Atari Fit, un'app con 150 esercizi di fitness che sbloccano i giochi del passato

Atari Fit, un'app con 150 esercizi di fitness che sbloccano i giochi del passato

Atari Fit è un'app di fitness con elementi videoludici che sarà disponibile sui dispositivi mobile nella prima parte del 2015.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:21 nel canale Videogames
Atari
 

Atari si servirà della collaborazione di Michael Porter, personal trainer certificato e specialista della National Academy of Sports Medicine. Attraverso Atari Fit fornirà più di 150 esercizi personalizzabili sulla base delle esigenze di allenamento degli utenti. Atari Fit motiverà gli utenti a continuare ad esercitarsi attraverso la concessione di punti utili a sbloccare alcuni tra i più famosi giochi Atari del passato, come Pong, Centipede e Super Breakout.

Atari Fit

L'app di Atari integrerà il supporto ai social network e ai più famosi dispositivi di fitness indossabili, come Fitbit e RunKeeper. Sarà poi in grado di interfacciarsi con app come Google Health, in modo da aggregare nella stessa app statistiche provenienti da software diversi. Atari Fit traccerà le distanze percorse, le calorie bruciate, le velocità, i ritmi e i tempi di percorrenza.

Gli utenti potranno personalizzare i propri programmi di allenamento e confrontarsi con altri utenti attraverso le classifiche online. Ci sarà anche il multiplayer, visto che si potrà entrare a far parte di un team e partecipare a gare contro altri team.

"Tutti i programmi di allenamento e tutti gli esercizi inclusi nell'app saranno certificati, e questo garantisce che le attività siano sicure ed efficaci", ha detto Porter. "La varietà dei programmi e delle caratteristiche rende quest'app adatta a tutti gli utenti, sia per chi fa fitness da poco tempo sia per coloro che sono più esperti".

Atari aveva già in passato annunciato le sue intenzioni di tornare nel mondo dell'hardware. Naturalmente non si tratta più del colosso che era un tempo, dopo l'istanza di fallimento presentata nel gennaio del 2013.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
palleggiatore09 Gennaio 2015, 10:50 #1
interessante e simpatica trovata, ma:
1) se conoscete quei giochi molto probabilmente sapete dove e come trovarli e farli funzionare senza dover fare esercizi;
2) difficilmente sarete disposti a fare ginnastica per sbloccare giochi di 30 anni fa.
Fastback8509 Gennaio 2015, 13:25 #2
Originariamente inviato da: palleggiatore
interessante e simpatica trovata, ma:
1) se conoscete quei giochi molto probabilmente sapete dove e come trovarli e farli funzionare senza dover fare esercizi;
2) difficilmente sarete disposti a fare ginnastica per sbloccare giochi di 30 anni fa.


Infatti lo scopo di questa app non penso che ricada in nessuno dei 2 punti che hai evidenziato. O meglio, si tratta comunque di un'app sportiva, che come bonus o incentivo permette di sbloccare alcuni classici.
Gli utilizzatori a cui è rivolta non sono i gamer incalliti o i nostalgici, ma semplicemente chi vuole provare a tenersi in forma con gli esercizi di fitness, ed essere "ricompensato" sbloccando alcuni giochi.

I due punti da te evidenziati lasciamoli per coloro che giocano esclusivamente per sbloccare trofei o achievements, senza gustarsi il gioco stesso

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^