Battlefield Hardline: nuovo spawn system e altri miglioramenti con la prima patch

Battlefield Hardline: nuovo spawn system e altri miglioramenti con la prima patch

Thaddeus Sasser, Lead multiplayer designer, ha dettagliato i miglioramenti che verranno introdotti in Battlefield Hardline con la prima patch.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:31 nel canale Videogames
Electronic ArtsBattlefield
 

Sasser ha scritto sul blog ufficiale di Battlefield che lo spawn system sarà una delle priorità per la prima patch per Battlefield Hardline, prossimamente in arrivo. Comunica che il team che si occupa della parte multiplayer ha sistemato in maniera più efficace i punti di spawn e ha migliorato lo spawn system nel suo complesso in modo da garantire un ritorno al gioco dopo le morti più agevole nella modalità Team DeathMatch.

Battlefield Hardline

Inoltre, la patch ottimizzerà il back-end per ridurre la quantità di risorse di sistema usate nei client di gioco da PunkBuster, il sistema anti-cheat implementato in Hardline. Ci saranno anche nuovi driver di NVIDIA che miglioreranno le prestazioni e ridurranno i crash. "Stiamo lavorando con i nostri partner in NVIDIA per prevenire la maggior parte dei crash", scrive infatti Sasser.

La patch estenderà anche la durata dei match di tipo Conquest aumentando il numero di ticket a disposizione delle due squadre che si fronteggiano sia nella variante Small che in Large. I veicoli, inoltre, saranno meno resistenti e più difficili da riparare, in modo da trovare un nuovo bilanciamento tra fasi a piedi e fasi in cui si guida.

Per alcune armi, poi, è stato ridotto il rinculo o è stato aumentato il danno massimo. Altre, invece, come il K10 e l'AKM, sono state depotenziate. La funzione di noleggio dei server, con la conseguente possibilità di configurare nel dettaglio i match di gioco, sarà inoltre estesa anche alle console, mentre era già disponibile sul PC.

"I giocatori ci hanno aiutato a rendere Battlefield Hardline quello che è oggi", scrive Sasser sul blog. "E questo continuerà, anche se il gioco è già disponibile nei negozi. Abbiamo analizzato con grande attenzione il vostro feedback e questo si traduce in cinque grandi aree di miglioramento per Hardline. Comunicheremo più avanti la data di disponibilità della patch con tutti questi miglioramenti".

"Considerate che la nostra prima preoccupazione è garantire che l'esperienza di gioco sia stabile. La fase di lancio è stato un successo da questo punto di vista, ma vogliamo ancora migliorare e per questo risolveremo alcuni problemi di crash insieme ai nostri partner".

La recensione di Battlefield Hardline si trova qui.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^