Bioware: 'Old Republic nel 2011? Speriamo di farcela'

Bioware: 'Old Republic nel 2011? Speriamo di farcela'

"Fare uscire il gioco entro quest'anno è la nostra priorità, ma, quando si parla di prodotti così 'grandi', ci sono sempre possibilità di ritardi".

di Stefano Carnevali pubblicata il , alle 17:28 nel canale Videogames
 

All'inizio del mese, il Capo dell'ufficio finanziario di EA, Eric Brown, aveva ipotizzato un ritardo nell'uscita di Star Wars, Old Republic, profilandone il rilascio nel 2012.

Per questo, Stephen Reid, manager della community online di Bioware, ha rilasciato un commento, indirizzato a tutti i fan: "Siamo in una fase avanzata del testing di Old Republic, e contiamo di rilasciare il gioco prima della fine dell'anno". "In ogni caso - ha proseguito Reid -, si tratta di un progetto grande e complesso. Quando si ha a che fare con prodotti di questa 'grandezza', però, ci possono essere sempre dei problemi, dei ritardi. Per questo desideriamo ribadire che le vacanze natalizie 2011 sono il nostro obiettivo, ma non possiamo escludere 'intoppi' imprevisti".

"Ammettere questa possibilità - ha concluso Reid -, non significa farne una certezza. Ci sono rischi, ma sappiamo che ci stiamo avvicinando alla fine dei lavori. Non appena saremo sicuri, comunicheremo la data ufficiale del rilascio del gioco".

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
riuzasan22 Settembre 2011, 11:57 #1
Poi vanno a criticare EA-Louse ai tempi del suo sfogo post licenziamento per il fail di WarHammer ... ormai alla EA stanno smantellando la credibilità di tutto, anche nomi storici come Bioware.

Per non dimenticare ...
http://www.1up.com/news/ea-louse-bl...rhammer-failure

''' Of the different claims EA Louse asserts in the blog, perhaps the most noteworthy is the status of Star Wars: The Old Republic. According to Louse, more than $300 million has been spent on the game so far.

"And you know what they're most proud of? This is the kicker," the blog reads. "They are most proud of the sound. No seriously. Something like a 20Gig installation, and most of it is voiceover work. That's the best they have. The rest of the game is a joke. EA knows it and so does George Lucas, they're panicking, and so most of Mythic has already been cannibalized to work in Austin on it because they can't keep pushing back launch."

Louse then predicts, "Old Republic will be one of the greatest failures in the history of MMOs from EA. Probably at the level of the Sims Online. We all know it too ..." '''
Glasses22 Settembre 2011, 17:47 #2
Originariamente inviato da: riuzasan
Poi vanno a criticare EA-Louse ai tempi del suo sfogo post licenziamento per il fail di WarHammer ... ormai alla EA stanno smantellando la credibilità di tutto, anche nomi storici come Bioware.

Per non dimenticare ...
http://www.1up.com/news/ea-louse-bl...rhammer-failure

''' Of the different claims EA Louse asserts in the blog, perhaps the most noteworthy is the status of Star Wars: The Old Republic. According to Louse, more than $300 million has been spent on the game so far.

"And you know what they're most proud of? This is the kicker," the blog reads. "They are most proud of the sound. No seriously. Something like a 20Gig installation, and most of it is voiceover work. That's the best they have. The rest of the game is a joke. EA knows it and so does George Lucas, they're panicking, and so most of Mythic has already been cannibalized to work in Austin on it because they can't keep pushing back launch."

Louse then predicts, "Old Republic will be one of the greatest failures in the history of MMOs from EA. Probably at the level of the Sims Online. We all know it too ..." '''




direi di non dare particolare attenzione a questo genere di blog, non è il primo nè l'ultimo a comparire e ad essere brutalmente smentito. Mi torna in mente quello recente (dell'anno scorso) contro Icefrog riguardo a Dota2, un marea di cattiverie buttate lì che il mese scorso Valve ha tranquillamente smentito coi fatti.



Old Republic sarà un successo, più di quanto lo sia stato Galaxies prima dell'NGE, e raccoglierà tutti gli uscenti dei mmorpg a pagamento (AoC, DCU, Star Trek, Everquest, Warhammer e lo stesso Galaxies), sottraendo pure qualcosa a WoW.
Per quanto tempo non è dato saperlo, la più grossa minaccia non è più WoW bensì i f2p, ma nel primo anno di lancio Old Republic sarà per forza di cose una hit.
Pensa che Star Trek Online è sopravvissuto fino ad ora solo con la fanbase, ed è un pessimo titolo: Star Wars ha un potere di attrazione decuplicato rispetto a Star Trek, dovessero anche vivere di fanboy (come Galaxies) riuscirebbero a campare a lungo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^