BioShock senza multiplayer e senza demo

BioShock senza multiplayer e senza demo

Il community site The Cult of Rapture, dedicato a BioShock, rivela che nell'atteso titolo di Irrational Games mancherà la componente multiplayer.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:50 nel canale Videogames
 
BioShock è certamente uno dei titoli più promettenti tra quelli che verranno pubblicati nel corso del 2007. Sviluppato da Irrational Games, si configura come il seguito "spirituale" di System Shock 2. Il gioco è ambientato nella struttura sotto-marina Rapture, all'interno della quale è avvenuto l'incidente genetico provocato dalla sostanza conosciuta come Adam.

Chi viene a contatto con quest'ultima può migliorare la propria dotazione fisica e acquisire nuove abilità. La struttura pullula di creature geneticamente modificate, che un tempo erano ovviamente degli umani. BioShock è prodotto e distribuito da 2K Games, mentre il rilascio è attualmente previsto per il mese di giugno.

Consultando le FAQ presenti sul sito The Culture of Rapture ci rendiamo conto che BioShock farà a meno della componente multiplayer giocabile su internet. Ecco quanto riportato sul community site:

Non ci sarà multiplayer (aspettate prima di lamentarvi!!!) per una ragione specifica. BioShock comprende un'avvincente trama imperniata sulle esperienze di un uomo che entra nel decadente mondo di Rapture. Avere una componente multiplayer avrebbe compromesso la storia che cerchiamo di raccontare, così abbiamo preso la decisione di rendere il gioco solo un'esperienza single player. Ci sarà una componente online, comunque, per mezzo della quale nuovi contenuti possono essere scaricati.

Sempre nella stessa pagina troviamo informazioni sul demo. Semplicemente una versione dimostrativa di BioShock non è prevista al momento. I programmatori sono estremamente impegnati per rifinire gli ultimi dettagli della versione completa del gioco. Se i piani subiranno modifiche saremo ragguagliati.

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier de Notrix22 Gennaio 2007, 10:54 #1
Mi ricorda una vecchia barzelletta:

A - "Lo sai cos'è la cazzimma?"

B - "No, nn lo so. Cos'è?"

A - "Non te lo voglio dire... questa è la cazzimma!"
___________

Ma come si fa? Neanche una demo, piccolina, giusto x tastare il campo...
capitan_crasy22 Gennaio 2007, 11:06 #2
come scusa per la mancanza del multiplayer è assolutamente ridicola...
Chi è il distributore del gioco? 2K Games?
Perchè la cosa non mi sorprende?
Murakami22 Gennaio 2007, 11:11 #3
Sono contento di questa decisione: con tutta l'attenzione sul single player ne verrà fuori un titolo grandioso.
Bluknigth22 Gennaio 2007, 11:14 #4
Credo che una modalità coop tipo quella di Gears of War, sia quella che uno si aspetta dai gioche next gen. Non ho mai goduto tanto a giocare uno sparatutto come con questo gioco.

Ritengo che il next gen sia proprio l'on line, meglio se coop. Altro che grafica e joystick vari...
Xilema22 Gennaio 2007, 11:14 #5
La mancanza di multiplayer è fonte di estrema gioia per me !
In questo mercato che t' impone di fare il multy... solo perchè va fatto, magari anche se è una ciofeca e porta via tempo di programmazione al single, una soft. house che decide di puntare sul single è assolutamente apprezzabile.
Come se poi non ci fossero giochi da fare in multy... con tutti i mmorpg che escono in questi mesi...
Concentrarsi sul single imho permetterà a Bioshock di essere il gioco dell' anno.
Bravi, complimenti, bis !
Xilema22 Gennaio 2007, 11:15 #6
Originariamente inviato da: Bluknigth
Credo che una modalità coop tipo quella di Gears of War, sia quella che uno si aspetta dai gioche next gen. Non ho mai goduto tanto a giocare uno sparatutto come con questo gioco.

Ritengo che il next gen sia proprio l'on line, meglio se coop. Altro che grafica e joystick vari...



Un gioco come Bioshock, altamente personalizzabile e soggettivo... non può essere giocato in coop.
E next-gen è una parola abusata.
lowenz22 Gennaio 2007, 11:20 #7
Beh, spero però in un multiplayer classico aggiuntivo con DM/CTF
rutto22 Gennaio 2007, 11:22 #8
Originariamente inviato da: Murakami
Sono contento di questa decisione: con tutta l'attenzione sul single player ne verrà fuori un titolo grandioso.


quoto,
allo stesso modo spero che siano multiplayer-only STALKER, FALLOUT3 e JAGGED ALLIANCE 3D/3

viva!
capitan_crasy22 Gennaio 2007, 11:30 #9
Originariamente inviato da: Xilema
La mancanza di multiplayer è fonte di estrema gioia per me !
In questo mercato che t' impone di fare il multy... solo perchè va fatto, magari anche se è una ciofeca e porta via tempo di programmazione al single, una soft. house che decide di puntare sul single è assolutamente apprezzabile.
Come se poi non ci fossero giochi da fare in multy... con tutti i mmorpg che escono in questi mesi...
Concentrarsi sul single imho permetterà a Bioshock di essere il gioco dell' anno.
Bravi, complimenti, bis !

scusa ma da quando il multiplayer ha pregiudicato seriamente il singleplayer???
2K Games può dire quello che vuole ma la realtà dei fatti è che non ha tempo e voglia di "inserire" il multiplayer che fra le tante cose per un gioco FPS fa solo aumentare la vita e i motivi per acquistare il gioco...
Nockmaar22 Gennaio 2007, 11:30 #10
Chissenefrega del multiplayer, sinceramente. Meglio sviluppare due titoli differenti, se si vuol tirare fuori qualcosa di veramente buono. Vedi Half-Life 1 e CS e il 2 con CS:S.

Riguardo alla demo, beh, putroppo e' una tendenza che ha preso piede negli ultimi anni. Basti pensare che la demo di DooM 3 e' uscita diversi mesi dopo la distribuzione del gioco scatolato...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^