Assetto Corsa: ecco le novità della build 1.7 e del DLC Red Pack

Assetto Corsa: ecco le novità della build 1.7 e del DLC Red Pack

Nella giornata di ieri sono stati rilasciati l'update 1.7 e il DLC Red Pack per l'apprezzata simulazione di guida italiana.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
Kunos SimulazioniHalifax
 

La nuova build 1.7 di Assetto Corsa è stata realizzata con l'obiettivo principale di venire incontro alle esigenze della community della nota simulazione di guida, come fa sapere Kunos. Che intende rendere il proprio titolo ancora più rigoroso, oltre che completo con l'introduzione di alcune interessanti vetture di Formula 1 degli anni passati.

Assetto Corsa

Abbiamo, innanzitutto, l'introduzione delle false partenze, con conseguenti penalizzazioni. E, soprattutto, diversi miglioramenti al modello di gestione degli pneumatici. Le temperature degli pneumatici saranno più sensibili rispetto alla pressione e ci saranno miglioramenti al modo di gestire la forza di riallineamento delle ruote. Il nuovo modello per gli pneumatici, inoltre, consente a Kunos di confrontare in maniera molto più efficace i risultati della simulazione rispetto a ciò che avviene nella realtà. Per il momento attivo solo sulle vetture introdotte con il DLC Red Pack, nei prossimi mesi verrà esteso all'intero parco veicoli di Assetto Corsa.

Alcune delle vetture di Red Pack, inoltre, implementano il nuovo sistema che simula le temperature dei freni. In futuro verranno inoltre aggiunti altri elementi come i condotti dell'aria e le pastiglie; inoltre, tutte queste novità, come nel caso precedente, arriveranno anche sui veicoli antecedenti Red Pack.

Quest'ultimo include le Ferrari di Formula 1 F138 e SF15-T, che rispettivamente hanno partecipato ai campionati mondiali del 2013 e del 2015. La prima delle due è dotata di un sistema di Kers che il motore di Assetto Corsa simula naturalmente molto bene visto che LaFerrari e McLaren P1 sono dotate di sistemi che funzionano in maniera analoga. Ci sono delle differenze, però: perché la vettura 2013 poteva sfruttare una quantità massima di energia cinetica al giro. Inoltre, è dotata di un pulsante che permette di bypassare questa limitazione. Le migliorie introdotte al Kers con il Red Pack hanno permesso di aggiornare anche il sistema della McLaren P1, che adesso è dotata di un pulsante "push to pass".

La SF15-T monta invece una power unit molto più complessa dotata di un sistema ERS che è formato innanzitutto da un'unità MGU-K dotata di carica specifica e di vari profili di distribuzione dell'energia, oltre che di un sistema di pressione frenante attivo per quanto riguarda il posteriore. La accompagna l'unità MGU-H, che si occupa di convogliare l'energia proveniente dal Turbo verso le batterie o verso la stessa MGU-K. Inoltre, il modulo ICE gestisce diversi livelli di freno motore. Tutti questi sistemi sono stati codificati e vengono simulati all'interno di Assetto Corsa, e i giocatori possono interagire con essi attraverso dei pulsanti posti sul volante.

I giocatori possono configurare liberamente i pulsanti della tastiera o del volante da associare ai vari comandi per Traction Control, ABS, Turbo, MGU-K, MGU-H e così via. Non sono le uniche migliorie della build 1.7, visto che arrivano anche potenziamenti agli algoritmi di intelligenza artificiale. Risulteranno evidenti soprattutto nelle situazioni di sorpasso e nella variabilità complessiva del comportamento dei piloti su ogni giro. Kunos introduce anche un nuovo codice sperimentale per il multiplayer che riduce la bandwitdh e migliora la qualità della connessione.

La Ferrari F138 usata da Fernando Alonso e da Felipe Massa nel 2013 rappresenta l'ultimo modello con motore V8. La SF15-T, invece, è la seconda vettura della Ferrari dotata di motore Turbo, come prescrive il regolamento della Formula 1.

Nel Red Pack si trova anche la Maserati 250F, un'auto molto particolare perché correva nei campionati di Formula 1 dal 1954 al 1960 che vedevano un importante cambiamento al regolamento, visto che consentiva l'impiego di motori aspirati di 2 litri e mezzo e 750 centimetri cubici per i motori sovralimentati. La Maserati 250F si contraddistingueva anche per un cockpit spazioso, per una trasmissione a quattro marce più retromarcia e disposizione dei pedali secondo quest'ordine: frizione, acceleratore e freno.

La Ferrari 488 GT3, invece, è la versione da corsa della 488 GTB, presentata alle Ferrari Finali Mondiali come evoluzione della 458 Italia. La vettura è animata da un poderoso motore turbo V8 da 3,9 litri. Con la Aventador LP 750-4 Superveloce, invece, il focus si sposta sulla riduzione del peso ottenuta tramite uso significativo della fibra di carbonio. La potenza del motore V12 aspirato viene aumentata a 750 CV e ciò si traduce in un rapporto forza/peso di 2,03 kg/hp.

Infine, troviamo la Maserati GranTurismo MC GT4, una vettura dotata di motore 4700cc, cambio elettro-attuato con paddle Shift e peso a vuoto di 1410 kg. Per concludere, il DLC introduce anche il circuito RedBull Ring, ricreato usando la tecnologia di Laser Scanning così come è avvenuto con tutti gli altri circuiti di Assetto Corsa.

Ricordiamo, infine, che tutte queste novità arriveranno anche nelle versioni console di Assetto Corsa, che saranno in vendita il 26 agosto 2016 e che abbiamo provato in una precedente occasione. Altri dettagli sul DLC Red Pack, invece, si trovano qui.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Riccardo8217 Luglio 2016, 16:25 #1
"Abbiamo, innanzitutto, l'introduzione delle false partenze, con conseguenti penalizzazioni. E, soprattutto, diversi miglioramenti al modello di gestione degli pneumatici. Le temperature degli pneumatici saranno più sensibili rispetto alla pressione e ci saranno miglioramenti al modo di gestire la forza di riallineamento delle ruote. Il nuovo modello per gli pneumatici, inoltre, consente a Kunos di confrontare in maniera molto più efficace i risultati della simulazione rispetto a ciò che avviene nella realtà. Per il momento attivo solo sulle vetture introdotte con il DLC Red Pack, nei prossimi mesi verrà esteso all'intero parco veicoli di Assetto Corsa."


e tu faresti recensioni??

Ma sai scrivere in italiano????
Drogheno18 Luglio 2016, 08:58 #2
Riccardo 82, il fatto è che il recensore conosce l'italiano tu invece non tanto.
A parte questo, come sempre Kunos rilasciano ottimi pack e miglioramenti.
Riccardo8218 Luglio 2016, 09:46 #3
yeah ecco i difensori...

va bene contenti voi..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^