BioWare rende open source un software per la gestione dei servizi online

BioWare rende open source un software per la gestione dei servizi online

Orbit è un framework Java che permette di creare e mantenere aggiornati servizi online distribuiti, sicuri e scalabili.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
Electronic Arts
 

La tecnologia Orbit è alla base di alcuni prodotti online di BioWare come Dragon Age Keep e delle funzioni online di Dragon Age Inquisition. Nello specifico, Keep permette tramite un software HTML5 di plasmare la propria avventura di Dragon Age Inquisition, prendendo più di 300 decisioni che definiscono il mondo e i rapporti politici nel videogioco.

Dragon Age Inquisition

Adesso, BioWare ha reso open source Orbit tramite GitHub e sotto licenza BSD. "Abbiamo usato questa tecnologia per molto tempo, e pensiamo che sia il momento giusto per condividerla con la community", si legge sul blog di BioWare. "Lo sviluppo di Orbit non è ancora ultimato, e proprio per questo siamo entusiasti di poter collaborare con la community. Se state realizzando dei servizi online in Java, ci piacerebbe ascoltare la vostra opinione".

Orbit è il primo progetto open source di BioWare e di Electronic Arts, due software house che normalmente sono abituate a lavorare con sistemi decisamente più chiusi.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^