Azioni Zynga in ribasso dopo rinuncia al gioco d'azzardo online negli Usa

Azioni Zynga in ribasso dopo rinuncia al gioco d'azzardo online negli Usa

Zynga si rifocalizzerà nuovamente sul social gaming e sulla sua utenza di giocatori occasionali.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:44 nel canale Videogames
 

Il valore delle azioni di Zynga è diminuito di 14 punti percentuali in seguito all'annuncio della rinuncia al gioco d'azzardo online a valuta reale per gli Stati Uniti, che il colosso statunitense aveva appoggiato per molto tempo nonostante le restrizioni legali negli Usa.

Zynga

"Anche se la compagnia continua a sostenere i suoi giochi a valuta reale nel Regno Unito, ha deciso di rinunciare a ottenere una licenza per il gioco con soldi veri negli Stati Uniti", si legge in un comunicato ufficiale.

L'annuncio arriva insieme alla pubblicazione dei risultati finanziari, che evidenziano un calo nei ricavi del 31% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno fiscale. Gli utenti attivi per giorno, ed è questo il dato più preoccupante, diminuiscono del 45% rispetto al picco massimo registrato lo scorso anno, specificamente da 72 a 39 milioni.

È positivo, invece, il dato sulle perdite per azione, contenute ad appena 0,01 dollari. Wall Street invece si aspettava perdite per azione per 0,04 dollari. I ricavi per l'esercizio fiscale ammontano a 231 milioni di dollari, contro una stima di 185 milioni di dollari.

David Ko, chief operations officer di Zynga, ha detto in una conference call con gli analisti che la società ha deciso di interrompere gli investimenti per il gioco d'azzardo online negli Usa perché ha bisogno di rimanere concentrata sul social gaming e sul suo pubblico di giocatori occasionali.

Tutto questo dopo che Zynga ha appena annunciato l'arrivo di Don Mattrick, ex-direttore della divisione Xbox di Microsoft, che prenderà il posto del fondatore del gruppo Mark Pincus come CEO della compagnia.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^