Assetto Corsa: il Red Pack con la Ferrari FS15-T di F1 arriverà il 14 luglio

Assetto Corsa: il Red Pack con la Ferrari FS15-T di F1 arriverà il 14 luglio

Lo sviluppatore italiano ha annunciato tre contenuti fra gli otto che saranno presenti sul Red Pack: la Ferrari FS15-T, la Lamborghini Aventador LP 750-4 Superveloce e il circuito austriaco RedBull Ring

di Nino Grasso pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
Kunos Simulazioni
 

Kunos Simulazioni e 505 Games hanno annunciato Red Pack, DLC di Assetto Corsa che include sette leggende del mondo automobilistico italiano, oltre al RedBull Ring: "Sin dagli albori del motorsport moderno il Rosso è da sempre stato il colore preferito dai costruttori e team italiani", ha dichiarato la società, e a questa particolare caratteristica dobbiamo il nome del prossimo pacchetto a pagamento che verrà messo a disposizione dei giocatori della simulazione d'auto.

Assetto Corsa è uno dei punti di riferimento del genere, ed è stato creato da un team di sviluppo italiano con sede nel circuito di Vallelunga. Si caratterizza per un sistema di guida estremamente curato e un approccio "hardcore" sul tema delle simulazioni, senza disdegnare il pubblico "casual" con aiuti alla guida disattivabili e auto meno impegnative da portare al limite. A fianco di 500 Abarth e Lotus Elise il giocatore avrà la possibilità di guidare ad esempio LaFerrari o auto da competizione.

Pregevole anche la dedizione che sta mostrando di avere Kunos Simulazioni: Assetto Corsa è costantemente aggiornato e migliorato sul fronte grafico, sonoro e fisico, con contenuti gratuiti e a pagamento. E il nuovo Red Pack ne è l'ennesima dimostrazione: al suo interno troveremo sette veicoli "da sogno" che verranno annunciati, come ormai da tradizione per Kunos, progressivamente nei prossimi giorni attraverso i vari canali social.

Il primo contenuto svelato al pubblico, oltre al RedBull Ring, è la Ferrari FS15-T, la prima Ferrari di F1 dei giorni nostri a far parte del simulatore automobilistico. La monoposto è stata riprodotta lavorando a stretto contatto con Ferrari e verrà inclusa anche nei vari simulatori professionali presenti nei Centri Ferrari. Kunos ne ha simulato il comportamento dell'unità turbo e ha attivato per la specifica vettura anche i controlli dei sistemi KERS e DRS, presenti nella controparte reale.

Oltre alla Ferrari di F1 della scorsa stagione automobilistica, Kunos ha annunciato anche la presenza della Lamborghini Aventador LP 750-4 Superveloce, auto stradale dalla grande potenza e dal peso ridotto. A coronare la presentazione del Red Pack la società ha rilasciato un trailer (che mostriamo nella pagina) con la Ferrari F1 alle prese con il RedBull Ring, circuito realizzato come di consueto con "un livello altissimo di dettaglio" attraverso l'uso della tecnologia Laserscan.

Ricordiamo che Assetto Corsa è già disponibile su PC via Steam e uscirà il 26 agosto anche su console. Il Red Pack sarà disponibile su Steam a partire dal 14 luglio.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fraquar01 Luglio 2016, 17:08 #1
"La monoposto è stata riprodotta lavorando a stretto contatto con Ferrari e verrà inclusa anche nei vari simulatori professionali presenti nei Centri Ferrari."
In realtà AC in Ferrari lo si trova nei videogiochi dedicati al pubblico.
I simulatori professionali non c'entrano nulla con Kunos.
ugo7301 Luglio 2016, 17:13 #2
A me risulta che il colore rosso sia il colore internazionale dell'italia in campo motoristico.... e il colore corretto della Ferrari è il giallo
PaulGuru01 Luglio 2016, 17:30 #3
Originariamente inviato da: ugo73
A me risulta che il colore rosso sia il colore internazionale dell'italia in campo motoristico.... e il colore corretto della Ferrari è il giallo


Di fronte a commenti di questo tipo si può solo stendere un velo pietoso.
Quindi Ducati corre in rosso perchè è italiana ?

Il colore giallo è il colore ufficiale di Lamborghini, non di Ferrari.
Ferrari e rosso sono oramai quasi un sinonimo storico, mi domando come si faccia ad essere italiani e non sapere ciò.
mtk01 Luglio 2016, 18:46 #4
le prime ferrari erano derivate dalle alfa e dalle lancia,erano rosse e ferrari le mantenne di quel colore,quindi il colore corretto e storico e' il rosso.
mrk-cj9401 Luglio 2016, 23:14 #6
Originariamente inviato da: PaulGuru
mi domando come si faccia ad essere italiani e non sapere ciò.


sono io a chiederti come fai a non sapere che il colore rosso è il colore che definisce l'Italia in ambito motori..
il British Green ad esempio ti dice nulla? o magari le Jaguar da corsa son sempre state verdi perchè sì?
facip01 Luglio 2016, 23:16 #7

le Ferrari sono rosse

Giallo ... Rosso.
Le Ferrari sono nate rosse (il c.d. rosso Ferrari). Quando Enzo Ferrari incontrò la mamma di Francesco Baracca che gli raccomando' l'uso del Cavallino rampante stemma del figlio come portafortuna Enzo Ferrari ne fece il logo dello stemma Ferrari, su fondo giallo che è il colore della città di Modena.
PaulGuru02 Luglio 2016, 08:03 #8
Originariamente inviato da: mrk-cj94
sono io a chiederti come fai a non sapere che il colore rosso è il colore che definisce l'Italia in ambito motori..
il British Green ad esempio ti dice nulla? o magari le Jaguar da corsa son sempre state verdi perchè sì?

Scusami ma stai parlando di un qualcosa caduta letteralmente in disuso moltissimi decenni fa
nella storia moderna nessun team italiano ufficiale ha mai adottato il rosso a meno che non facesse parte del colore ufficiale aziendale o dello sponsor.
mircocatta02 Luglio 2016, 13:19 #9
dite che la kunos prima o poi riuscirà ad acquistarei diritti per fare i videgame ufficiali F1?
o piu semplicmente, codemaster...perchè non commissionate il lavoro alla kunos?
PaulGuru02 Luglio 2016, 13:37 #10
Originariamente inviato da: mircocatta
dite che la kunos prima o poi riuscirà ad acquistarei diritti per fare i videgame ufficiali F1?
o piu semplicmente, codemaster...perchè non commissionate il lavoro alla kunos?


Kunos non ha motivo di creare il titolo ufficiale F1.
E Codemaster è contenta di offrire un titolo arcade per la F1 con poca spesa nella gestione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^