CD Projekt: è ancora troppo presto per parlare di Cyberpunk 2077

CD Projekt: è ancora troppo presto per parlare di Cyberpunk 2077

Dobbiamo ancora riprenderci dallo shock causato dalla maestosità di The Witcher 3 che viene già in mente Cyberpunk 2077, l'rpg precedentemente annunciato da CD Projekt RED e basato sulla stessa tecnologia di The Witcher 3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
 

Annunciato ormai quasi tre anni fa, Cyberpunk 2077 sarà un rpg sci-fi con tematiche adulte e basato sul gioco da tavolo classico Cyberpunk, ideato da Mike Pondsmith nel 1988. Grazie all'impiego dello stesso Red Engine 3 di quel The Witcher 3 che sta strabiliando tutti negli ultimi giorni, Cyberpunk 2077 promette di essere a tutti gli effetti un rpg di nuova generazione.

Cyberpunk 2077

Ma CD Projekt RED non è intenzionata a parlare diffusamente di Cyberpunk 2077 almeno per un paio di anni secondo quanto è stato detto alla Reuters. "Crediamo che Cyberpunk 2077 abbia un potenziale commerciale maggiore rispetto a The Witcher 3", ha infatti detto Adam Kicinski, CEO di CD Projekt RED. "Ma per il momento vogliamo concentrarci sul successo di The Witcher 3. Quest'anno e il prossimo saranno gli anni del Witcher".

Secondo le previsioni The Witcher 3 venderà 7 milioni di unità solo nel 2015. Un volume di vendite sufficiente a finanziare lo sviluppo dei suoi stessi contenuti di espansione e di Cyberpunk 2077. CD Projekt ha venduto 1,5 milioni di copie di The Witcher 3 in fase di pre-order, mentre considerando cumulativamente i due giochi precedenti della saga arriva a vendere 1,7 milioni di copie in un anno.

Del resto può sembrare sorprendente che CD Projekt posticipi ancora il momento in cui svelerà definitivamente Cyberpunk 2077, alla luce soprattutto del fatto che saranno passati cinque anni dal momento del reveal originale. Ma è un approccio che deve essere considerato positivamente dai suoi fan perché è la prova della dedizione e della cura che il team polacco riserva a tutti i suoi giochi. Li rilascia solamente quando sono ormai maturi e oltretutto li infarcisce con una quantità di contenuti nettamente superiore rispetto a quelli che giustificherebbero l'acquisto del gioco.

Cyberpunk 2077 offrirà una visione dark del futuro in cui l'avanzamento tecnologico è andato di pari passo con il decadimento della società. I potenziamenti del corpo, inizialmente inventati per servire la società, semplicemente hanno moltiplicato i problemi, e generato il caos per le strade. Nuove invenzioni hanno portato alla dipendenza e la povertà è diventata un problema ancora più grande.

Offrirà una storia non lineare pensata per un pubblico maturo, che spingerà i giocatori a prendere scelte difficili che portano a conseguenze differenti. Il tutto è ambientato nell'immensa metropoli di Night City e nei suoi dintorni. Un teaser trailer di Cyberpunk 2077 è stato rilasciato nel mese di gennaio 2013, offrendo una prima prospettiva sulla 'Squadra Psycho'. Lo vedete qui di seguito.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
~efrem~29 Maggio 2015, 09:06 #1
Se vabbè... altri 2 anni... -_-'
pin-head29 Maggio 2015, 10:43 #2
rischiamo un gran bel vaporware, di questo passo.
zyrquel29 Maggio 2015, 11:28 #3


...non è mai troppo presto per un titolo simile
Kimmy29 Maggio 2015, 11:45 #4
"Secondo le previsioni The Witcher 3 venderà 7 milioni di unità solo nel 2015"


haha
Non ha sfondato le 500k copie su Steam oltre 1 settimana dopo il lancio (nessun dato su GoG, ma il bacino di utenza non si può nemmeno paragonare), 7 milioni di copie nei loro sogni.

Questo Cyberpunk probabilmente non si vedrà mai.
Epoc_MDM29 Maggio 2015, 11:55 #5
1,7 M di copie li ha venduti solo TW2, 1 M TW, totale 2,7 M,

http://www.gamenguide.com/articles/...-units-sold.htm

1,5 M in 1 settimana direi che non è per niente poco, considerati preorder e prezzo pieno. Quando sarà in sconto non sarà difficile arrivare a 7 M.
Titanox229 Maggio 2015, 12:11 #6
se non ne vogliono parlare perchè lo hanno annunciato?
Luiprando29 Maggio 2015, 14:15 #7
sarà pronto per il 2077
fraussantin29 Maggio 2015, 15:24 #8
Originariamente inviato da: Kimmy
"Secondo le previsioni The Witcher 3 venderà 7 milioni di unità solo nel 2015"


haha
Non ha sfondato le 500k copie su Steam oltre 1 settimana dopo il lancio (nessun dato su GoG, ma il bacino di utenza non si può nemmeno paragonare), 7 milioni di copie nei loro sogni.

Questo Cyberpunk probabilmente non si vedrà mai.


Le copie gog sono superiori , perche le retail e le key sono solo goggabili.

Poi c'è ps4 e il boxone.
Kimmy29 Maggio 2015, 16:47 #9
Originariamente inviato da: fraussantin
Le copie gog sono superiori , perche le retail e le key sono solo goggabili.

Poi c'è ps4 e il boxone.


Questo non lo sai, non c'è nessuna prova.

I giohi pc retail non fanno testo, non c'è praticamente più mercato. Steam ha un'utenza mostruosa, se non vende lì difficilmente vende meglio altrove.

Le copie vendute su console sono un'altra storia e, dopotutto, è un gioco per console, se non vende lì possono anche chiudere.
fraussantin29 Maggio 2015, 17:00 #10
Originariamente inviato da: Kimmy
Questo non lo sai, non c'è nessuna prova.

I giohi pc retail non fanno testo, non c'è praticamente più mercato. Steam ha un'utenza mostruosa, se non vende lì difficilmente vende meglio altrove.

Le copie vendute su console sono un'altra storia e, dopotutto, è un gioco per console, se non vende lì possono anche chiudere.

Sul fatto che è un gioco da console son daccordo , ma ricordo che l'utenza pc compra key sul mercato grigio , e queste erano goggabili .

Gli appassionati hanno preso la collector e o la retail per collezione ed è goggabile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^