Bossa Studios: PS Vita rischia una 'morte' prematura

Bossa Studios: PS Vita rischia una 'morte' prematura

Henrique Olifiers è convinto che la strada da seguire nella prossima generazione sia necessariamente il cross-platform. Secondo il suo punto di vista chi non si adeguerà è destinato a fallire.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 09:02 nel canale Videogames
 

Secondo Henrique Olifiers, leader di Bossa Studios, le console che limitano il gioco cross-platform saranno destinate ad avere numerosi problemi in futuro.

Nel corso di un'intervista rilasciata a VideoGamer, Olifiers ha specificato che la sua azienda, impegnata soprattutto nello sviluppo di social game, non ha intenzione di realizzare titoli per l'attuale generazione, poichè non sarebbe consentito ai consumatori di poter giocare su molteplici piattaforme.

"Rimarremo con gli occhi aperti per capire cosa offrirà la prossima generazione, ma qualora dovessero focalizzarsi maggiormente sulle specifiche tecniche, rispetto all'accessibilità e fruibilità, non credo che sarà un segmento adatto a noi", ha commentato.

Indicando PlayStation Vita, PS3 e Xbox 360 come esempi, ha poi aggiunto: "Odio il fatto di non poter giocare un titolo su PS3, potendolo utilizzare anche su 360 o PC. Compartimenti stagni in un mondo in cui la gente è liberamente connessa per tutto il tempo è un'idea sciocca che limita la quantità di cose realizzabili".

"Valve si è mossa nella direzione giusta: il materiale proprietario è una follia, dovremmo muoverci per aprire più piattaforme, promuovere l'interoperabilità, mettere tutti assieme. Se questo non è il motto di riferimento per i grandi produttore console, non solo non ne faremo parte, ma questi dispositivi soffriranno di una morte prematura, quel genere di sorte che credo subirà PS Vita".

Recentemente Boss Studios ha accolto tra le sue fila Yoshifusa Hayama, ex producer del Team Ico, che in questi ultimi anni ha lavorato allo sviluppo di The Last Guardian. Lo studio è conosciuto in particolare per Monstermind, titolo fruibile tramite il social network Facebook.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexdal15 Dicembre 2011, 15:10 #1
che notizia stupida. un commento di parte e poi la notizia non ha nulla a che fare con il titolo-

E comunque e' il mercato che decide chi vive e chi muore.

Infatti solo 3 case sono rimaste per le consolle di casa e due per le tascabili.

Se la gente preferira' ancora acquistare psp, avra' una lunga vita. altrimenti rimarra' 3ds

stessa cosa per le altre.

Xbox e gamecube erano schiacciate dalla pessima ps2 cosi' come mori' il dreamcast. Ma il mercato ha voluto premiare xbox360 e wii e solo con l'abbandono della ps2 una parte a ricomprato anche la ps3
IlGranTrebeobia15 Dicembre 2011, 16:09 #2
Va bene quando le cacchiate pittoresche le dice Lord British, ma questo sconosciuto a caso no per favore...
sbudellaman15 Dicembre 2011, 16:31 #3
Personalmente penso che l'ngp, playstation vita o come si chiama sia sempre costata un pò troppo... di contro vedo il 3ds con un prezzo che è la metà o quasi. Ok che sono 2 console diverse... però qualora psvita stia avendo poco successo non mi stupirei.
Phoenix Fire15 Dicembre 2011, 16:37 #4
Originariamente inviato da: sbudellaman
Personalmente penso che l'ngp, playstation vita o come si chiama sia sempre costata un pò troppo... di contro vedo il 3ds con un prezzo che è la metà o quasi. Ok che sono 2 console diverse... però qualora psvita stia avendo poco successo non mi stupirei.


il 3ds costava il doppio prima, il prezzo è stato dimezzato perchè nessuno se lo ca***a neanche di striscio dato che aveva "solo" il 3d in più, ed era una feature che a molti non interessa, aggiungi che di ds ne sono usciti 25 versioni diverse...
robertino7516 Dicembre 2011, 01:37 #5
Originariamente inviato da: sbudellaman
Personalmente penso che l'ngp, playstation vita o come si chiama sia sempre costata un pò troppo... di contro vedo il 3ds con un prezzo che è la metà o quasi. Ok che sono 2 console diverse... però qualora psvita stia avendo poco successo non mi stupirei.


ma come fà la playstation vita ad essere sempre costata un pò troppo se deve ancora uscire?a parte da noi che esce a febbraio 2012 ma anche in giappone se non sbaglio esce il 17 dicembre 2011.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^