Bioshock, l'originale, disponibile per iPhone e iPad su App Store

Bioshock, l'originale, disponibile per iPhone e iPad su App Store

Bioshock, il celeberrimo sparatutto in prima persona di 2K Games è disponibile dal 28 agosto anche su App Store, compatibile sia su iPhone (dal 5 in poi) che su iPad

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
iPhoneiPad2K GamesApple
 

Dopo l'annuncio ufficiale delle scorse settimane, 2K Games ha rilasciato mercoledì la versione di Bioshock per dispositivi mobile basati su iOS, disponibile naturalmente su App Store sia per iPhone che per iPad. Si tratta di un porting completo della versione originale del popolare sparatutto in prima persona, rilasciato su PC e Xbox 360 nel 2007, e su PlayStation 3 un anno dopo.

Bioshock per iPhone e iPad, iOS

Bioshock è un'avventura in prima persona che porta i giocatori ad esplorare una città sommersa in stile ArtDeco conosciuta come Rapture, combattendo contro gli squilibrati sopravvissuti a una fallita utopia oggettivista. I giocatori dovranno modificare geneticamente il proprio DNA per ottenere poteri sovrumani e combattere la minaccia sovversiva all'interno di un'atmosfera distopica intrisa di analogie con il mondo moderno.

La versione per iOS era stata annunciata nei primi giorni di agosto e vanta un nuovo sistema di controllo ottimizzato per i display touch e il supporto per i controller Made for iPhone (MFi). Come leggiamo sulla pagina descrittiva su App Store, Bioshock è compatibile con iPad Air, iPad Mini 2, iPad 4, iPhone 5S, iPhone 5C e iPhone 5. Tutti i modelli precedenti vengono pertanto esclusi, così come qualsiasi variante di iPod touch.

Bioshock per iPhone e iPad costa 13,99€, un prezzo molto alto rispetto alla media di App Store, ma al tempo stesso giustificato dall'elevata qualità del titolo. Per scaricarlo basta recarsi in questa pagina, sullo store virtuale della Mela e procedere al download per rivivere l'opprimente ma indimenticabile atmosfera di Rapture anche su smartphone e tablet.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marok28 Agosto 2014, 16:14 #1
Già come sparatutto era tedioso con mouse e tastiera, immagino con il touch...ottimizzato.
TigerTank28 Agosto 2014, 16:35 #2
Perchè tedioso? E' un classico fps in prima persona, ideale per mouse+tastiera
Con il pad o con il touch invece non ce lo vedo proprio
Marok28 Agosto 2014, 17:51 #4
Originariamente inviato da: TigerTank
Perchè tedioso? E' un classico fps in prima persona, ideale per mouse+tastiera
Con il pad o con il touch invece non ce lo vedo proprio


Tedio nel senso che la parte FPS pura di bioshock non era fatta benissimo ed era ostica anche per mouse e tastiera.
Bivvoz28 Agosto 2014, 17:53 #5
Originariamente inviato da: Marok
Tedio nel senso che la parte FPS pura di bioshock non era fatta benissimo ed era ostica anche per mouse e tastiera.


Guarda l'ho appena finito di giocare e non mi pare ostico per niente.
29Leonardo28 Agosto 2014, 20:40 #6
Di tedioso ci sono solo le fasi di backtracking per il resto nessun problema con m+t.

Comunque se pur mi faccia venire il voltastomaco il pensiero di giocarci su touch e crampi annessi è incredibile cosa riescano a far girare i cellulari oggigiorno.
Bivvoz29 Agosto 2014, 09:08 #7
Originariamente inviato da: 29Leonardo
Di tedioso ci sono solo le fasi di backtracking per il resto nessun problema con m+t.

Comunque se pur mi faccia venire il voltastomaco il pensiero di giocarci su touch e crampi annessi è incredibile cosa riescano a far girare i cellulari oggigiorno.


Secondo me il problema più grande di far girare questi giochi su tablet e smartphone non è la potenza del soc.
Per ovviare alla potenza bastano pochi accorgimenti sulla grafica: eliminare effetti, ecc. se fatto bene non si nota manco tanto.
Il vero problema è lo spazio occupato.
La versione per pc richiede 8GB liberi, quella per ipad 1.65GB che già per un tablet è troppissimo, ma chissà cos'hanno tagliato per ridurla così tanto.
ouendano8529 Agosto 2014, 10:04 #8

Un mare di gelatina!!

Ciao,
Era "tedioso" perché era un porting.
Il mouse era 'pastoso' perché il gioco è stato realizzato per il controller della XBOX e successivamente passato su PC.

Immagino cosa sia ora.... Il porting di un porting....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^