Bungie: oggi nessuno gioca con gli shooter con mouse e tastiera

Bungie: oggi nessuno gioca con gli shooter con mouse e tastiera

Ma allo stesso tempo la software house di Halo lascia intendere che la versione PC di Destiny è al vaglio.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:01 nel canale Videogames
 

Nel fine settimane Bungie e Activision hanno annunciato uno degli shooter più ambiziosi del 2014. Basato su mondo persistente online, Destiny promette di offrire un enorme mondo di gioco condiviso fra tutti i giocatori. Però, non arriverà su PC, e molti iniziano a chiedersi il perché.

Destiny

"Con Halo abbiamo fatto molte cose ambiziose proprio per venire incontro alle esigenze della gente", dice Jason Jones, co-fondatore di Bungie, a Destructoid. "Abbiamo limitato le armi trasportabili a due, inserito le vite auto-rigeneranti, i salvataggi automatici. Tutte cose che a quei tempi erano considerate quasi eretiche per uno sparatutto in prima persona. Abbiamo poi fatto in modo che il gioco funzionasse senza mouse e tastiera. E oggi nessuno gioca con gli shooter come li giocava prima di Halo".

Secondo Jason Jones, dunque, mouse e tastiera, controllo sui salvataggi e medikit sono cose del passato. Delle dichiarazioni che hanno sollevato molte polemiche, semplicemente perché non corrispondono agli usi di tantissimi giocatori, che invece preferiscono ancora giocare con mouse e tastiera e su PC.

D'altronde, altri membri di Bungie hanno lasciato intendere che invece la versione PC di Destiny è al vaglio. "Ci piacerebbe molto uscire anche su PC", ha detto Pete Parsons, COO di Bungie. "Fin dall'inizio, abbiamo sviluppato Destiny in modo che potesse uscire su piattaforme differenti. Una cosa è dirlo, un'altra è progettarlo affinché ciò sia possibile, ed è quello che abbiamo fatto".

117 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor19 Febbraio 2013, 11:04 #1
sì, come no!
SamFox8819 Febbraio 2013, 11:06 #2
Solo chi sogna può volare.... ma Jason non sta bene
coschizza19 Febbraio 2013, 11:16 #3
io sono passato su console proprio perche odiavo giocare con mouse e tastiera su pc e lo odio anche oggi quando saltuariamente provo qualche demo.
Donbabbeo19 Febbraio 2013, 11:19 #4
Adoro queste sparate nonsense
ndrmcchtt49119 Febbraio 2013, 11:20 #5
Secondo Jason Jones, dunque, mouse e tastiera, controllo sui salvataggi e medikit sono cose del passato


e proprio grazie a voi, sviluppatori del caiser i recenti fps sono di una bimbominkiaggine paurosa (con le dovute eccezioni)
ronthalas19 Febbraio 2013, 11:25 #6
ma quel coso col cannone... è un mastodonte con un carro armato in spalla?
bodomTerror19 Febbraio 2013, 11:25 #7
Non si capisce più quale sia il confine tra oggettività e soggettività, io direi che chi possiede la console non ha altra scelta se non quella di usare il pad e di fatto questo diventa la migliore periferica! finish
Lasciando perdere move e kinect che sono delle robe decisamente stancanti..anche perchè cè gente che fa sessioni notturne coi giochi assurde
Veradun19 Febbraio 2013, 11:28 #8
Una voce sola e potente si leva dalle major: semplificare.

Un gioco 20 anni fa durava settimane ora dura ore.

Un sistema di controllo che permetteva una calibrazione perfetta dei propri movimenti virtuali è ora sostituito da un sistema impreciso e semplice da usare.

Prima avevo il controllo sul gioco, ora è il gioco che decide tutto quello che devo fare e quando. Potevo muovermi come credevo, ora su binari preconfezionati. Una volta potevo scrivere a mano il verbo, e il mio alt eseguiva un'azione nel mondo virtuale, poi siamo passati al punta e clicca, ma anche quello richiedeva che il giocatore pensasse, e così le avventure grafiche sono scomparse.

Tutto ciò è fatto con l'obiettivo di vendere di più. Il gioco dura meno e il giocatore ne compra un altro. Il gioco è più facile e qualunque bimbominkia può giocarci. Il sistema di controllo fa talmente pena che essere dotati di una buona coordinazione mano-occhio è diventato quasi inutile per competere in multiplayer. Il videogaming che una volta i giocatori vedevano come un'alternativa cerebrale e intelligente alla TV è solo l'ombra di quello che era, e sempre più sta diventando una TV vagamente interattiva in cui l'imput dell'utente è limitato a passaggi ripetitivi e poco stimolanti.
michelgaetano19 Febbraio 2013, 11:29 #9
Qualcuno dovrebbe dire a Bungie di scendere dal piedistallo, e magari attivare la materia grigia per capire che hanno ben poco di cui vantarsi.

Con Halo hanno portato il genere degli sparatutto su console, e per farlo ha dovuto creare un titolo specificatamente pensato per quel tipo di periferica (pad) e per quel tipo di giocatore pigro e dalle prerogative più basse.

Non lo dico io, lo hanno detto loro:

“They don’t want to work hard, they don’t want to read, they don’t want to go to their Internet to figure out our bullshit. They want to be entertained, they want to become heroes, and they want to feel things they don’t feel in their everyday lives. Our core experience has to be delivered as simply and directly as possible.”


Fonte, qui: http://penny-arcade.com/report/edit...d-it-could-be-t

Il risultato sono i checkpoint, la vita che si rigenera, le limitazioni sulle armi, e tutte quelle altre semplificazioni/imposizioni che nulla hanno apportato al genere FPS negli ultimi anni.

Se la gente non gioca con mouse e tastiera, questo Bungie dovrebbe capire, è solo perchè non ne ha la possibilità di farlo su console - e continua a farlo benissimo dove può, e cioè su PC.

Ed il motivo per cui mouse e tastiera non ci sono su console è semplice: non puoi avere entrambe le periferiche su console, perchè una frantumerebbe l'altra.
L'unico modo per equilibrare le cose è dare a chi non usa mouse tastiera degli aiuti, ed è scontato perchè questo non è realizzabile in qualsiasi multiplayer che voglia un minimo di parità.

Peraltro questo è ben lontanissimo dall'essere la solita war mouse vs pad, perchè il giocatore con un minimo di sale in zucca sa che ogni periferica si comporta bene in determinati giochi e meno bene in altri.
Semplicemente, con gli FPS non c'è santo che tenga in quanto a performance, e una configurazione con mouse e tastiera sarà sempre più prestante con gli attuali mezzi.

Consiglio queste letture di RPS (di oggi e ieri) sempre sull'argomento:

[B]Mouse & Keyboard Still A Major Player In FPS Market[/B]

[B]Destiny Not Coming To PC, Bungie Deny Reality[/B]
Jedi6919 Febbraio 2013, 11:32 #10
Si certo, come no...

Con mouse e tastiera hai sicuramente un controllo maggiore, una migliore configurabilità, una sensibilità maggiore..

Eppoi vuoi mettere: potrò essere io a decidere se usare il mio topo preferito o se usare un controller/gamepad a mio piacimento? no?

mah...

Chi vive di assoluti è privo di idee proprie.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^