Carmack: solo questione di tempo per giochi in formato digitale

Carmack: solo questione di tempo per giochi in formato digitale

In un'intervista al Telegraph, l'icona del mondo dei videogiochi John Carmack, parla del suo nuovo titolo per iOS e di distribuzione in formato digitale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:58 nel canale Videogames
iOSApple
 

"Il vantaggio è che non hai accordi da fare con i distributori. I piccoli team possono commercializzare con facilità e velocemente i propri giochi nel caso dei dispositivi Apple. Inoltre, puoi raccogliere immediatamente il feedback dei giocatori e apportare le modifiche del caso", sono le parole di John Carmack, a proposito di distribuzione digitale nel mondo dei videogiochi, rilasciate al Telegraph.

"Tutto sarà in digitale in futuro. La distribuzione dei giochi in formato digitale di fatto è solo una questione di tempo", continua il fondatore di id Software e principale responsabile della tecnologia dei giochi prodotti sotto questa etichetta. "Chiaramente, le vendite in formato scatolato vanno bene per le piattaforme di nuova generazione, ma è chiaro che ciò è destinato a cambiare".

Carmack parla anche del suo nuovo gioco per iOS, Rage Mutant Bash TV: "Sapevamo da tempo che il nostro prossimo titolo per iPhone sarebbe stato legato allo scenario di Rage. Nell'ultimo anno di sviluppo però sono cambiate molte cose: in seguito all'acquisizione di id Software da parte di Zenimax il team di sviluppo che si occupava di questa versione di Rage è stato ridotto, in modo da velocizzare lo sviluppo del gioco principale. Sono rimaste solamente due persone a lavorare su Mutant Bash TV, mentre il resto è stato riallocato in altre parti della società".

"Mutant Baash TV è un prodotto importante perché segna il debutto dell'universo di Rage, e bisogna stare attenti che i giocatori non valutino negativamente il nuovo universo", conclude Carmack. "Rage è un progetto molto importante che ha richiesto svariate decine di milioni di dollari per lo sviluppo e per la promozione".

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
leddlazarus29 Novembre 2010, 16:30 #1
bhe sinceramente scaricare un bluray della ps3 con l'adsl lo trovo un po oneroso o anche un gioco da 9GB.

pero' tanti prodotti potrebbero costare decisamente meno se si diminuisse in maniere consistente la distribuzione classica.

per esempio la musica.
DarthFeder29 Novembre 2010, 17:02 #2
Io apprezzo il formato digitale perchè lo trovo molto vantaggioso per le piccole software house,come dice Carmack ""I piccoli team possono commercializzare con facilità e velocemente i propri giochi" cosa che fino a pochi anni fa era impossibile.
Ma al di la di questi giochini, resto un affezionato delle custodie...rimpiango un po' quando i giochi erano venduti con la scatola di cartone e i libroni di istruzioni...
il_CBR29 Novembre 2010, 17:03 #3
Mah, è un pezzo che gli utenti pc scaricano giochi da 10 e passa giga. Con una buona adsl non c'è di che lamentarsi.
Mr_Paulus29 Novembre 2010, 17:06 #4
capitan obvious?è logico pensare che tra qualche tempo (poco o tanto) si passerà solo alla distribuzione digitale.
poi strano che ci si lamenti sempre di scaricare 10gb di giochi originali, mentre si è sempre rapidi a farlo per quelli piratati
Antonio2329 Novembre 2010, 18:46 #5
si, però, caro John... invece di fare interviste, sbrigatevi con Rage... non è possibile che rilasciate un gioco ogni 7 anni...
))Lexandrus((29 Novembre 2010, 18:57 #6
Carmack ne sa un casino!!!

Ha pienamente ragione, poichè vendendo tutto in formato digitale, potrebbero abbassare i costi di un buon 30-40%, visto che si risparmia la confezione, il trasporto e il ricavo dei negozianti/distributori.

Le copie su supporto fisico non sparirebbero mai, perchè non tutti hanno una connessione, ma verrebbero vendute a prezzo più alto, come se fossero un'attuale collector edition.


Io in due giorni ho scaricato 30Gb di roba da Steam (con le offerte prenatalizie è uno spasso).

Non so come sinceramente, dato che la mia linea si dovrebbe limitare a 6Mbit...
Però funziona tutto e sinceramente non mi è pesato aspettare 3-4 ore a gioco, dato che ti risparmi la benzina, il tempo e la rottura di doverlo andare a comprare in negozio!

Inoltre io odio i supporti fisici, che a lungo andare si alterano e occupano inutile spazio.
E se lo perdi sei fregato.

Mentre con un profilo online, avrai in eterno tutti i giochi della tua infanzia, diponibili da scaricare e giocare, con supporto diretto degli aggiornamenti, patch e menate varie.

Con Steam la pirateria va a farsi benedire, e se migliorano ancora un po' la gestione delle patch e di Punkbuster, giocare su PC sarà facile come giocare su console, costano molto meno però
Oenimora29 Novembre 2010, 19:02 #7
Originariamente inviato da: DarthFeder
Io apprezzo il formato digitale perchè lo trovo molto vantaggioso per le piccole software house,come dice Carmack ""I piccoli team possono commercializzare con facilità e velocemente i propri giochi" cosa che fino a pochi anni fa era impossibile.
Ma al di la di questi giochini, resto un affezionato delle custodie...rimpiango un po' quando i giochi erano venduti con la scatola di cartone e i libroni di istruzioni...


Concordo in pieno.
illu29 Novembre 2010, 19:16 #8
caro il mio signor qua qua ra qua.....
e se un giorno mi rompessi le balle di internet e/o vorrei comunque comprarmi, esempio dei giochi in scatola come faccio eh? s'è vincolati?
e anche avendo sempre una connessione ma voglio cmq avere lo scatolame?
che geni tra un po compreremo anche cibo in digitale ma lol

p.s. il 2mila12 è vicino chissa
ciocia29 Novembre 2010, 19:28 #9
Ok alla distribuzione digitale. Ma calcolando che si risparmiano soldi per rivenditori, pubblisher, trasporti, ecc.ecc., DEVONO costare la meta'! ..e non un 15/20% in meno rispetto alla controparte in negozio!
TnS|Supremo29 Novembre 2010, 19:39 #10
Originariamente inviato da: ciocia
Ok alla distribuzione digitale. Ma calcolando che si risparmiano soldi per rivenditori, pubblisher, trasporti, ecc.ecc., DEVONO costare la meta'! ..e non un 15/20% in meno rispetto alla controparte in negozio!


Eh si, si vede con steam quanto costano la metà.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^