Castlevania Lords of Shadow 2: Konami rivela nuove informazioni in occasione di Halloween

Castlevania Lords of Shadow 2: Konami rivela nuove informazioni in occasione di Halloween

Konami Digital Entertainment B.V., in occasione di Halloween, ha rilasciato nuove informazioni e un trailer sul nuovo Castlevania Lords of Shadow.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:37 nel canale Videogames
 

Konami ha rilasciato un nuovo trailer di Castlevania Lords of Shadow 2, focalizzato sul personaggio di Dracula. Questo filmato mostra il celebre vampiro chiamato, suo malgrado, a scontrarsi con una figura del male ancora più grande di lui: Satana in persona.

Konami ha rivelato anche i contenuti dell’esclusiva edizione speciale del gioco e dei contenuti collezionabili disponibili con la campagna pre-order. L’edizione più prestigiosa di Castlevania: Lords of Shadow 2 è la ‘Dracula’s Tomb Premium Edition’ che sarà commercializzata all’interno di una confezione a forma di bara e che includerà, oltre alla copia del gioco, quattro miniature dettagliate disegnate dall’artista Neil Googe (Judge Dredd, Wildcats), un art book con copertina rigida in formato A4, e una steelbook esclusiva. Questa edizione limitata sarà prodotta in soli 30 mila pezzi.

Lords of Shadow 2 segue gli avvenimenti del primo gioco parallelamente a Castlevania: Lords of Shadow - Mirror of Fate ed è caratterizzato da un'ambientazione fantasy-medievale dell'Europa meridionale.

In Castlevania: Lords of Shadow, venne rivelata l'origine di Dracula e la sua connessione con i Belmont. In questo sequel, Dracula fa il suo ritorno e, di fronte a una nuova minaccia, il signore dei vampiri deve riottenere i suoi vecchi poteri. Tuttavia, il clan dei Belmont cerca la sua distruzione definitiva.

Il nuovo capitolo è basato sul Mercury Engine 2 e uscirà il 27 febbraio 2014 nei formati PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^