Call of Duty: Advanced Warfare Ascendance in arrivo su PS e PC entro la fine del mese

Call of Duty: Advanced Warfare Ascendance in arrivo su PS e PC entro la fine del mese

Il nuovo pacchetto offre quattro mappe, una nuova arma e un'abilità inedita, il Rampino Exo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
ActivisionCall of Duty
 

Ascendance, il secondo contenuto di espansione per Call of Duty Advanced Warfare, arriverà su PS3, PS4 e PC il prossimo 30 aprile. Include quattro nuove mappe e l'arma ibrida 2 in 1 (mitragliatrice leggera e fucile a pompa) ad energia direzionata OHM con la sua variante personalizzata OHM Werewolf. Ci sarà anche la modalità Rampino Exo, che offre un modo più rapido per raggiungere punti di vantaggio strategici.

Le nuove mappe sono: Perplex, Site 244, Climate e Chop Shop. Allo stesso tempo, la saga Exo Zombies continua con l'episodio Infection, nel quale quattro dipendenti della Atlas, impersonati da John Malkovich (In the Line of Fire, RED, Burn After Reading), Bill Paxton (Aliens, Titanic, Edge of Tomorrow), Rose McGowan (Planet Terror, Scream), e Jon Bernthal (Fury) combattono contro orde di zombie non morti.

La recensione di Call of Duty Advanced Warfare si trova qui.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13516 Aprile 2015, 14:37 #1
mammamia che schifezza...difficile trovare un fps peggiore
forse sara' uno degli ultimi cod viste le ingenti perdite finanziarie delle ultime serie cod (e ce credo)
siamo a quasi un -200% dal 2010...
con questo non credo che recupereanno , anzi.
CarmackDocet16 Aprile 2015, 18:07 #2

Ho interrotto la visione dopo 45 secondi

Dopo il primo Modern Warfare non ho più giocato alla saga.

Mi sembra un misto tra Crysis (con grafica mooolto peggiore, e ne sono passati di anni!) e non si sa cosa.

Un'accozzaglia di idee prese qua e la... boh.

sarò invecchiato io

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^