Bethesda: Skyrim è più simile a Fallout 3 che ad Oblivion

Bethesda: Skyrim è più simile a Fallout 3 che ad Oblivion

Secondo quanto riportato dal game director di Skyrim, Todd Howard, il sistema di progressione che è stato implementato all'interno del gioco si avvicina di più alle meccaniche di Fallout 3 che non a quelle di Oblivion.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:24 nel canale Videogames
Bethesda
 

"Skyrim è molto più simile a Fallout 3, dove mentre si livella si incontrano cose sempre più ardue da affrontare, ma quelle più semplici sono comunque sempre nei paraggi", ha spiegato Todd Howard, game director del quinto Elder Scrolls, nel corso di un'intervista rilasciata a PC Gamer.

In questo nuovo capitolo le battaglie più dure saranno con nuove categorie di nemico e avversari dalle caratteristiche speciali. Howard ha poi affrontato il discorso riguardante il meccanismo dei dialoghi, che mette da parte le conversazioni con gli NPC minori, limitando le interazioni del giocatore a personaggi che rivestano una certa importanza.

"Ci sono pochissime conversazione completamente casuali", ha spiegato. "Abbiamo preferito muoverci verso un sistema simile a quello di Fallout 3, dove i giocatori hanno specifiche conversazioni con soggetti ben identificati e su argomenti di varia natura".

Bethesda sembra inoltre aver appreso molto dal titolo post apocalittico pubblicato nel 2008 per quanto riguarda la costruzione degli scenari e le tecniche per far procedere la narrazione.

"In Fallout 3 abbiamo realizzato questa sorta di storytelling legato all'ambientazione, pertanto abbiamo cercato di sfruttare tali elementi ancora una volta".

Vi ricordiamo che The Elder Scrolls V: Skyrim è previsto su Xbox 360, PS3 e PC a partire dal prossimo 11 novembre.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tazok27 Ottobre 2011, 17:58 #1
per favore, non facciano paragoni tra cioccolata ed "altro"
biffuz27 Ottobre 2011, 18:11 #2
"Skyrim è più simile a Fallout 3 che ad Oblivion"

"mette da parte le conversazioni con gli NPC minori, limitando le interazioni del giocatore a personaggi che rivestano una certa importanza"



A quanto pare, gli unici RPG che ci salveranno saranno gli MMORPG.
Raven27 Ottobre 2011, 18:40 #3
... è chiaro che ormai i GDR per pc come li si intendeva anni fa (Baldur's gate, ad esempio, senza voler scomodare gli Ultima o altri ancora prima) non ci sono più... quelli di oggi potrano essere videogiochi senza dubbio magnifici e per certi versi magari migliori, ma semplicemente non li chiamerei GDR, visto che hanno ormai poco o nulla della "struttura" e delle caratteristiche previste per essere definiti come tali...
Legolas8427 Ottobre 2011, 18:45 #4
Noooooo cavolo notizia più brutta dell'anno.... Con Oblivion mi sono divertito per più di 100 ore con tutte le cose che c'erano da fare.... Fallout dopo 20 ore già mi dava il volta stomaco....
OldBlackStreet27 Ottobre 2011, 19:22 #5
Se gli sviluppatori andranno avanti così il settore del videogiochi andrà veramente in crisi!
uncletoma27 Ottobre 2011, 20:07 #6
A quando Skyrim per Android e iOS?
Oppure lo sarò il prossimo TES?
Già Oblivion, rispetto non solo ad Arena (respect) ma anche a Morrowind era di una facilità assurda. Ora diventerà fattibile anche dai neonati...
La risposta a quanto deciso da Bethesda è una sola: scaffale.
Raven27 Ottobre 2011, 20:22 #7
Originariamente inviato da: OldBlackStreet
Se gli sviluppatori andranno avanti così il settore del videogiochi andrà veramente in crisi!


no... cambia solo il target dei "destinatari"...

A livello puramente commerciale quale pensate abbia venduto di più: Arena, Morrowind o Oblivion?!
IlGranTrebeobia27 Ottobre 2011, 20:31 #8
Ottima notizia.
tazok27 Ottobre 2011, 20:41 #9
Originariamente inviato da: Raven
no... cambia solo il target dei "destinatari"...

A livello puramente commerciale quale pensate abbia venduto di più: Arena, Morrowind o Oblivion?!


in rapporto ai "potenziali clienti" del periodo storico, secondo me, Arena.
Raven27 Ottobre 2011, 20:53 #10
Originariamente inviato da: tazok
in rapporto ai "potenziali clienti" del periodo storico, secondo me, Arena.


Può darsi... ma alla fine quello che conta è il valore assoluto!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^