Borderlands vende 2 milioni di copie, ma Take Two registra perdite

Borderlands vende 2 milioni di copie, ma Take Two registra perdite

Take Two rivela perdite per 137 milioni di dollari nell'anno fiscale che si è concluso il 31 ottobre.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:10 nel canale Videogames
 

Nonostante la congestione di rilasci nella stagione natalizia, Take Two è riuscita a superare la soglia delle 2 milioni di copie vendute di Borderlands. Si tratta del computo complessivo delle copie vendute nei formati PC, PlayStation 3 e XBox 360. Il produttore americano lo considera il miglior lancio per una proprietà intellettuale nuova nel 2009 e parla già di franchise, lasciando intendere che ci sarà un Borderlands 2.

Ci sono già due DLC per Borderlands. Il primo, The Zombie Island of Dr. Ned, è disponibile attualmente per tutte le piattaforme. Ha un costo di € 7,99 e introduce nuove quest, nuovi scenari di gioco e nuovi nemici. Il secondo contenuto scaricabile, Mad Moxxi’s Underdome Riot, sarà disponibile il prossimo 29 dicembre per XBox Live (800 punti Microsoft) e il 7 gennaio per PlayStation Network. Successivamente arriverà anche su PC. Introduce tre nuove arene Riot Mode dove i giocatori potranno affrontare nuovi nemici.

Take Two, d'altra parte, registra perdite operative consistenti per l'anno fiscale che si è concluso il 31 ottobre. Le perdite ammontano a 137 milioni di dollari, mentre nello scorso anno fiscale si registravano utili per 97,1 milioni di dollari grazie all'ottima resa commerciale di Grand Theft Auto IV. A parte Borderlands, Take Two non ha avuto rilasci di rilievo nel 2009 e i due DLC di Grand Theft Auto IV non hanno ottenuto il successo commerciale sperato e sono arrivati troppo tardi rispetto al rilascio del gioco originale.

"La nostra compagnia, così come l'intera industria, ha passato un momento molto difficile nel 2009", ha detto Strauss Zelnick, CEO di Take Two. "Nel 2010 ci aspettiamo una ripresa ma avremo sicuramente un approccio molto prudente. Take Two rimane comunque in una posizione molto vantaggiosa per costruire valore nel lungo periodo. Abbiamo un portfolio ampio di proprietà intellettuali e di tecnologie, personale di talento e creativo, la possibilità di espanderci in altri mercati e le disponibilità finanziarie per supportare le nostre strategie".

Borderlands è un titolo di azione con elementi da sparatutto in prima persona, da gioco di ruolo e con ampio spazio dedicato all'esplorazione e alla guida di veicoli. In Borderlands i giocatori devono portare a termine delle missioni che consentono loro di accumulare punti esperienza da incanalare nelle varie abilità dei personaggi. Come in un tradizionale gioco di ruolo, si raccolgono gli oggetti dai cadaveri dei nemici, si migliora attraverso livelli di esperienza e si esplora il mondo. Il gioco è basato su mondo open-ended ed è ambientato in un contesto post-apocalittico. I giocatori possono interpretare uno dei quattro personaggi disponibili, ognuno con caratteristiche peculiari. Per i dettagli sulla struttura di gioco consultate questo articolo.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Elrim18 Dicembre 2009, 15:14 #1
questo succede ad essere troppo dipendenti da una sola IP... gli anni cui c'è un GTA, T2 chiude in attivo, gli altri anni.... no.
Fray18 Dicembre 2009, 16:45 #2
nel 2010 ne ha di titoloni da sfornare quindi penso non si preoccupino di queste perdite...
Claus8918 Dicembre 2009, 16:51 #3
nel 2010 tra bioshock e mafia 2 di ninnoli li buttan in cassa....
19giorgio8718 Dicembre 2009, 17:45 #4
forse è meglio che take two si limiti a fare i jeans..ahaha :-)
PrototypeR18 Dicembre 2009, 17:55 #5
Borderlands grande titolo...è quasi infinito come gioco...ci si fa prendere dalla mania di trovare oggetti rari e unici...
Mari.Enx7718 Dicembre 2009, 17:55 #6
Originariamente inviato da: Claus89
nel 2010 tra bioshock e mafia 2 di ninnoli li buttan in cassa....

appunto..saranno in perdita perchè con un solo titolo non sono riusciti a coprire le spese di diversi progetti in iminente uscita..
micropunta18 Dicembre 2009, 19:47 #7
In un sito internazionale di giochi e roba varia, Borderlands lo vedo a 15,43 € (nuovo di pacca ovviamente),..come si fà a non prenderlo ?
Kasanova18 Dicembre 2009, 22:26 #8
Tutto sta a vedere in quale situazione di sviluppo di Mafia e Bioshock 2 sono.
Nel breve termine ci sta andare in perdita, se distribuiscono un solo gioco e sono in lavorazione per altri due. Nel mio termine tutto cambia, senza intoppi il prossimo anno avranno sicuramente meno spese e molti più introiti dovuti ai nuovi giochi (e che giochi).
RastaMan9219 Dicembre 2009, 02:52 #9
Grandissimo Borderlands un bel giocone, consiglio vivamente l'acquisto (mi riferisco alla versione pc, le altre versioni non le ho provate). Non sono un grandissimo appassionato di shooter di prima persona ma qui grazie all'introduzione dell'esperienza e alcune abilità come nei gdr, grazie alle innumerevoli e uniche armi disponibili e grazie alla possibilità di giocare e rigiocare all'infinito esplorando e tornando dove si è gia stati, questo gioco è riuscito a soddisfarmi pienamente, la grafica è stile XIII quindi se non vi piace allora lascate stare il gioco (a me piace eheh), per il resto, acquistatelo pure che non ve ne pentirete

Un in bocca al lupo a Take 2 per quest'anno!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^