CEO Electronic Arts: Battlefield 3 nella seconda metà del 2011

CEO Electronic Arts: Battlefield 3 nella seconda metà del 2011

John Riccitiello parla di seconda metà del 2011 per il rilascio di Battlefield 3. Si sofferma anche sul confronto con Activision.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:19 nel canale Videogames
Electronic ArtsActivisionBattlefield
 

"Nel prossimo anno faremo molti progressi. Abbiamo dei giochi interessanti sviluppati esternamente come Bulletstorm e Crysis 2 e soprattutto Battlefield 3 nella seconda parte dell'anno", sono le parole di John Riccitiello, CEO di Electronic Arts, rilasciate a Industry Gamers.

L'esistenza del progetto Battlefield 3 era nota già da tempo, ma ancora non c'è stato un vero e proprio annuncio ufficiale. Electronic Arts e lo sviluppatore svedese DICE non hanno fino a oggi rilasciato immagini o altri media del gioco.

"Nel 2010 abbiamo venduto circa 10 milioni di copie di giochi di sparatutto grazie a Battlefield Bad Company 2 e Medal of Honor, mentre l'anno scorso ne abbiamo vendute due milioni", continua Riccitiello. "Si tratta di un interessante progresso. Medal of Honor ha ricevuto una media di voto di 70, che supera le nostre aspettative visto che è un progetto nuovo, basato su una tecnologia, Unreal Engine, che ci ha dato molti limiti. Activision l'anno scorso ha venduto 25 milioni di copie con Modern Warfare 2 e quest'anno ha l'opportunità di migliorare quel traguardo con Black Ops, e l'anno prossimo probabilmente ripeterà quel successo. Ma devi aspettare tutti questi anni, la serie Call of Duty ormai esiste da tempo, per avere vendite in doppia cifra?"

"L'attuale dirigenza di Electronic Arts ha ottenuto risultati significativi. Siamo molto contenti di come sia andato Battlefield Bad Company 2 e per Battlefield 3 dovete aspettarvi un grande passo avanti, perché è pensato per essere uno degli sparatutto più avveniristici del mercato", continua Riccitiello. "Lo sviluppatore principale di Activision adesso è Treyarch, che ha fatto un buon gioco ma che ha nella media delle valutazioni un 86 attualmente. Tutti siamo abituati a vedere la serie Call of Duty con una media di 90. Sicuramente Infinity Ward faceva un lavoro diverso da quello che riesce a fare Treyarch".

Ricordiamo che Vincent Zampella e Jason West, fondatori di Inifnity Ward, adesso lavorano per Electronic Arts sotto etichetta Respawn Entertainment (altri dettagli qui).

Tornando a Battlefield 3, se ne parla ormai dal 2007, quando si fece riferimento all'impiego della tecnologia Frostbite, alla presenza di 80 giocatori su singola partita, all'aggiunta dei battaglioni e a caratteristiche di gestione dei personaggi simili a quelle dei MMOG. Introdurrà la piattaforma tecnologica di nuova generazione Frostbite 2.0.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NOOB4EVER21 Dicembre 2010, 09:59 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.gamemag.it/news/ceo-elec...2011_34843.html

John Riccitiello parla di seconda metà del 2011 per il rilascio di Battlefield 3. Si sofferma anche sul confronto con Activision.

Click sul link per visualizzare la notizia.


questo lo attendo come il nuovo Doom4
Vertex21 Dicembre 2010, 10:13 #2
Ragazzi, non ve l'ha mica prescritto il medico di utizzare l'unreal engine 3 per MoH! E poi si lamentano...
Per quanto riguarda BBC, uscirà a cadenza annuale quindi...
Capozz21 Dicembre 2010, 10:16 #3
"Nel 2010 abbiamo venduto circa 10 milioni di copie di giochi di sparatutto grazie a Battlefield Bad Company 2 e Medal of Honor, mentre l'anno scorso ne abbiamo vendute due milioni"


Ringraziate l'utenza pc che tanto bistrattate.
Markk11721 Dicembre 2010, 10:31 #4
la dice si che sa fare dei bei giochi completi! Attendo con ansia Battlefield 3!

Ora però datemi quella straca**o di LAN su pc per bad company2!
Elrim21 Dicembre 2010, 10:36 #5
non è che MoH faceva pena per colpa dell'engine eh...
Noir7921 Dicembre 2010, 11:34 #6
Ho sempre adorato Battlefield 2 e, soprattutto, Battlefield 2142.

Spero che uscira' anche un 2143 prima o poi!
Varg8721 Dicembre 2010, 11:37 #7
"Lo sviluppatore principale di Activision adesso è Treyarch, che ha fatto un buon gioco ma che ha nella media delle valutazioni un 86 attualmente."

86? Sento puzza di mazzette
wijjyu21 Dicembre 2010, 14:30 #8
Hanno sparlato dell'ue3 (!!!!!) e di treyarch... si dicono soddisfatti di un 70 al metascore però poi parlano male di un 86. La ea non mi piace mai troppo, perlomeno stavolta non costringano dice a far uscire un gioco prima del previsto, perchè bc2 al lancio era davvero troppo buggato, quasi ingiocabile, e anche adesso il netcode è problematico
Manwë21 Dicembre 2010, 14:35 #9
BF3 SIIII !!!!!!!!
sbudellaman21 Dicembre 2010, 14:50 #10
...Si tratta di un interessante progresso. Medal of Honor ha ricevuto una media di voto di 70, che supera le nostre aspettative...

Un 70 supera le loro aspettative ??? Ammazza ! Praticamente lo sapevano pure loro che faceva schifo

Per quanto riguarda il resto, le vendite maggiori non significano necessariamente un gioco migliore. Io mi chiedo con che coraggio si possa dire che il nuovo cod sia superiore a bc2... non sono nemmeno paragonabili.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^