Big Huge e designer di Oblivion su un nuovo RPG

Big Huge e designer di Oblivion su un nuovo RPG

Il veterano dell'industria dei videogiochi Ken Rolston è stato ingaggiato da Big Huge Games. Si lavora ad un nuovo gioco di ruolo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:30 nel canale Videogames
 
Ken Rolston è uno dei veterani più longevi del mondo dei videogiochi, avendo fatto parte dell'industria per 25 anni. Ha da sempre curato la serie The Elder Scrolls per conto di Bethesda, rimanendo fedele alla software house fino allo sviluppo di Oblivion. In passato si era occupato della realizzazione di giochi da tavolo come Paranoia e RuneQuest. Nello scorso maggio annunciò il suo ritiro per pensionamento dal mondo dei videogiochi, ma evidentemente adesso è cambiato qualcosa.

Big Huge Games ha, infatti, ingaggiato Rolston e lo ha posto a capo dello sviluppo di un nuovo gioco di ruolo ancora da annunciare. Non si conoscono al momento le caratteristiche del nuovo titolo di Big Huge Games, ma con ogni probabilità sarà indirizzato alle console di nuova generazione.

"Una chance di lavorare su un big huge game [grande enorme gioco] con Big Huge Games? Chi potrebbe resistere?", dichiara lo stesso Rolston. "Avevo programmato di andare in pensione e di riposare sugli allori dopo Oblivion, ma Tim e la sua armata di ammaliatori mi hanno convinto con un sorprendentemente originale e astuto concept per un gioco di ruolo per console".

Rolston si riferisce a Tim Train, presidente di Big Huge Games. La software house fu fondata nel 2000 e ha sede a Timonium, Maryland. Tra i fondatori vi è anche Brian Reynolds, lead designer di giochi del calibro di Civilization II, Alpha Centauri e Colonization. I maggiori successi di Big Huge Games sono Rise of Nations e Rise of Legends. Ultimamente ha sviluppato Catan, conversione dell'omonimo strategico cartaceo. Come titolo XBox Live Arcade, Catan sarà disponibile su XBox 360 entro la prima parte dell'anno in corso.

[UPDATE] FiringSquad riporta ulteriori informazioni sul gioco di ruolo in fase di sviluppo presso Big Huge Games. I nuovi dettagli provengono proprio dal presidente della software house, Tim Train. Apprendiamo che il team lavora sul concept del gioco da più di due anni, ma che effettivamente i lavori sono partiti nello scorso settembre.

La rivelazione più importante riguarda il fatto che il nuovo progetto è attualmente previsto anche su PC, nonostante le dichiarazioni rilasciate da Ken Rolston. Infine, Train rivela che Big Huge Games continuerà in futuro a lavorare su RTS, genere che le ha concesso di ottenere la popolarità che oggi le riconosciamo.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mau.c21 Febbraio 2007, 14:07 #1
cioè... non sarà il seguto di oblivion ma un gioco diverso, ho capito bene?

ma secondo voi elder scroll's finisce con oblivion?

per i gdr prevedo un futuro roseo, con le ultime generazioni di giochi erano diventati molto più complessi, vasti e belli rispetto al passato... il genere gdr è aperto a qualsiasi miglioria in ogni ambito, dalle quest ai dialoghi con i PNG alla grafica, dai regolamenti del gioco alla storia principale, dai minigiochi all'esperienza online. altri generi come i giochi di guida o gli sparatutto in genere migliorano per la grafica e poco più.... IMHO
baronz21 Febbraio 2007, 14:17 #2
per i gdr prevedo un futuro roseo, con le ultime generazioni di giochi erano diventati molto più complessi, vasti e belli rispetto al passato... il genere gdr è aperto a qualsiasi miglioria in ogni ambito, dalle quest ai dialoghi con i PNG alla grafica, dai regolamenti del gioco alla storia principale, dai minigiochi all'esperienza online. altri generi come i giochi di guida o gli sparatutto in genere migliorano per la grafica e poco più.... IMHO


anche a mio parere i GDR sono quelli con le migliori possibilità di 'crescita'
LZar21 Febbraio 2007, 14:20 #3
Non mi piace questa tendenza a sviluppare i nuovi RPG solo per console. Già quando ho scoperto che Mass Effect ci sarà solo per XBox360 mi sono cadute le p@lle, adesso sembra che la tendenza stia diventando proprio quella. Per quest'anno mi sa che mi salva solo The Witcher, a meno di convertirmi alla console.
yume the ronin21 Febbraio 2007, 14:27 #4
Originariamente inviato da: LZar
Per quest'anno mi sa che mi salva solo The Witcher, a meno di convertirmi alla console.

e Two World dove lo metti?

sembra proprio che quest' anno i gdr nn manchino, tranquillo
LZar21 Febbraio 2007, 14:57 #5
Originariamente inviato da: yume the ronin
e Two World dove lo metti?

sembra proprio che quest' anno i gdr nn manchino, tranquillo


Carino! Speriamo che all'ora di maggio il mio bimbo abbia ricominciato ad addormentarsi ad orari decenti, così riuscirò ad avere un po' di tempo libero per giocare la sera .... Arigato, Yume-san.
Saturnius21 Febbraio 2007, 15:47 #6
Originariamente inviato da: baronz
anche a mio parere i GDR sono quelli con le migliori possibilità di 'crescita'



Quoto....

Gli sparatutto, anche se continuano a essere pubblicati, possono solo migliorare a grafica... Poco resta per l'intelligenza artificiale o la fisica....

Anche per gli RTS siamo ormai giunti al "capolinea" (non fraintendetemi... )

Per quanto riguarda RPG o giorchi di ruolo/azione, sopratutto se ambientati "fantasy" c'è ancora un universo da esplorare.... Lo dice anche la parola Fantasy... finchè non finisce la fantasia saremo appagati......

Peccato il "solo per consolle"

Staremo a vedere....
the.smoothie21 Febbraio 2007, 18:22 #7
Comunque credo che codesto Rolston non sia stato convinto tanto con forti parole ammaliatrici e promesse di un gamepaly avvincente e innovativo, quanto con la promessa (su un foglio di carta con controfirma!!!) di un sostanziosissimo remunero finanziario!!!

Ovvero gli hanno promesso una barca o valangata di soldi!

Altrimenti come si spiega il fatto che uno dopo 25 anni di lavoro nel campo dell'IT e con la prospettiva di godersi una meritata pensione decidi di punto in bianco di riprendere a farsi un paiolo tanto!

E del resto non lo biasimo affatto, anzi dico solo che ha fatto bene!

Ciauz!
towless21 Febbraio 2007, 18:47 #8
Amo da impazzire i GDR x PC come le serie Elder Scroll e Gothic!!!
Li ho finiti entrambi molte volte, e non sò davvero che aspettarmi di nuovo, se non esclusivamente a livello grafico!
L'unico posto dove le novità continuano a sgorgare è solo quello delle console e dei GDR made in japan.
Lo so che sono stili diversi, ma molti gdr, vedi le serie Final Fantasy, Dragon Quest, Kingdom Hearts, Valkirie Profile, ecc... danno quel qualcosa in più sotto ogni punto di vista!!!
Magari non mirano al "realismo" come le serie x pc, ma brillano sotto molti altri punti. Sicuramente non annoiano, e sinceramente, dopo aver giocato 80 ore ad Oblivion un pò mi ero scocciato!!!
80 ore a Dragon Quest invece continuano cmq ad entusiasmare e a creare suspance!!!!!!!
E' questione di gusti è vero!
Quindi cmq vada W I GDR!!!!!!!!!!!!!!!

CIAUZ!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^