Bleszinski: niente dischi nella prossima generazione

Bleszinski: niente dischi nella prossima generazione

Il padre di Gears of War ha confermato la sua preferenza per la distribuzione digitale o gli storage-device, a discapito dei supporti ottici. Ha inoltre aggiunto che la realtà virtuale è destinata a ritornare prepotentemente in scena.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 11:04 nel canale Videogames
 

Cliff Bleszinski ha recentemente affermato di non gradire l'idea che il supporto ottico venga confermato anche nella prossima generazione di console. Nel corso di un'intervista rilasciata a Reddit AMA, durante la quale gli è stato chiesto cosa gli piacerebbe vedere sui nuovi dispositivi di Sony e Microsoft, il padre di Gears of War ha replicato: "Giochi che non siano su disco".

Nei mesi scorsi MCV aveva riportato che la prossima Xbox potrebbe non includere un lettore ottico. Microsoft preferirebbe infatti ripiegare sulla distribuzione digitale o sulle memory card intercambiabili, una scelta già compiuta da Sony con PlayStation Vita.

Mark Rein, vice presidente di Epic Games, ha confermato che la sua azienda si interfaccia continuamente con i produttori hardware. Le frasi di Rein si riferiscono nello specifico a Samaritan ed Elemental, le due demo mostrate rispettivamente nel corso della GDC di febbraio e durante l'E3 di giugno.

"Samaritan era una demo costruita per mostrare quello che pensavamo potessero fare le future console... ciò che ci piacerebbe fosse possibile con i prossimi hardware. E ovviamente vale lo stesso anche per la demo Elemental. Stiamo di certo mostrando le nostre capacità, se ci garantiranno questo genere di potenza, ma vale anche per tutti gli altri".

Tra i rumors che hanno recentemente riguardato la prossima console di Microsoft si è parlato anche di nuove applicazioni per l'introduzione di Kinect Glasses, una tecnologia che consentirebbe di veicolare la realtà virtuale tramite l'impiego dell'augmented reality.

Lo stesso Bleszinski ha lasciato intendere che le voci in merito potrebbero avere un fondamento.

"Gli occhiali sono grandi. Una volta che li avrete provate diventerete anche voi dei sostenitori", ha dichiarato ad una domanda specifica che gli è stata rivolta in merito al Virtual Reality Headset su cui è attualmente al lavoro John Carmack. "Segnatevi le mie parole: la realtà virtuale sta tornando in maniera grandiosa".

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sonountoro18 Settembre 2012, 11:19 #1
E fu così che sparì il mercato dell'usato su console. SIGH!
Paganetor18 Settembre 2012, 11:23 #2
Fatemi capire... no supporti ottici ma sì al digital download (e vabbè e alle MEMORY CARD!? E che vantaggio ci sarebbe nell'utilizzare le memory card rispetto ai BR (o quello che saranno)? Che non si potrenno piratare? Vedremo con la nuova Wii.

Secondo me il download serve solo ad ammazzare il mercato dell'usato.
tony7318 Settembre 2012, 11:24 #3
"Stiamo di certo mostrando le nostre capacità, se ci garantiranno questo genere di potenza"

Ehm... Uhmm..... vediamo un pò... ma i PC cosa sono li a fare?


Che bello però se tornassero i giochi su cartuccia, allora si che le chiamerei nuovamente "console"
tony7318 Settembre 2012, 11:25 #4
Originariamente inviato da: Paganetor

Secondo me il download serve solo ad ammazzare il mercato dell'usato.



E' proprio quello che vogliono

Agli sviluppatori da piu noia il mercato dell'usato che la pirateria e non sto scherzando.
NighTGhosT18 Settembre 2012, 11:26 #5
Originariamente inviato da: tony73
"Stiamo di certo mostrando le nostre capacità, se ci garantiranno questo genere di potenza"

Ehm... Uhmm..... vediamo un pò... ma i PC cosa sono li a fare?


Che bello però se tornassero i giochi su cartuccia, allora si che le chiamerei nuovamente "console"


E i negozietti che noleggiavano i cartuccioni?
tony7318 Settembre 2012, 11:28 #6
Originariamente inviato da: NighTGhosT
E i negozietti che noleggiavano i cartuccioni?


Yeah
-Maxx-18 Settembre 2012, 11:28 #7
Se vogliono una riproposizione del fallimento PSP Go sono proprio furbi
-Maxx-18 Settembre 2012, 11:32 #8
Originariamente inviato da: tony73
E' proprio quello che vogliono

Agli sviluppatori da piu noia il mercato dell'usato che la pirateria e non sto scherzando.


Secondo me dà molta noia anche il fenomeno dei giochi acquistabili nei negozi UK a prezzi convenienti: con il DD possono imporre il prezzo di un gioco specifico per ogni nazione senza alcuno scampo e se provi ad usare qualche metodo fantasioso (proxy) ti possono cancellare l'acquisto o addirittura bannare!
Phoenix Fire18 Settembre 2012, 11:41 #9
mi spiegate la differenza tra memorycard e disco? intendo a livello pratico che cambia dal loro punto di vista?
A parte che forse caleranno un pò i costi magari perchè al posto di stampare su disco si può "copiare" (non mi viene un termine migliore) su memorycard?
NighTGhosT18 Settembre 2012, 11:41 #10
Originariamente inviato da: -Maxx-
Se vogliono una riproposizione del fallimento PSP Go sono proprio furbi


Non hanno ancora capito che se Vita ha prospettive un po piu' longeve....e' solo per le memory (dove intendo quelle vendute come supporto dei giochi in negozio e quindi rivendibili come usate in no-time).

Manca il software ora.....ma e' solo questione di tempo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^