Call of Duty su NGP sarà un punto di riferimento

Call of Duty su NGP sarà un punto di riferimento

A dichiararlo è stato Phil Earl di Activision, contestualmente al Playstation Meeting tenutosi nella notte in quel di Tokyo.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 16:21 nel canale Videogames
PlaystationActivisionCall of DutySony
 

Tra le numerose informazioni emerse dal Playstation Meeting tenutosi nella notte a Tokyo abbiamo appreso che Call of Duty rientra nella line-up della nuova portatile di Sony.

Secondo Philip Earl, vice presidente esecutivo e general manager di Activision, il gioco "sarà in grado di elevare gli standard del portable gaming di prossima generazione".

"Riteniamo che NGP cambierà il modo in cui la gente gioca mentre si trova in giro, e quale miglior occasione di dimostrarlo se non con Call of Duty", ha commentato Earl nel corso della conferenza. "Se considerate lo schermo OLED, la presenza del doppio stick analogico, i touch screen e le opzioni per la connettività, le possibilità sono sconfinate".

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sbudellaman28 Gennaio 2011, 16:56 #1
Mah, quando ho sentito per la prima volta parlare di un fps su console ho storto il naso, ora anche su psp... son curioso di come possa essere l'esperienza di gioco.
grifis8728 Gennaio 2011, 18:19 #2
@Sbudellaman

Sicuramente non eccelsa (paragonata al PC nemmeno su console casalinghe c'è paragone), ma col secondo stick analogico sarà almeno 100 volte meglio rispetto agli sparatutto per l'attuale PSP :S
RAMsterdam29 Gennaio 2011, 23:30 #3
Invece su ngp gli fps verranno meglio che su console se gli sviluppatori avranno l'intelligenza di implementare la mira col touch screen. Diventa quasi come il mouse. Provate gli fps sul nintendo ds, anche se fanno schifo l'idea di usare il touch è buona.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^