Bungie al lavoro su tre nuovi progetti

Bungie al lavoro su tre nuovi progetti

Lo sviluppatore di Halo sta lavorando su tre nuovi progetti "Tripla A".

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:53 nel canale Videogames
 
Sono tre i progetti che sta curando contemporaneamente Bungie, lo sviluppatore di Halo. Uno di questi giochi doveva essere rivelato al recente E3, ma all'ultimo momento Microsoft ha deciso per un posticipo dell'annuncio.

Uno dei tre giochi è basato sulla cooperazione, è più dark rispetto ai precedenti capitoli della serie e non riguarda più Master Chief. Ne abbiamo parlato nei giorni scorsi in questa news. Individuare gli altri due giochi non è al momento possibile.

"Alcuni di questi progetti sono familiari, altri no. Alcuni sono in dirittura d'arrivo, altri richiederanno ancora del tempo per lo sviluppo", si legge sul sito ufficiale di Bungie. All'evento PAX (Penny Arcade Expo) che si terrà il 29 e il 30 agosto a Seattle, Bungie mostrerà i nuovi contenuti multiplayer per Halo 3, ma in quell'occasione nessuno dei tre nuovi titoli verrà rivelato ufficialmente.

Ci sono altri due giochi appartenenti al mondo di Halo in sviluppo, stavolta presso altre software house. Ensemble Studios, esperta in Rts e artefice della serie Age of Empires, sta realizzando Halo Wars per XBox 360. Il regista de Il Signore degli Anelli, Peter Jackson, sta invece producendo un gioco sulla serie Halo, non ancora annunciato ufficialmente e destinato ancora una volta a XBox 360. Quest'ultimo è sviluppato sotto etichetta Wingnut Interactive.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PDLKing26 Luglio 2008, 11:18 #1

mappe nuove?

spero tanto in mappe aggiuntive per halo 3....
Cooperdale26 Luglio 2008, 13:12 #2
Belin ma per pc non esce più niente? Quanto odio le console...
Twincpu26 Luglio 2008, 13:20 #3
w
rmarango26 Luglio 2008, 19:42 #4
Originariamente inviato da: Cooperdale
Belin ma per pc non esce più niente? Quanto odio le console...


E' davvero un periodo di magra per il p.c...pero' chiediamoci anche quali motivi siano alla base di questa crisi del pc gaming che e' di giorno in giorno piu' evidente invece di emanare proclami inutili.
AnonimoVeneziano26 Luglio 2008, 20:59 #5
Bungie è una casa di sviluppo per console.

Non vi aspettate niente per pc
rmarango27 Luglio 2008, 09:07 #6
Originariamente inviato da: AnonimoVeneziano
Bungie è una casa di sviluppo per console.


Ma non lo e' sempre stata...io ricordo con nostalgia la fantastica serie Myth su p.c. , da The Fallen Lords in poi...
NeedForSpeed7327 Luglio 2008, 15:33 #7
Originariamente inviato da: rmarango
E' davvero un periodo di magra per il p.c...pero' chiediamoci anche quali motivi siano alla base di questa crisi del pc gaming che e' di giorno in giorno piu' evidente invece di emanare proclami inutili.


Il motivo è uno solo: le console di questa generazione non sono state "modificate" come quelle delle precedenti; quindi niente pirateria e massimi profitti per le software house (anche tenendo prezzi vergognosamente alti per giochi che durano poche ore).
Per il PC la pirateria la fa ancora da padrone e quindi i produttori preferiscono non investirvi più.
Fermo restando però che ci sono intere categorie di giochi che per intrinseci limiti del hardware e dell'interfaccia utente delle console non potranno mai approdare alle stesse; ma piuttosto che continuare a produrli sembra che stiano scomparendo (simulazioni di volo, militari in genere e tanti altri generi "intelligenti" che non cambierei mai con un GTA o MGS).
[Alex]27 Luglio 2008, 16:30 #8
speriamo in un halo 4
Davis527 Luglio 2008, 18:44 #9
cosa inendete con non sono modificate?

in giro c'e' molta piu' pirateria per wii e xbox360 che pe PC... le consolle superano il PC anche su quello

Bad-WOLF-27 Luglio 2008, 19:27 #10
In realtà il mercato dei games per pc ha mooooolto più giro e più richiesta di giochi per consolle. A prescindere se la consolle sia modificata o meno, a prescindere se il gioco per pc sia piratato o meno, a parità di gioco la fa da padrone quello per pc. E' un dato di fatto che le software house sanno molto bene ed è per questo motivo che puntano a "togliere" i giochi per pc dal mercato. Che poi la maggior parte delle volte non è che vengono tolti... ma semplicemente viene ritardata l'uscita, magari con uno/due mesi di ritardo. Il motivo è proprio questo, far si che intanto i possessori di consolle li comprino, visto che o ci giocano su consolle o non ci gioca nessuno.
I giochi che escono in contemporanea fanno salire il picco della versione pc.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^