Brevetto Nintendo rivela caratteristiche Project Café?

Brevetto Nintendo rivela caratteristiche Project Café?

Secondo il nuovo brevetto, attraverso controller con caratteristiche simili al Nintendo 3DS ci si interfaccerebbe con il sistema principale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:58 nel canale Videogames
Nintendo3DS
 

Negli ultimi giorni si diffondono quotidianamente tantissimi rumor sulla nuova console domestica che Nintendo presenterŕ all'E3 (7-9 giugno, Los Angeles), conosciuta con il nome in codice di Project Café. Le ultime indiscrezioni provengono da un brevetto depositato da Nintendo nel 2003 e diventato pubblico recentemente.

Nel brevetto Nintendo distingue fra due tipi di dispositivi, Genitore e Figlio. I dispositivi di quest'ultimo tipo si connettono a quelli del primo in modo da realizzare lo streaming dei giochi e di altri tipi di dati processati dai primi. I dispositivi Figlio possono comunicare con diversi dispositivi Genitore, dai quali vengono identificati.

Nel brevetto si descrive il sistema come una sorta di GBA+Gamecube senza fili, dando l'impressione che Nintendo abbia pensato a questo sistema da diverso tempo e che l'abbia in passato momentaneamente accantonato per lasciare spazio a Wii.

I dispositivi Figlio, inoltre, sono in grado di leggere le cartucce dei giochi e di funzionare indipendentemente dal sistema principale. Possono anche mandare delle richieste ai dispositivi Genitore per ottenere trasferimenti di dati. Diversi dispositivi Figlio possono essere usati contemporaneamente rimanendo in costante comunicazione con il sistema principale.

Le varie comunicazioni verrebbero gestite via Bluetooth e nel brevetto si fa diverse volte riferimento ai giochi Mario Kart e F-Zero. Il brevetto, dunque, sembrerebbe confermare l'idea che la nuova console sarebbe basata su controller con caratteristiche simili al Nintendo 3DS che si interfacciano con la console vera e propria.

Queste informazioni non sono definitive ed č possibile che Nintendo abbia lasciato perdere parte di queste caratteristiche nella versione definitiva della console. Il colosso nipponico ha annunciato ufficialmente che al prossimo E3 svelerŕ la console domestica che succederŕ a Nintendo Wii. Gli altri rumor su Project Café trapelati fino a oggi si trovano qui (abbiamo volutamente tralasciato una serie di indiscrezioni che ci sembrano ampiamente inverosimili, anche se sono ultimamente circolate su alcuni siti del settore).

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor04 Maggio 2011, 09:03 #1
"GBA+Gamecube"... sempre un passo avanti in Nintendo, eh?

scherzi a parte, meglio non sottovalutarli: in Nintendo hanno già dimostrato più volte di avere una marcia in più sul fronte dell'innovazione
iorfader04 Maggio 2011, 09:14 #2
succedeva già col cubo, si poteva giocare ai giochi gba sul cubo se non sbaglio non ricordo xD

comunque sono veramente trepidante, se esce per natale, magari insieme a mario kart da subito, la prendo il giorno stesso che esce e me la incarto per natale
A64FX+DFI nF404 Maggio 2011, 09:19 #3
esce nel prossimo anno fiscale nintendo che inizia ad aprile 2012
fendermexico04 Maggio 2011, 09:44 #4
schermini? sento puzza di giochi per bambini di 8 anni e per 50enni... (i quali giocano coi giochi di quelli di 8 anni perchè sennò son troppo difficili)

mi sa che gli harcore gamers rimarranno saldi ai loro PC, 360 e PS varie

spero di essere smentito volentieri dall'esito delle cose.
Crisa...04 Maggio 2011, 10:01 #5
Originariamente inviato da: fendermexico
schermini? sento puzza di giochi per bambini di 8 anni e per 50enni... (i quali giocano coi giochi di quelli di 8 anni perchè sennò son troppo difficili)

mi sa che gli harcore gamers rimarranno saldi ai loro PC, 360 e PS varie

spero di essere smentito volentieri dall'esito delle cose.


se sono veri i rumor di un'architettura molto simile all'xbox360 ma più potente allora tutti i giochi multipiattaforma del botolo arriveranno quasi a costo zero sulla wii2(in fullhd nativo questa volta)... quindi altro che solo casual gamer
Paganetor04 Maggio 2011, 10:06 #6
oddio, bisogna vedere se vengono dati in licenza anche a Nintendo...
Sunburp04 Maggio 2011, 10:06 #7
Originariamente inviato da: fendermexico
schermini? sento puzza di giochi per bambini di 8 anni e per 50enni... (i quali giocano coi giochi di quelli di 8 anni perchè sennò son troppo difficili)

mi sa che gli harcore gamers rimarranno saldi ai loro PC, 360 e PS varie

spero di essere smentito volentieri dall'esito delle cose.


torgianf04 Maggio 2011, 10:23 #8
Originariamente inviato da: fendermexico
schermini? sento puzza di giochi per bambini di 8 anni e per 50enni... (i quali giocano coi giochi di quelli di 8 anni perchè sennò son troppo difficili)

mi sa che gli harcore gamers rimarranno saldi ai loro PC, 360 e PS varie

spero di essere smentito volentieri dall'esito delle cose.


peccato che alcuni giochi nintendo siano piu' hardcore di tutti i giochi usciti su x360 e ps3 messi insieme...
Markk11704 Maggio 2011, 11:04 #9
per me rilasceranno una nuova console da salotto, e il controller sarà il 3ds xD è una battuta ma visto il brevetto potrebbe essere possibile!

In ogni caso come detto da torgianf molti giochi chiamati "stupidi" della nientendo sono molto più difficili di giochi su xbox o ps3, dopotutto si sa per vendere bisogna fare un videogioco pieno di cinematics e guidato come cod dove non prendi neanche una decisione tanto devi seguire il tipo che ti da ordini e il canalone...
nickmot04 Maggio 2011, 11:10 #10
Originariamente inviato da: Paganetor
"GBA+Gamecube"... sempre un passo avanti in Nintendo, eh?

scherzi a parte, meglio non sottovalutarli: in Nintendo hanno già dimostrato più volte di avere una marcia in più sul fronte dell'innovazione


Sottoscrivo la seconda frase, non solo dal punto di vista dell'innovazione, Nintendo ha dimostrato di saper restare concentrata sull'obiettivo principale della console, fornire divertimento e giochi divertenti.
In questo processo ha volutamente escluso tutti quegli orpelli che sembrano divenuti l'elemento fondante dei concorrenti, il risultato è una console che fa solo quello (o poco più, compromessi sulla grafica, ma giochi divertenti, costi contenuti subito e, per nintendo, gudagni immediati.

Una volta si sceglieva una console perchè per giocare era suffieciente inserire il disco ed impugnare il joypad, adesso abbiamo giga di patch, aggiornamenti firmware, problemi di surriscaldamento, dlc e contenuti da pagare extra, autenticazioni online.
A forza di voler soppiantare il PC ne hanno ereditato i difetti, non avendone i pregi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^