Black Desert Online, un MMORPG di successo con 400 mila copie vendute

Black Desert Online, un MMORPG di successo con 400 mila copie vendute

Sono tanti gli appassionati di MMORPG che si stanno spostando su Black Desert Online. Ecco i motivi del suo successo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:31 nel canale Videogames
 

Black Desert Online contraddice la teoria per la quale i MMORPG ambiziosi e di grandi dimensioni non sono più competitivi sul piano economico. Si tratta di un titolo sandbox sviluppato dalla coreana Pearl Abyss e disponibile nella release definitiva a partire dallo scorso 3 marzo.

Black Desert Online

A un mese dal rilascio, Pearl Abyss annuncia di aver venduto 400 mila copie di Black Desert Online, un risultato assolutamente ragguardevole. Black Desert Online è acquistabile in diverse configurazioni, dal costo che varia da 29,99 a 49,99€, e che consentono di accedere a specifici gruppi di contenuti, visto che i pacchetti più completi danno l'accesso a oggetti estetici o a elementi per l'arredamento delle abitazioni.

Il segreto del successo dipende fortemente anche dal fatto che Black Desert Online è free-to-play nella sua terra natìa, la Corea del Sud, oltre che in Giappone e in Russia. Gli acquisti in-app vengono riproposti anche in Occidente, ma sono puramente estetici, come sottolinea lo stesso produttore del gioco Pearl Abyss. Il quale è al lavoro nella realizzazione di altri contenuti di espansione e oggetti acquistabili in-app.

Black Desert Online offre ai giocatori un mondo fantasy mentre la sua storia si incentra sulla rivalità tra due nazioni contrapposte, la repubblica di Calpheon e il regno di Valencia. Il sistema di combattimento è action-oriented e richiede abilità similari a quelle che servono per gli sparatutto in terza persona. Ci sono combo da eseguire e la necessità di prodursi per tempo in blocchi e schivate, anche perché le cure sono molto ridotte. Si può giocare sia con la tastiera che con il gamepad.

Altra caratteristica peculiare riguarda il fatto che il sistema di movimento è basato sulla tecnica del parkour, che dà la possibilità ai giocatori di spostarsi velocemente, interagendo in vari modi con gli edifici e arrampicandosi agilmente su essi.

Pearl Abyss ha sviluppato anche un sistema per la gestione dinamica delle condizioni atmosferiche che include eventi su larga scala come tifoni. Le condizioni meteo possono influire anche sul gameplay, perché in certi casi riducono la visibilità; in più, ci sono mutamenti climatici in funzione delle stagioni. Non manca il ciclo tra la notte e il giorno con progressione graduale degli effetti di illuminazione.

Black Desert Online annovera anche la feature del player housing, disponibile in forma istanziata con la possibilità di costruire da semplici tende fino ad articolate abitazioni e strutture. I giocatori possono arredare e migliorare le loro abitazioni acquistando gli oggetti in vari modi. Contemplato anche il combattimento in sella alle mount, le quali devono essere prima domate per poter essere cavalcate. I giocatori possono ottenere cavalcature speciali spingendo alcune creature all'accoppiamento, e devono curare anche la loro alimentazione.

Il titolo Pearl Abyss si contraddistingue anche per le profonde possibilità di personalizzazione del corpo dei personaggi e per la presenza di 2,8 milioni di parole di testo, il quale sarà ulteriormente ampliato con il rilascio dei prossimi contenuti di espansione. Altre informazioni si trovano sul sito ufficiale.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
UomoAzione06 Aprile 2016, 17:56 #1
Io e due amici ci siamo dentro fino al collo

(dopo anni a cercare di riempire il vuoto lasciato dal degrado di WoW)
UomoAzione06 Aprile 2016, 17:56 #2
Tra l'altro da soddisfazioni anche giocato casual
DrSto|to06 Aprile 2016, 18:49 #3
Peccato per il sistema di combattimento e le classi legate al sesso...
plunderstorm06 Aprile 2016, 19:00 #4
farma che ti passa!
Kri3g06 Aprile 2016, 19:14 #5
Perchè come lo volevi il sistema di combattimento? Tab 1-2-3?
SapphireHunter06 Aprile 2016, 19:21 #6
Originariamente inviato da: DrSto|to
Peccato per il sistema di combattimento e le classi legate al sesso...


Già... in effetti è questo che non mi fa voler giocare.
Speriamo in un qualche update, ma non penso ci sarà qualcosa a tal riguardo.
EDIT: Più che altro mi riferisco al gender-lock
Kri3g06 Aprile 2016, 19:23 #7
Originariamente inviato da: SapphireHunter
Già... in effetti è questo che non mi fa voler giocare.
Speriamo in un qualche update, ma non penso ci sarà qualcosa a tal riguardo.
EDIT: Più che altro mi riferisco al gender-lock


Le nuovi classi hanno tutte il corrispettivo maschile o femminile, la prima dovrebbe arrivare a breve, per quelle già presenti niente da fare credo.
SapphireHunter06 Aprile 2016, 19:50 #8
Originariamente inviato da: Kri3g
Le nuovi classi hanno tutte il corrispettivo maschile o femminile, la prima dovrebbe arrivare a breve, per quelle già presenti niente da fare credo.


Ah perfetto. Chiedo venia, è da un po' che non seguo news a riguardo e son rimasto alla closed beta xD
marezza07 Aprile 2016, 09:01 #9
Beh una valkirya maschio mi sembrerebbe fuori luogo eh
Kri3g07 Aprile 2016, 15:15 #10
La valkyria alla fine è un warrior piu difensivo e ci sta come caratterizzazione, quello che rode a me più che altro è che non ci sia un arciere maschio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^