CD Projekt Red: Cyberpunk 2077 sarà molto più grande di The Witcher 3

CD Projekt Red: Cyberpunk 2077 sarà molto più grande di The Witcher 3

CD Projekt Red dà l'impressione di aver iniziato a lavorare in maniera intensa sul gioco che arriverà dopo The Witcher 3 Wild Hunt.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
CD Projekt Red
 

Cyberpunk 2077, il prossimo gioco di CD Projekt Red dopo The Witcher 3 Wild Hunt, sarà ancora più grande rispetto al titolo precedente. Lo ha garantito Jose Teixeira, artista degli effetti speciali, in un'intervista rilasciata a Mcv.

Cyberpunk 2077

"Cyberpunk 2077 è di gran lunga più grande rispetto a qualsiasi altra cosa abbiamo fatto fino a oggi", sono le esatte parole pronunciate da Teixeira. "Rappresenta un passo verso l'ignoto in termini di complessità, di dimensioni e di problemi che tutto ciò può produrre durante lo sviluppo. Se non altro, abbiamo imparato molto dal lavoro che abbiamo fatto per The Witcher 3. Posso garantire che Cyberpunk 2077 trarrà grossi benefici dall'esperienza accumulata con The Witcher 3".

CD Projekt Red conferma quindi la tendenza di giochi con mondi di grandi dimensioni e dalla longevità importante. Da Dragon Age Inquisition in poi, infatti, la durata media dei giochi Tripla A è aumentata fino a sfiorare e a superare le 100 ore. E alle porte c'è Fallout 4, la cui longevità dovrebbe toccare addirittura le 400 ore secondo le promesse di Bethesda. Tutto questo è sempre gradito dalla maggior parte dei giocatori, alle prese con sempre più stimoli e con meno tempo a disposizione per ogni contenuto, o può diventare un fattore controproducente? (ne avevamo già parlato in questo editoriale)

Annunciato nel 2012, Cyberpunk 2077 sarà un rpg sci-fi con tematiche adulte basato sul gioco da tavolo classico Cyberpunk, ideato da Mike Pondsmith nel 1988. Cyberpunk 2077 offrirà una visione dark del futuro in cui l'avanzamento tecnologico è andato di pari passo con il decadimento della società. I potenziamenti del corpo, inizialmente inventati per servire la società, semplicemente hanno moltiplicato i problemi, e generato il caos per le strade. Nuove invenzioni hanno portato alla dipendenza e la povertà è diventata un problema ancora più grande.

Quanto a The Witcher 3, il 13 ottobre arriverà il DLC Hearts of Stone (qui potete vedere il trailer di lancio), mentre l'anno prossimo ci sarà anche Blood and Wine. CD Projekt si appresta anche a rilasciare la patch 1.10 per The Witcher 3 con circa 600 fix alle quest e ad altri difetti, insieme a un miglioramento generale delle peformance. Il changelog della patch 1.10 si trova qui.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej09 Ottobre 2015, 08:47 #1
"gioco da tavolo"?... Gioco di Ruolo! ai tempi di stratelibri...
bobafetthotmail09 Ottobre 2015, 08:55 #2
visione dark del futuro in cui l'avanzamento tecnologico è andato di pari passo con il decadimento della società. [S]I potenziamenti del corpo[/S]Gli Smartphone, inizialmente inventati per servire la società, semplicemente hanno moltiplicato i problemi, e generato il caos per le strade. Nuove invenzioni hanno portato alla dipendenza e la povertà è diventata un problema ancora più grande.
Masamune09 Ottobre 2015, 09:23 #3
mammamia, non vedo l'ora!!!
quante ore passate a giocare a cyberpunk 2020. se penso a quanto tempo è passato me viene da piangere!
no non so se nel corso degli anni il sistema di gioco del gdr è cambiato e se anche lui è migrato verso il d20 system (che a me me sta un po sulle balle), ma mi chiedo come lo implementeranno a livello di gioco. sarà solo un gioco che ne ripresenta l'ambientazione oppure anche le dinamiche di gioco ricalcheranno le regole base?nella seconda ipotesi mi chiedo come gestiranno i cyberimplanti e soprattutto come gestiranno la perdita di umanità a livello PG.
chi vivrà vedrà!
calabar09 Ottobre 2015, 09:50 #4
So che non lo giocherò mai, ma devo dire che questo è uno dei pochi titoli che mi ispira davvero.
Sono curioso di leggere le recensioni, quando uscirà. Non sia mai che...

Originariamente inviato da: Masamune
non so se nel corso degli anni il sistema di gioco del gdr è cambiato e se anche lui è migrato verso il d20 system

Spero proprio di no, a parte forse il livello di dettaglio un po' basso, era un gran sistema di gioco, con meccaniche di ottimo livello.
Ma del resto chi se ne frega, i vecchi manuali sono sempre nel cassetto!
- D'Anton -09 Ottobre 2015, 10:05 #5
Rommie09 Ottobre 2015, 11:59 #6

Quando esceeee ???

Quando esceeeeee ????
Dobbiamo aspettare il 2077 ?
-Maxx-10 Ottobre 2015, 11:12 #7
I giochi della serie The Witcher non mi hanno mai attratto ma questo Cyberpunk 2077 è il primo gioco di CD Projekt Red che mi interessa davvero.

Però non comprendo la scelta di annunciarlo nel 2012 e non avere ancora qualcosa di concreto ad oggi.
tony7312 Ottobre 2015, 09:10 #8
Ne dovrà passare di acqua sotto i ponti prima di poterci giocare...
roccia123412 Ottobre 2015, 09:33 #9
Originariamente inviato da: -Maxx-
I giochi della serie The Witcher non mi hanno mai attratto ma questo Cyberpunk 2077 è il primo gioco di CD Projekt Red che mi interessa davvero.

Però non comprendo la scelta di annunciarlo nel 2012 e non avere ancora qualcosa di concreto ad oggi.


Generare un minimo di interesse e hype da parte del pubblico.

Non sono Bugthesda a cui basta nominare fallout salcavolo o TES sarcazzo per avere orde di invasati sbavanti e decine di milioni di dollari di preorders in cambio di promesse e 5 minuti di trailer o addirittura season pass acquistati senza nemmeno una traccia di quanti e quali DLC usciranno (fino a qualche giorno fa non si sapeva nemmeno il nome e/o la quantità di DLC, il season pass era un completo salto nel buio, eppure ne hanno venduti non pochi. Oggi non so se sia cambiato qualcosa).

Originariamente inviato da: tony73
Ne dovrà passare di acqua sotto i ponti prima di poterci giocare...


Già... ma preferisco attendere a lungo e avere un Gioco con la G maiuscola che una ciofeca che esce dopodomani.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^