Cambiamenti ai vertici di Electronic Arts: promossa la general manager di Maxis

Cambiamenti ai vertici di Electronic Arts: promossa la general manager di Maxis

Iniziano a vedersi gli effetti del cambio di dirigenza in Electronic Arts avvenuto poche settimane fa con la nomina di Andrew Wilson come CEO.

di Dorin Gega pubblicata il , alle 09:55 nel canale Videogames
Electronic Arts
 

In queste ultime settimane vi sono stati molti cambiamenti ai vertici di Electronic Arts. A metà settembre Andrew Wilson è stato insignito del ruolo di CEO dell'azienda americana. Mentre a poche settimane dal cambiamento al vertice troviamo anche la prima traccia dei piani futuri della compagnia.

Lucy Bradshaw Maxis Electronic Arts

Secondo un documento interno di EA, Lucy Bradshaw è stata nominata Vicepresidente di Electronic Arts. La Bradshaw ricopriva il ruolo di General Manager di Maxis, software house sviluppatrice di SimCity, The Sims e Spore, ma questo cambiamento è solo uno dei tanti in atto da quando Wilson è a capo dell'azienda.

Nelle scorse settimane infatti abbiamo visto altri spostamenti nei ruoli dirigenziali di EA: Patrick Söderlund che ricopriva il ruolo di Vicepresidente Esecutivo di EA Games Labels sarà a capo della sezione EA Sports, ruolo lasciato vacante da Wilson stesso. Frank Gibeau, Presidente di EA Labels, verrà messo a capo della sezione mobile di EA nonché della sezione per la distribuzione dei servizi in digitale, Origin. Non è chiaro se Gibeau rimarrà a capo di EA Labels, sezione che si occupa del marketing dei brand EA Sports, EA Games, Maxis e BioWare.

Questi sono al momento i cambiamenti messi in atto dai vertici di Electronic Arts in una riunione svoltasi il 24 Settembre scorso. Al momento rimangono invariate le posizioni degli altri dirigenti.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PhoEniX-VooDoo03 Ottobre 2013, 10:47 #1
promozione meritata direi, tra Spore e l'ultimo SimCity..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^