Battlefield 3: modalità multiplayer, nuovo footage e beta imminente

Battlefield 3: modalità multiplayer, nuovo footage e beta imminente

La campagna single player di Battlefield 3 era presente in versione giocabile al Tokyo Game Show.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:32 nel canale Videogames
Battlefield
 

DICE ha aggiornato il blog di Battlefield 3 con l'undicesimo post che chiarisce le caratteristiche delle varie modalità multiplayer dello shooter atteso per il 28 ottobre. Rispetto ai precedenti capitoli della serie, Battlefield 3 ha una lista di modalità più ampia, pensata per garantire maggiore varietà. Ci sono, infatti, 5 modalità, tutte giocabili nelle 9 mappe presenti nel gioco, il che consente di avere 45 distinte esperienze multiplayer tra cui scegliere.

Team Deathmatch
Giocatori: 24 (12 vs. 12)
Focus: Combattimento di fanteria in team
Scopo: Eliminare un numero predefinito di combattenti nemici
Come si vince: Il team che raggiunge il numero di uccisioni impostato per primo è il vincitore

Il Team Deathmatch è un vero e proprio classico quando si parla di modalità multiplayer, e ha fatto la sua comparsa in un gioco della serie Battlefield fino dall'originale Battlefield 1942. Nel Team Deathmatch due squadre di 12 giocatori si muovono in mappe serrate con un definito focus sulla fanteria – non ci sono veicoli nel Team Deathmatch. Per chi vuole l'azione veloce e immediata, questa è la modalità perfetta. Per i nuovi giocatori di Battlefield, è un buon modo per cominciare.

Squad Deathmatch
Giocatori: 16 (4 squadre da 4)
Focus: Combattimento di fanteria a squadre
Scopo: Eliminare un numero predefinito di combattenti nemici
Come si vince: La squadra che raggiunge il numero di uccisioni impostato per primo è il vincitore

Lo Squad Deathmatch è una varietà più ampia e dinamica di deathmatch che include anche i veicoli anti fanteria (IFV). Gli IFV possono essere decisivi per rompere uno stallo, sempre che venga supportato da un solido gioco degli Ingegneri. L’impostazione a 4 squadre significa che c’è una battaglia costante per tutta la partita per ottenere e mantenere il vantaggio. Stare uniti, mantenere la squadra sempre curata, rifornita, e riparata sono le chiavi per la vittoria.

Rush
Giocatori: 24/32 (Console/PC)
Focus: Guerra totale per obiettivi
Scopo: Attaccare/Difendere le stazioni M-COM
Come si vince: Distruggendo tutte le stazioni M-COM/Esaurendo i respawn avversari (Attaccanti/Difensori)

Introdotta per la prima volta in Battlefield Bad Company, Rush è ormai entrata nel cuore della serie con Battlefield 3. Una modalità basata su obiettivi, gli attaccanti devono armare e far esplodere delle coppie di stazioni M-COM in ogni area della mappa per sbloccare l’area successiva e la seguente coppia di stazioni M-COM. Mentre i difensori hanno respawn illimitati, gli attaccanti ne ottengono di nuovi solo ogni volt ache distruggono una coppia di M-COM. Se tutte le stazioni sulla mappa sono distrutte, gli attaccanti sono i vincitori. Se i difensori riducono i respawn a zero (uccidendoli), i difensori ottengono la vittoria.

Essendo una modalità di guerra totale, Rush è caratterizzata da una grande varietà di settaggi di veicoli specifici per il paesaggio e le particolarità della mappa. I giocatori possono trovare tutti i tipi di veicoli nelle mappe Rush, inclusi i veicoli da trasporto, quelli corazzati, gli elicotteri e ovviamente i jet.

Dice ha rivisto gli equilibri di gioco di Rush in base al feedback ricevuto dalla community su Battlefield Bad Company 2. Queste le novità principali introdotte da Battlefield 3 a proposito di Rush: non si possono usare esplosivi o sparare alle M-COM per distruggerle, ma solo armarle e disarmarle; se il team in attacco arma l'M-COM ma termina i respawn, il match continuerà finché l'M-COM esplode o i difensori la disarmano; se i difensori iniziano a disarmare una M-COM un'istante prima che esploda, l'esplosione è bloccata finché il disarmo è avvenuto e se il difensore viene ucciso durante il processo di disarmo, l'M-COM esploderà all’istante.

Squad Rush
Giocatori: 8 (4 vs. 4)
Focus: Combattimento di fanteria a squadre
Scopo: Attaccare/Difendere le stazioni M-COM
Come si vince: Distruggendo tutte le stazioni M-COM/Esaurendo i respawn avversari (Attaccanti/Difensori)

Squad Rush è un duello estremamente serrato tra due squadre che prende le regole base dalla Rush normale, ma in un contesto più ristretto. In Squad Rush ci sono solo due basi con una stazione M-COM per ciascuna, il che significa che ogni M-COM presa o difesa in Squad Rush è vitale per la vittoria o la sconfitta nel gioco. Non ci sono veicoli in Squad rush, perciò dipende tutto dalle combattimento in fanteria.

Per avere successo è fondamentale personalizzare i soldati per essere complementari sul campo, in modo da continuare a rigenerare i compagni caduti, fornire munizioni e compiere altre azioni fondamentali. Squad Rush è spesso preferita dai giocatori che conoscono in profondità i rispettivi stili di gioco e vogliono mostrare la loro abilità nello scenario di combattimento più personale.

Conquest
Giocatori: 16-24/16-64 (Console/PC)
Focus: Guerra totale per obiettivi
Scopo: Catturare e tenere le bandiere
Come si vince: Esaurendo i respawn avversari

Conquest è la più classica modalità di gioco di Battlefield. Introdotta in Battlefield 1942, Conquest ha definito l’intera serie di Battlefield e influenzato tantissimi altri giochi in circolazione. In Conquest, due team si battono per il controllo di una quantità di bandiere cercando di essere la forza dominante nelle vicinanze di ogni base. Catturare e mantenete il controllo del maggior numero di bandiere consentirà di far perdere al team avversario il respawn. Il primo team che li finisce perde.

Conquest è un gioco strategico e tattico che richiederà di prendere importanti decisioni: le forze saranno raramente così ampie da catturare e difendere ogni base sulla mappa, perciò la comunicazione in-game e la reattività sono necessari per vincere. "Di tutte le modalità inventate da DICE, Conquest avrà sempre un posto speciale nei nostri cuori", si legge nel blog.

Per coloro che non vogliano giocare con i veicoli DICE offre la possibilità di filtrare le partite nel browser e di ottenere la lista delle partite "solo fanteria". Con il setting Hardcore Mode, inoltre, si giocherà senza alcun aiuto dell'interfaccia di gioco. Si può giocare in modalità hardcore all'interno di qualsiasi tipologia di gioco regolare. Farlo renderà le partite molto più studiate e tattiche, in quanto la penalità per le disattenzioni saranno molto più alte. Molti giocatori preferiscono l'Hardcore Mode perché lì il fiancheggiamento e le imboscate rendono molto di più, oppure per il maggiore senso di immersione e autenticità che si ottiene rimuovendo l’interfaccia utente.

Quello sulle modalità multiplayer è solo l'undicesimo post del Battleblog. Di seguito un rapido riassunto dei precedenti contenuti:

Non sono le uniche novità riguardanti Battlefield 3 emerse nelle ultime 24 ore. Al Tokyo Game Show, infatti, DICE ha portato una nuova versione giocabile della campagna single player, mostrando una missione notturna. Le immagini di questa presentazione, catturate con la telecamera, si possono vedere seguendo questo indirizzo.

Infine, ci sono nuove informazioni sul beta test aperto che dovrebbe iniziare entro la fine di settembre. Secondo quanto riporta il sito francese Planete Battlefield la versione beta per Windows è pronta, ma bisogna aspettare che Microsoft e Sony diano il via libera alle controparti console per il lancio in contemporanea della beta su ogni formato. DICE sta lavorando con i produttori di console per accelerare i preparativi per il lancio del beta test e, quando saranno ultimati, il beta test inizierà su tutti i formati.

Sotto una gallery di nuove immagini di Battlefield 3.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Markk11716 Settembre 2011, 09:38 #1
Tutto ok ma per la corsa questa è una rottura, "non si possono usare esplosivi o sparare alle M-COM per distruggerle, ma solo armarle e disarmarle;" faceva veramente gioco su bad company 2 mandarle giù ad esplosivi!
xka9116 Settembre 2011, 10:02 #2
no mark non sono d'accordo ti sembra giusto che in porto di arica gli attaccanti si mettano col carro in base loro e tirino giu entrambe le m-com?


a me non convince questa parte:
"se i difensori iniziano a disarmare una M-COM un'istante prima che esploda, l'esplosione è bloccata finché il disarmo è avvenuto e se il difensore viene ucciso durante il processo di disarmo, l'M-COM esploderà all’istante."

cioè se la bomba ha il timer con un secondo all'esplosione e te cominci a disarmarla non esplode????? dovrebbe esploderti in faccia!!

dovrebbe essere premiata l'azione dell'attaccante che magari si immola per piazzare e poi uno che magari spawna 3 ore dopo riesce a defusarla? non mi convince granchè la cosa..
T3mp16 Settembre 2011, 10:05 #3
conquest tutta la vita
gildo8816 Settembre 2011, 10:43 #4
Team Deathmatch e Squad Deathmatch, mi sembrano modalità abbastanza classiche, Rush a prima impressione mi sembra troppo sbilanciata in favore dei difensori (non posso dire di averci mai giocato è solo una impressione), Squad Rush e Conquest invece sono molto più interessanti. Non avevndo mai giocato a Bf le mie sono solo sensazioni e quindi potrei essere smentito dai fatti.
P.s. La missione del video mi sembra tratta dalla versione per console (immagino ps3 essendo a Tokyo), si vede lontano un miglio che stanno giocando con il gamepad, e spesso neanche riesce a mirare sui nemici in modo corretto. Sarà scarso il tizio e sarà inadeguato il gamepad.
!fazz16 Settembre 2011, 10:54 #5
Originariamente inviato da: xka91
no mark non sono d'accordo ti sembra giusto che in porto di arica gli attaccanti si mettano col carro in base loro e tirino giu entrambe le m-com?


a me non convince questa parte:
"se i difensori iniziano a disarmare una M-COM un'istante prima che esploda, l'esplosione è bloccata finché il disarmo è avvenuto e se il difensore viene ucciso durante il processo di disarmo, l'M-COM esploderà all’istante."

cioè se la bomba ha il timer con un secondo all'esplosione e te cominci a disarmarla non esplode????? dovrebbe esploderti in faccia!!

dovrebbe essere premiata l'azione dell'attaccante che magari si immola per piazzare e poi uno che magari spawna 3 ore dopo riesce a defusarla? non mi convince granchè la cosa..


io la trovo un ottima cosa, lo scopo degli attaccanti non è solo innescare l'mcom ma anche proteggerla una volta innescata, se i difensori eliminano la testa di ponte degli attaccanti è giusto che riescano a disinnescare: l'obiettivo degli attaccanti è fallito, sono stati respinti, non sai che rabbia quando l'mcom ti esplodeva a defuse praticamente completato xd

alla fine si tratta di pochi secondi di delay
alex916 Settembre 2011, 10:55 #6
Originariamente inviato da: xka91
no mark non sono d'accordo ti sembra giusto che in porto di arica gli attaccanti si mettano col carro in base loro e tirino giu entrambe le m-com?


a me non convince questa parte:
"se i difensori iniziano a disarmare una M-COM un'istante prima che esploda, l'esplosione è bloccata finché il disarmo è avvenuto e se il difensore viene ucciso durante il processo di disarmo, l'M-COM esploderà all’istante."

cioè se la bomba ha il timer con un secondo all'esplosione e te cominci a disarmarla non esplode????? dovrebbe esploderti in faccia!!

dovrebbe essere premiata l'azione dell'attaccante che magari si immola per piazzare e poi uno che magari spawna 3 ore dopo riesce a defusarla? non mi convince granchè la cosa..


Allora: a livello di realismo hai senz'altro ragione tu, ma l'intento con cui dice ha messo questa novità è pregevole: vogliono evitare che molti difensori, come in bc2, se non riescono a disarmare la bomba qualche istante dopo che è stata piazzata scappino solo per evitare di morire dandola ormai per persa...
Markk11716 Settembre 2011, 10:59 #7
@xka91:

ovviamente le mappe devono bilanciarle strabene non permettendo certe cose, in quella mappa su BC2 per me è normale poichè i difensori sono talmente avvantaggiati che se hanno un minimo di skill non ti lasciano passare per cui via di carro dalla base (buttare giù B non è facile quanto A per cui va bene non tutti sono in grado di prenderci)

su atacama desert la prima A se i difensori sono ben organizzati neanche a suon di c4 razzi ecc riesci ad espugnarla, dipende tutto dall'abilità dei giocatori non vedo perchè precludere questa possibilità!

La questione del disinnesco all'ultimo secondo mi sembra una cosa carina per bilanciare il fatto che la bomba rimanga innescata anche dopo l'esaurimento dei ticket, in ogni caso ha il suo contro poichè se manca un secondo riesci ad arrivarci per disinnescare ma ti uccidono esplode, e non è che ci vuole molto...
bertux16 Settembre 2011, 11:44 #8
ragazzi mi sbaglio o non c'è il thread ufficiale di battlefield 3 per pc?
Devo provvedere?
!fazz16 Settembre 2011, 11:53 #9
Originariamente inviato da: bertux
ragazzi mi sbaglio o non c'è il thread ufficiale di battlefield 3 per pc?
Devo provvedere?


c'è già un thread su bf3
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2316937
xka9116 Settembre 2011, 13:10 #10
in parte sono d'accordo con voi.. però attualmente secondo me è abbastanza bilanciato tra attaccanti e difensori.. (nelle mie statistiche le vittorie e sconfitte quasi si equivalgono)

avete ragione dicendo che molta gente scappa non tentando nemmeno il defuse ma secondo me diventa troppo sbilanciato a favore dei difensori permettere di defusare in questo modo..
magari poi avrò torto (lo scopriremo solo giocando) ma da player anche di counter strike: source sono abituato cosi..

@T3mp io preferisco rush: almeno gioco con un obiettivo piuttosto che gironzolare per la mappa e conquistare una flag quando non c'è nessuno

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^