimismo sto prendendo una schedozza video solo per bf3

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^