Atari torna nel mondo delle console? Più o meno

Atari torna nel mondo delle console? Più o meno

Ataribox è un progetto che vede coinvolta in prima persona la stessa Atari. Potrebbe essere una console per gli amanti del retrogaming, ma al momento i dettagli sono piuttosto scarsi

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:31 nel canale Videogames
Atari
 

Atari ha offerto un'anteprima di Ataribox, ma al momento gli indizi rilasciati sono così vaghi che non è semplice farsi un'idea di quello che possiamo aspettarci. Lo scorso venerdì è apparso per la prima volta un portale web contenente un breve "video teaser" che descrive un nuovo prodotto con brand Atari il cui sviluppo ha impiegato diversi anni. Il dispositivo riprende nell'aspetto le vecchie console, ma tutto quello che sappiamo è racchiuso nei 20 secondi del video.

Il portale in cui il teaser è stato sfoggiato per la prima volta sa di fake, tuttavia un responsabile di Atari ha confermato alla stampa internazionale che Ataribox è un progetto reale, e non importa se il video è stato presentato su un portale sviluppato con Wix in maniera abbastanza grossolana. L'annuncio ufficiale del prodotto non è atteso durante il corso dell'E3, nonostante quanto si possa pensare considerando la tempistica di rilascio del video teaser. Il dubbio quindi rimane.

Ci sono parecchi motivi per cui essere scettici a riguardo di un prodotto di questo tipo, sebbene il nome Atari sia in grado di alimentare gradevolissimi ricordi fra i gamer più attempati. La compagnia è certamente molto lontana dai propri giorni di gloria, e fra gli ultimi prodotti che sfoggiano lo storico brand troviamo principalmente refresh di classici del passato come Rollercoaster Tycoon su mobile, o altri prodotti hardware con il brand offerto in licenza.

A quanto pare Ataribox è un progetto che vede Atari in prima persona coinvolta nei lavori di sviluppo, anche se in collaborazione con società di terze parti. Non si tratta di mero brand offerto in licenza, ma di un prodotto che coinvolge Atari direttamente e che potrebbe rivolgersi ai videogiocatori con qualche anno sulle spalle. È chiaro che una console Atari non suscita il massimo dell'eccitazione fra la gioventù del 2017, ma il suo target potrebbe essere diverso.

Al momento possiamo solo fare supposizioni, ma è probabile che Atari voglia sfornare una nuova mini-console come Nintendo ha recentemente fatto con il suo NES Classic, per consentire agli amanti del retro-gaming di tornare a sfidare i più diffusi titoli del passato. I partner della compagnia hanno comunque spesso rilasciato prodotti simili, quindi non è chiaro oggi quali siano i progetti di Atari, e cosa Ataribox introduca di nuovo nel mercato delle console.

 

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
randorama13 Giugno 2017, 17:12 #1
pur avendo, ahimè, l'atà per aver giocare con il 2600 "vero"... direi che proprio non ne sentivo la mancanza.
se proprio dovesse venirmi la pruderia di riprovare pitfall, magamania o pele soccer (ma anche no...) basta uno dei millemila emulatori...
lucusta13 Giugno 2017, 23:29 #2
...o basta tirarlo fuori dalla scatola e riaccenderlo
Alekx14 Giugno 2017, 08:55 #3
ATARI........ MAGARI !!!!! Chi non lo ricorda ?
alexdal14 Giugno 2017, 15:15 #4
ma costava troppo all'epoca poi sono andato su zx81 e su spectrum all'epoca piu' versatili
randorama14 Giugno 2017, 15:38 #5
Originariamente inviato da: alexdal
ma costava troppo all'epoca poi sono andato su zx81 e su spectrum all'epoca piu' versatili


nel 1978 quello c'era.
quando lo zx81 è arrivato sul mercato italiano (1982) il 2600 ormai era calato vi prezzo in modo drastico
randorama14 Giugno 2017, 15:39 #6
Originariamente inviato da: lucusta
...o basta tirarlo fuori dalla scatola e riaccenderlo


ad averci ancora una tv con l'entrata analogica...
Zenida14 Giugno 2017, 17:08 #7
Ma Atari non è morta nel 2009?
tony7314 Giugno 2017, 17:17 #8
Originariamente inviato da: Alekx
ATARI........ MAGARI !!!!! Chi non lo ricorda ?


Ricordo ricordo...
tony7314 Giugno 2017, 17:23 #9
Originariamente inviato da: Zenida
Ma Atari non è morta nel 2009?


Anche prima... la Atari come la conoscevamo già alla fine del '97 non esisteva più, solo il marchio era rimasto e smembrato/venduto miriadi di volte fino ad arrivare ai giorni nostri.
Zenida20 Giugno 2017, 23:13 #10
Originariamente inviato da: tony73
Anche prima... la Atari come la conoscevamo già alla fine del '97 non esisteva più, solo il marchio era rimasto e smembrato/venduto miriadi di volte fino ad arrivare ai giorni nostri.


Si si, infatti io mi riferivo all'azienda. Non era stata chiusa definitivamente?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^