Batman Arkham Origins Blackgate dalle console portatili a PS3, Xbox 360, Wii U e PC

Batman Arkham Origins Blackgate dalle console portatili a PS3, Xbox 360, Wii U e PC

Il nuovo titolo scaricabile migliora la versione portatile con grafica in alta definizione e audio potenziato.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:50 nel canale Videogames
XboxWii UMicrosoftNintendo
 

Warner Bros. Interactive Entertainment e DC Entertainment hanno annunciato Batman Arkham Origins Blackgate - Deluxe Edition per i formati PS3, Xbox 360, Wii U e PC. Si tratta della conversione del gioco uscito su PS Vita e 3DS, realizzata dallo stesso team che ha curato la versione originale, Armature Studio. Offre, infatti, la stessa storia e lo stesso gameplay.

Batman Arkham Origins Blackgate

La grafica è stata però rivista, ed è adesso in alta risoluzione, mentre il comparto audio risulterà potenziato. Ci sarà anche un nuovo sistema “map & hint” per una navigazione migliorata e l’individuazione di oggetti, mentre, oltre a tutti i vestiti resi precedentemente disponibili, i giocatori potranno sbloccare l’esclusiva skin Zero Year Batsuit registrandosi tramite un account Warner Bros. ID (WBID).

La sinossi: "Dopo un’insurrezione nella prigione di Blackgate, Batman è chiamato per riportare l’ordine e mettere fine alla ribellione prima che scoppi il caos. Nel prosieguo della storia, i giocatori esploreranno le viscere di questa remota isola penitenziario e scopriranno ciò che è accaduto dopo gli eventi di Batman: Arkham Origins apprendendo nuovi dettagli sul passato del Cavaliere Oscuro".

Warner Bros. ripercorre la strada inaugurata da Ubisoft con Assassin's Creed Liberation HD: anche in quel caso, infatti, si è trattato di porting da console portatili a sistemi domestici. Batman Akrham Origins Blackgate - Deluxe Edition potrà essere acquistato dal 2 aprile su PlayStation Network, Xbox Live Marketplace, Nintendo eShop e Steam a un prezzo di euro 19,99.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^