Assassin's Creed Unity non raggiungerà i 1080p/60fps su console

Assassin's Creed Unity non raggiungerà i 1080p/60fps su console

Il sequel di Ubisoft girerà a 900p e 30fps su console, secondo il Senior Producer del gioco, a causa di limitazioni delle CPU

di Antonio Rauccio pubblicata il , alle 15:01 nel canale Videogames
UbisoftAssassin's Creed
 

Assassin's Creed Unity, se dal punto di vista del gameplay sembra voler offrire qualcosa di nuovo (in particolare per il co-op), dal punto di vista tecnologico è decisamente ad un punto morto.

Il sequel della serie girerà infatti a 900p e 30fps sulle versioni console PlayStation 4 e Xbox One, stando alle dichiarazioni del senior producer di Unity, Vincent Pontbriand. Ubisoft aveva precedentemente affermato che puntava a 1080p e 60fps per entrambe le versioni console, ma oggi non sembra più così per problemi legati alle CPU.

"Tecnicamente siamo legati alla CPU", ha spiegato Pontbriand. "Le GPU sono davvero potenti, ovviamente la grafica sarà ottima, ma è la CPU che deve elaborare l'IA, il numero di NPC presenti sullo schermo, sono tutti sistemi che girano in parallelo.

Ci siamo trovati rapidamente in un collo di bottiglia ed è stato un po' frustrante, perché pensavamo che ci sarebbe stato un miglioramento di dieci volte di tutti gli aspetti legati all'IA, ma ci siamo resi conto che sarebbe stato piuttosto difficile. Non è il numero di poligoni che influenza il framerate, potremmo girare a 100fps se fosse solo per la grafica, ma a causa della IA, siamo ancora limitati a 30 fotogrammi al secondo".

Assassin's Creed Unity è attualmente previsto per il 13 novembre nei formati PC, PS4 e Xbox One.

66 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MCMXC07 Ottobre 2014, 15:05 #1
... hanno sbagliato titolo... non dovevano chiamarlo "Unity" ma "Mal Comune Mezzo Gaudio"!
Portocala07 Ottobre 2014, 15:18 #2
Ridicoli!!! Next gen 1080p 60fps e poi lo fanno 900p e 30fps...

Spero fallisca Ubisoft anche se mi dispiacerebbe un sacco per quelle belle idee che hanno (The Division, lo stesso Watchdogs che era promettente).
laverita07 Ottobre 2014, 15:18 #3
Si può scrivere: "grazie al cazzo"?
gridracedriver07 Ottobre 2014, 15:18 #4
Come già scritto in altri lidi, che c'entra la CPU coi 900p? capisco i fps cappati, ma la risoluzione? quanto inciderà la cpu? 1% ci arriva?

rUbi$oft sempre più
PhoEniX-VooDoo07 Ottobre 2014, 15:27 #5
Ubisoft aveva precedentemente affermato che puntava a 1080p e 60fps


a bhe, ci sono andati vicino dai

che fail

se non altro sicuramente il gioco, giunto all'ennesima (non le conto piu) edizione, sara' sicuramente un capolavoro di innovazione e divertimento
Nhirlathothep07 Ottobre 2014, 15:50 #6
questi giochi fanno pena, cmq io preferisco di molto se vanno a ris basse,magari significa che sono curati graficamente e hanno molti effetti che necessitano di piu' risorse.

li preferirei in 720p ma con piu' poligoni ed effetti migliori



... (tanto li gioco su pc a 1080p ... )
Avatar007 Ottobre 2014, 15:51 #7
No shit Sherlock !
Bastano quei 2-3 if-else in più e al giaguaro gli saltano i crociati e stira per terra.
Xfire9007 Ottobre 2014, 15:55 #8

Balle?

Ok, è la CPU che limita. L'intelligenza artificiale cambia molto da 900p a 1080p?
Scuse da quattro soldi.
fraussantin07 Ottobre 2014, 15:57 #9
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Assassin's Creed Unity non raggiungerà i 1080p/60fps su console


Non vi preoccupate , tanto non li raggiungera facilmente neppure su pc
Cfranco07 Ottobre 2014, 16:07 #10
Originariamente inviato da: Xfire90
L'intelligenza artificiale cambia molto da 900p a 1080p?

Cambia che il calcolo della supercazzola a 1080p è sufficiente a fare sì che il processo di generazione delle immagini sia prematurato e quindi la gpu non ce la faccia a fare 30 fps

Seriamente ...
Questa è la next-gen che dovrebbe durare 10 anni ?
Manco 60 fps in full HD ?
Con le TV 4K che stanno uscendo ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^