BioShock Infinite: nuovo trailer Boys Of Silence

BioShock Infinite: nuovo trailer Boys Of Silence

Prosegue la serie di filmati che svelano i nemici dell'atteso sparatutto in prima persona ideato da Ken Levine.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:18 nel canale Videogames
 

2K Games e Irrational Games hanno rilasciato un nuovo filmato di BioShock Infinite. Stavolta, presenta i nemici chiamati Boys Of Silence. "Li adoro perché sono lugubri", dice lo stesso Ken Levine nel video. "La prima volta che ne ho visto uno...mi accade raramente, ma ho visto il bozzetto e ho pensato: 'Oh cielo, guarda cosa dobbiamo fare!"

"La loro funzione nel mondo è simile a quella delle telecamere nel primo BioShock, solo che sono semoventi e ti cercano attivamente", spiega Levine. "Nel gioco saranno terrificanti, una figura che i giocatori ameranno e al tempo stesso temeranno di incontrare".

BioShock Infinite è ambientato nel 1912, e per la prima volta le persone hanno a che fare con il telefono, con il grammofono, con i palloni aerostatici. Il progetto però non funziona e gli abitanti di Columbia cominciano ad accusare i sintomi che i giocatori hanno conosciuto nell'originale BioShock.

Il giocatore impersona Booker DeWitt, un ex agente Pinkerton senza scrupoli: qualsiasi cosa gli si chiede lui la porta a compimento; ed è coadiuvato da un personaggio gestito dall'intelligenza artificiale, Elizabeth.

BioShock Infinite uscirà il 19 ottobre nei formati PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gildo8820 Marzo 2012, 18:05 #1
Non si può certo dire che questo fps non sia originale...
Uno dei pochi fps di quest'anno da avere assolutamente!
StyleB20 Marzo 2012, 20:25 #2
sinceramente? ci vuole ben più di un "ragazzino con 2 coni per sordi e una maschera" per farmi gridare al miracolo... possono avere i personaggi più fighi del mondo videoludico, ma se la storia, importantissima in Bioshock e le meccaniche sono scadenti, se il gioco è corto e se il complessivo non rende realmente l'idea e non da tensione... beh, resta un gioco da cestino... staremo a vedere.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^