Botta e risposta tra Chiesa e Sony su Resistance: Fall of Man

Botta e risposta tra Chiesa e Sony su Resistance: Fall of Man

La Chiesa di Inghilterra ha accusato Sony per aver utilizzato impropriamente la Cattadrale di Manchester come scenario di guerra nel videogioco Resistance: Fall of Man.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:35 nel canale Videogames
Sony
 
Si è creato un vero caso internazionale in seguito alle accuse mosse dalla Chiesa di Inghilterra a Sony per via del gioco Resistance: Fall of Man, sviluppato da Insomiac Games. La Chiesa accusa Sony di aver utilizzato senza permesso la Cattedrale di Manchester e di averla resa centro nevralgico di uno dei combattimenti presenti nel videogioco.

Secondo indiscrezioni, la Chiesa di Inghilterra starebbe valutando l'ipotesi di ricorrere alle vie legali contro Sony. Stando a quanto riportato dalla BBC, vengono richieste a Sony pubbliche scuse, oltre che il ritiro dal commercio del gioco o la modifica delle parti incriminate e la donazione di parte degli introiti generati da Resistance al dipartimento della cattedrale di Manchester che si occupa di educazione e della lotta alla criminalità nell'area di Manchester.

"E' noto che Manchester ha grossi problemi con la criminalità", ha dichiarato il vescovo di Manchester, il reverendo Nigel McCulloch, a ITV News. "Riprodurre una delle nostre grandi cattedrali con qualità grafica fotorealistica e incoraggiare la gente a combattere dentro l'edificio è altamente irresponsabile".

"Qui a Manchester stiamo facendo il possibile per aiutare la comunità, conosciamo la realtà del crimine locale e gli effetti devastanti che il crimine arreca sulla vita della gente: non è una questione superficiale", aggiunge il vescovo.

Sony ha prontamente risposto alle accuse con un comunicato ufficiale: "Sony Computer Entertainment Europe è consapevole dei concetti espressi dal vescovo di Manchester e dalle autorità della Cattedrale riguardo all'utilizzo della Cattedrale di Manchester nel gioco Resistance: Fall of Man. Ovviamente prendiamo seriamente in considerazione quanto detto".

"Resistance: Fall of Man è un gioco di fantascienza non basato sulla realtà. E' ambientato in una versione alternativa dell'Europa degli anni '50, in cui il nemico sono degli alieni che cercano di distruggere l'umanità. Riteniamo di aver ricevuto i permessi necessari per la creazione del gioco. Contatteremo le autorità della Cattedrale in modo da comprendere nel dettaglio il loro punto di vista".

138 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fustacchione9011 Giugno 2007, 15:42 #1
la chiesa...sempre in mezzo dappertutto...anke dove n centra... -.-"
Chrno11 Giugno 2007, 15:44 #2
dopo harry potter....
ora vogliono dei soldi anche dalla sony
almus!11 Giugno 2007, 15:46 #3
Originariamente inviato da: fustacchione90
la chiesa...sempre in mezzo dappertutto...anke dove n centra... -.-"



beh...è un commento fuori luogo.
vorrei vedere te...fai di tutto per ridurre l'uso delle armi a Milano e ti fanno un videogioco che senza chiederti alcuna autorizzazione è ambientato nel Duomo e ha come oggetto una carneficina.

a me girerebbero i cosiddetti.
TheZeb11 Giugno 2007, 15:49 #4
Originariamente inviato da: fustacchione90
la chiesa...sempre in mezzo dappertutto...anke dove n centra... -.-"



Questi però sono protestanti.. quindo la Chiesa romana non c'entra..
Kintaro7011 Giugno 2007, 15:49 #5
Bella scusa per ravanere soldi vogliono l'otto per mille
Certo che chiedere soldi alla Sony dopo tutte le batterie esplose, i brevetti rumble violati, e le vendite PS3 fiacche ...
Dias11 Giugno 2007, 15:51 #6
Originariamente inviato da: almus!
beh...è un commento fuori luogo.
vorrei vedere te...fai di tutto per ridurre l'uso delle armi a Milano e ti fanno un videogioco che senza chiederti alcuna autorizzazione è ambientato nel Duomo e ha come oggetto una carneficina.

a me girerebbero i cosiddetti.


Però a quel punto chiedi che ti siano fatte le scuse ufficiali (giustamente), ma non i soldi, non se rappresenti un ente come la chiesa.
hibone11 Giugno 2007, 15:52 #7
è anche giusto...
la sony quando spilla soldi agli utenti chiede permesso?!
DevilsAdvocate11 Giugno 2007, 15:54 #8
Originariamente inviato da: TheZeb
Questi però sono protestanti.. quindo la Chiesa romana non c'entra..

No, sono anglicani, i veri protestanti hanno fatto lo scisma per un problema
morale (o almeno c'era la facciata di un problema morale),e si differenziano
di più dai cattolici.Gli anglicani invece han solo deciso che il loro capo
religioso era il re e non il papa (per far restare i soldi in famiglia....).

Farei inoltre notare che le chiese dovrebbero essere suolo pubblico, e qui
si sta chiedendo di pagare dei diritti per averne utilizzato l'immagine
(insomma il copyright del suolo pubblico...), quando probabilmente la richiesta
di inserire un avviso all'inizio del gioco tipo:
Sony,la chiesa di Manchester e Manchester tutta si dissociano dai comportamenti
violenti, fatelo per finta ma non nella realtà!

sarebbe stata più appropriata e più in linea coi dogmi della fede.
mjordan11 Giugno 2007, 15:55 #9
Il problema è che la scarsa sanità mentale di certi individui non può bloccare la creazione di un semplice videogioco per persone normali, che ad un certo punto si rendono conto del confine tra finzione e realtà. Anche perchè il gioco dall'ESRB rating se non sbaglio è marcato come 18+. E poi a Manchester non ci sono gli alieni.

Inoltre, sebbene può anche starci la lamentela del vilipendio all'edificio, allora dovremmo lamentarci anche di giochi come Doom III, che hanno espliciti riferimenti a simbologie sataniche (anzi, un abbondante uso di simbologie sataniche, altro che riferimenti).
In questo gioco, a parte un edificio ricostruito (come è già successo abbondatemente in passato) non mi sembra ci siano offese di tipo religioso di alcun genere, il che lo rende addirittura meglio di molti altri giochi in commercio, sotto questo punto di vista.
Ultima considerazione, definire fotorealistica la grafica di una PS3, per quanto bella possa essere, continua ad rimanere un'esagerazione.
almus!11 Giugno 2007, 15:56 #10
Originariamente inviato da: Dias
Però a quel punto chiedi che ti siano fatte le scuse ufficiali (giustamente), ma non i soldi, non se rappresenti un ente come la chiesa.



dipende. non sono molto praticante...però dipendesse da me, porterei la sony in tribunale e gli farei scucire qualche milione da reinvestire in progetti di recupero sociale contro l'uso delle armi.

ci mancherebbe che mi metto a fare il magnanimo con un'impresa che vive per lucro e che non si fa troppi problemi a infangare religioni altrui...
vorrie ricordare, che (con gran stile) la nintendo eliminava anche i crocifissi dalle chiese in zelda al fine di non offendere nessuno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^