Carmack e la lista dei desideri per Sony e Microsoft su hardware next-gen

Carmack e la lista dei desideri per Sony e Microsoft su hardware next-gen

Qualche giorno fa, John Carmack ha stilato una vera e propria lista di desideri con alcune delle specifiche hardware che richiede esplicitamente a Sony e Microsoft per la prossima generazione di console.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:57 nel canale Videogames
SonyMicrosoft
 

John Carmack, il guru della grafica e direttore tecnico id Software, è tornato a parlare della prossima generazione di console. Tutti sappiamo come l'hardware delle attuali console sia ormai terribilmente limitante nello sviluppo dei videogiochi moderni e diversi responsabili di motori grafici, tra cui Carmack, iniziano a pensare all'hardware della prossima generazione.

John Carmack

"Una delle cose più importanti per la prossima generazione è lo spazio di indirizzamento virtuale unificato a 64 bit sia per la CPU che per la GPU, e non uno spazio partizionato come accade oggi con PS3", sostiene Carmack. "Inoltre, uno spazio completo a 64 bit con virtualizzazione sulle unità hardware costituirebbe un miglioramento significativo".

Carmack si aspetta dunque un ambiente maggiormente eterogeneo. Non vuole da Sony e Microsoft nuove feature grafiche implementate in hardware: non sono più importanti dal punto di vista dello sviluppo, sostiene. Si aspetta, invece, un'ampia banda passante e molti core sia nel caso della CPU che della GPU.

"Mi sembra chiaro che avremo una combinazione di core general purpose e di core GPU-oriented. La struttura deve essere abbastanza flessibile in modo da realizzare con il nuovo sistema quello che oggi facciamo con la CPU. Però, ci sono molte cose che continuerà ad essere conveniente fare con una CPU tradizionale, che riguardano principalmente il debugger e l'ambiente di sviluppo. Sarei sorpreso se ci fossero cambiamenti in questa struttura di base, creerebbero solo confusione", puntualizza Carmack.

Secondo la visione di Carmack, una delle questioni chiave della prossima generazione di console Sony e Microsoft riguarderà poi i supporti ottici. La rapida ascesa della distribuzione digitale e dei giochi integrati nel web browser che si è verificata nell'attuale generazione potrebbe far pensare ai produttori di console che non sia più necessario il disc-drive fisico.

"È una di quelle decisioni che sono contento di non dover prendere, perché da essa potrebbero scaturire effetti positivi o negativi per milioni di dollari. Conosco però molti addetti ai lavori che sono assolutamente soddisfatti del numero di giochi venduti in proporzione al numero di console vendute nell'attuale generazione".

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PhoEniX-VooDoo01 Settembre 2011, 11:02 #1
partendo dal presupposto che resta uno dei miei miti per quello che ha creato nel passato, ad oggi però magari ce da chiedersi cosa ha fatto lui in questa generazione, a parte Rage per iPhone (che si gioca da solo.. divertentissimo .. )
lonewo|_f01 Settembre 2011, 11:15 #2
mah, secondo me la cosa principale che deve esserci nella prossima generazione di console è un quantitativo di ram MOLTO superiore rispetto a quello delle console attuali, in modo da ridurre i caricamenti e poter giocare a giochi sandbox senza dover imporre limiti ai giocatori per la poca memoria.
idem per la gpu, il tutto coadiuvato da bus sufficientemente ampi
Capozz01 Settembre 2011, 11:24 #3
Carmack si aspetta dunque un ambiente maggiormente eterogeneo. Non vuole da Sony e Microsoft nuove feature grafiche implementate in hardware: non sono più importanti dal punto di vista dello sviluppo, sostiene. Si aspetta, invece, un'ampia banda passante e molti core sia nel caso della CPU che della GPU.


ehm...

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Steve Grow01 Settembre 2011, 11:29 #4
Ma invece mi chiedo perché "limitare" la ram nelle console quando il costo di questa è ormai irrisorio, te la tirano dietro. Che poi non ne serva cosi tanta come sui PC è ovvio... ma visto il costo...
Veradun01 Settembre 2011, 11:41 #5
Ha descritto GCN...
lonewo|_f01 Settembre 2011, 12:39 #6
Originariamente inviato da: Steve Grow
Ma invece mi chiedo perché "limitare" la ram nelle console quando il costo di questa è ormai irrisorio, te la tirano dietro. Che poi non ne serva cosi tanta come sui PC è ovvio... ma visto il costo...


all'epoca era abbastanza costosa, ma potevano benissimo decidere di perdere qualcosina di più all'inizio per avere un sistema molto più longevo, tanto si sapeva bene come e quanto sarebbe sceso il prezzo della ram (tranne che con la crisi del 2008 che ha modificato un po' la faccenda)
iva01 Settembre 2011, 14:50 #7
"Una delle cose più importanti per la prossima generazione è lo spazio di indirizzamento virtuale unificato a 64 bit sia per la CPU che per la GPU, e non uno spazio partizionato come accade oggi con PS3", sostiene Carmack. "Inoltre, uno spazio completo a 64 bit con virtualizzazione sulle unità hardware costituirebbe un miglioramento significativo".

Carmack si aspetta dunque un ambiente maggiormente eterogeneo.


Secondo me significa l'esatto contrario, un ambiente maggiormente omogeneo.
Personalmente non ho mai programmato su cell, ma mi pare di ricordare che per passare dati tra cpu e gpu sia necessario sempre utilizzare il DMA (con tutto l'overhead di codice che ne consegue).
Uno spazio di indirizzamento virtuale unificato renderebbe la cosa decisamente piu' semplice... ed omogenea
p4ever01 Settembre 2011, 16:23 #8
mah...personalmente Carmack è fuori (ludicamente parlando) da un bel pezzo...è entrato a far parte di quella schiera di vecchi anni 80-90 nostalgici che hanno avuto il loro meritato successo e che poi per 10 anni più nulla di innovativo...buio...non sono riusciti a stare al passo con i tempi ed ora vengono a dire come la next gen deve stare al loro passo...
Glasses01 Settembre 2011, 20:25 #9
vabbè, aspettiamo Rage prima di dire che è bollito...
power9601 Settembre 2011, 21:23 #10
Rimuovere il supporto ottico? Ma siamo scherzando? Dovremmo scaricarci i giochi da più di 10 GB? Ci vorrebbero settimane...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^