Call of Duty WWII: data di rilascio e trailer. Ritorno alla seconda guerra mondiale

Call of Duty WWII: data di rilascio e trailer. Ritorno alla seconda guerra mondiale

Call of Duty: WWII riporta il franchise alle sue origini con un’emozionante storia che celebra l'eroismo dei soldati che hanno combattuto nella seconda guerra mondiale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:51 nel canale Videogames
ActivisionCall of Duty
 

Il nuovo titolo di Activision è un accurato ritratto della Seconda Guerra Mondiale, vista dalla prospettiva della 1° Divisione Fanteria, a cui fa da contorno una varietà di altri personaggi. Call of Duty WWII confermerà le battaglie serrate tipiche della serie e la solita intensità cinematografica. In questo episodio, i giocatori avranno ancora una volta modo di rivivere il D-Day, con il mitico sbarco degli Alleati in Normandia. Marceranno attraverso la Francia per liberare Parigi ed infine avanzeranno verso la Germania.

Il Multiplayer di Call of Duty: WWII porta ai giocatori i frenetici combattimenti piedi a terra, ambientati in alcuni dei luoghi più iconici della Seconda Guerra Mondiale, con un arsenale di armi originali dell’epoca. Il Multiplayer presenta inoltre un nuovo approccio per la creazione del personaggio e delle classi chiamata Divisions; War, una nuova modalità storia per il gioco in Multiplayer; Headquarters, un’area social inedita in cui i giocatori di Call of Duty possono interagire e socializzare fra loro.

Non mancherà la modalità Nazi Zombies, una nuova modalità cooperativa con una storia originale creata appositamente. Il pre ordine di Call of Duty: WWII, inoltre, permetterà di accedere alla Private Beta, disponibile prima su Playstation 4, prevista più avanti nel corso dell’anno. Il gioco, che viene sviluppato da Sledgehammer Games, è previsto per il prossimo 3 novembre nei formati PC, PS4 e Xbox One.

"Oltre due anni e mezzo fa abbiamo preso la decisione di far tornare il franchise alle sue origini e Call of Duty: WWII lo farà in modo epico", il commento di Eric Hirshberg, CEO di Activision. "Il team di Sledgehammer Games è riuscito a creare un gioco autentico, emozionante, epico, in grado di valorizzare il sacrificio degli uomini che hanno combattuto la più grande guerra di tutti i tempi. Questo gioco porterà i giocatori all’interno della Seconda guerra Mondiale come mai era stato fatto fino ad oggi; per la prima volta, invece, i giocatori più giovani potranno mettersi alla prova con questo conflitto".

Intanto, sono già disponibili la gallery con i primi screenshot e il primo suggestivo trailer basato sullo sbarco in Normandia.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Maxt7527 Aprile 2017, 11:03 #1
Una forte sensazione di deja vu mi circonda. Medal of Honor, il primo, e le mitragliate dei nazisti contro la croce di ferro sulla spiaggia che mi proteggeva. Poi l'assalto ai primi bunker con le bombe a mano. Quindici anni fa credo..
Eccezionale.
mircocatta27 Aprile 2017, 11:13 #2
finalmente call of duty ritorna alle origini.. e siccome le campagne single player le sanno fare, mi aspetto finalmente un buon titolo!

speriamo in una versione in lingue originali, cioè americani che parlano americano e tedeschi che parlano in tedesco!
Jammed_Death27 Aprile 2017, 11:38 #3
mi hanno fatto correre sui muri, saltare nello spazio, combattere contro robot...

e solo 10 secondi della simulazione del d-day mi ha fatto tornare la voglia di sperare in un call of duty...

dita incrociate e in attesa.
J.C.27 Aprile 2017, 11:47 #4
Vediamo...
- scontri a fuoco ed ESPLOSIONI ultrarealistiche!!!! ✓
- eroismo e patriottismo over 9000 ✓
- nazisti (e zombies) da sforacchiare ✓
- scene scriptate con musica epica o strappalacrime ✓

Gli ammerigani trumpiani e non solo saranno estasiati!
Cosa si può chiedere di più da un videgioco nel 2017 ?

P.S. bonus D-Day ✓
StIwY27 Aprile 2017, 12:01 #5

Solita solfa

Sarà anche spettacolare, ma ha fatto la muffa. Ultra-scriptato, imbevuto di patriottismo e propaganda yankee al solito. Come se gli altri alleati non fossero mai esistiti e non avessero avuto i loro ruoli importanti nel conflitto.

Non so voi ma ne faccio volentieri a meno. Fra Hollywood, film vari e videogiochi fatti su questo tema......da 50 anni che ci rompono i cocones, volendo passare a "salvatori dell'umanità".........nun te reggae più.
ilario328 Aprile 2017, 10:13 #6
Originariamente inviato da: StIwY
Sarà anche spettacolare, ma ha fatto la muffa. Ultra-scriptato, imbevuto di patriottismo e propaganda yankee al solito. Come se gli altri alleati non fossero mai esistiti e non avessero avuto i loro ruoli importanti nel conflitto.

Non so voi ma ne faccio volentieri a meno. Fra Hollywood, film vari e videogiochi fatti su questo tema......da 50 anni che ci rompono i cocones, volendo passare a "salvatori dell'umanità".........nun te reggae più.


Si, spesso è cosi, poi ci sono me le mosche bianche come "Salvate il soldato Ryan" in cui vi è un attore bravissimo e ti mostra la guerra da un altra prospettiva, e non dalla solita eroina che spara, schiva, uccide e sempre senza un graffio.

E' vero che vediamo alcune cose da molti anni e dopo un pò rompono le ballones, ma è anche vero che non bisogna dimenticare.
L'anno prossimo uscirà un cod in cui il nemico sarà quel coxione di Kim Yong-un e faranno saltare tutta la Korea del NORD, sempre se ci arriviamo all'anno prossimo....
mircocatta28 Aprile 2017, 12:41 #7
tranquilli che tempo un mese e per il prossimo call of duty avranno una nuova guerra su cui basare molti dei loro titoli, ora lasciateci godere di questo
Titanox229 Aprile 2017, 08:20 #8
a me ha dato a noia, ma un single incentrato sulla spettacolarità non può che essere ultra scriptato.
Vediamo come gestiranno il multiplayer già che stanno creando una hub tipo torre di destiny dove i giocatori si riuniscono prima di giocare mi fa pensare male, così come si parla già di dlc e season pass vari...insomma al 90% sarà la solita merdata.
mrk-cj9402 Maggio 2017, 01:02 #9
non ne prendo uno da MW3 ma ho iniziato con COD 2 BRO e mi è piaciuto molto COD WAW quindi c'è una seria possibilità che ci faccia un pensiero
Mars4ever02 Maggio 2017, 14:24 #10
Originariamente inviato da: ilario3
L'anno prossimo uscirà un cod in cui il nemico sarà quel coxione di Kim Yong-un e faranno saltare tutta la Korea del NORD, sempre se ci arriviamo all'anno prossimo....

Penso che per la fine del 2018 la Corea del sud sarà diventata un'isola!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^