Assassin's Creed Revelations: primi dettagli

Assassin's Creed Revelations: primi dettagli

Il giocatore impersonerà un Ezio Auditore con più di 50 anni all'interno di una grande Costantinopoli. In alcune sequenze si giocherà anche come Altaïr.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:24 nel canale Videogames
Assassin's Creed
 

Dopo l'annuncio ufficiale della scorsa settimana, in cui Ubisoft definiva Assassin's Creed Revelations il capitolo finale della triologia con Ezio Auditore, emergono i primi dettagli concreti sul gameplay attraverso la rivista americana Game Informer. Ricordiamo che il gioco uscirà nel prossimo novembre nei formati PC, PlayStation 3 e XBox 360.

In Revelations, Ezio è alla ricerca di alcuni sigilli che proteggono le memorie di Altaïr. Una volta entrato in possesso dei sigilli, Ezio può sbirciare nelle memorie del suo antenato, proprio come faceva Desmond con l'Animus nei confronti degli antenati Ezio e Altaïr. Nelle sequenze in cui Ezio si proietta nei ricordi dell'antenato, il giocatore prenderà il controllo proprio di Altaïr.

Il grosso del gioco è ambientato in un'enorme Costantinopoli divisa in quattro grandi distretti: Constantin, Beyazid, Imperial e Galata; ma ci sarà anche la possibilità di visitare la Cappadocia. In questo gioco Ezio avrà più di 50 anni e potrà usare un nuovo veloce sistema di trasporto per spostarsi da un punto all'altro della città, riducendo del 30% i tempi di navigazione rispetto al consueto. Questo strumento potrà essere usato anche nei combattimenti per eseguire nuove combo.

C'è un nuovo sistema per la modellazione degli oggetti e delle armi. Secondo Ubisoft Montreal, Ezio è adesso in grado di fabbricare fino a 300 tipi diversi di bombe. L'occhio dell'aquila cambia caratteristiche in questo capitolo e diventa, piuttosto, il senso dell'aquila. Ezio è infatti in grado di ricostruire quanto ha fatto una guardia nell'immediato passato: può quindi seguire il percorso che compie e magari piazzare una bomba lungo il percorso, o creare un altro tipo di imboscata.

È stato ampliato il concetto che stava alla base delle meccaniche di gameplay legate alle Torri dei Borgia. Nella città sono disseminate delle tane degli assassini che vanno conquistate. Una volta ottenuta una tana sarà possibile collegarla alle altre sfruttando il nuovo sistema di navigazione della città che abbiamo visto prima. Il giocatore potrà anche aggiornare gli edifici nella regione e cambiare le guardie da ostile a neutro. Le tane degli assassini aprono diversi scenari di attacco contro i Templari. L'obiettivo è di abbattere la presenza dei Templari all'interno di uno schema di gioco che, a detta di Ubisoft Montreal, offre maggiore varietà di quello delle Torri dei Borgia.

Il controllo delle tane può essere perso e conquistato dai Templari. In questi casi si può mandare un esercito di assassini per riprenderne il controllo. Si può anche piazzare un maestro assassino in una delle tane, e questo impedirà che i Templari facciano degli assalti a quella tana.

Nella città si potranno verificare degli eventi dinamici, e il giocatore potrà decidere se intervenire o meno. Ad esempio, potrà verificarsi una rapina a un negozio, oppure una giovane ragazza potrà chiedere il nostro aiuto. Ubisoft Montreal intende rendere Assassin's Creed maggiormente cinematografico, e per questo ha usato una nuova tecnologia per catturare le animazioni facciali chiamata Mocam. Sembra un incrocio tra le tradizionali tecnologie di performance capture e il sistema con tante fonti di cattura impiegato in L.A. Noire.

Ezio e Altaïr non saranno gli unici personaggi controllabili, visto che ci saranno sequenze in cui si gioca con Desmond. Questi ha scoperto un posto sicuro all'interno di Animus chiamato Black Room. Attraverso questo location si sarà in grado di accedere ai ricordi di Desmond. Le sequenze di gameplay con Desmond vengono descritte come puzzle-based con sequenze di narrazione.

Come rivelato in occasione dell'annuncio, tornerà il multiplayer. Ubisoft Montreal, rispettando la tradizione Assassin's Creed, intende creare un multiplayer maggiormente raccontato, probabilmente con una storia parallela. Si potrà, inoltre, personalizzare l'aspetto del proprio personaggio e delle armi, e si potranno creare delle gilde.

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Shezmen09 Maggio 2011, 11:03 #1
Si ma...maledizione..cambia comunque poco rispetto agli altri 3 capitoli...non capisco veramente cosa ci dovrebbe invogliare a comparare questo gioco : (

shez
taker88909 Maggio 2011, 11:13 #2
hai ragione Shezmen la gente fa bene a scaricarlo e non a comprarlo. non dico che sia giusto però spenderci anche 70 euro è troppo. Nei due capitoli precedenti questo(il primmo non l'ho tocco in quanto primo) non hanno migliorato granchè come ambientazione e giocabilità. Tu vedevi le stesse persone, gli stessi bug e problemi. Sopra promettono il cielo ma mi sa che invece e sempre lo stesso mare.
wolverine09 Maggio 2011, 11:14 #3
Se mi divertirà come AC2 e come mi sta divertendo ACB, non vedo l'ora.
Maxt7509 Maggio 2011, 11:29 #4
Ne escono quanti ogni anno ? Uno o due ? Penso sia il prodotto più ''Blockbuster'' mai commercializzato. C'è perfino aria di McDonald a guardare questa serie.
Se penso che il tempo di fare il nuovo Elder Scroll e di questo Assassin's C. ne hanno già fatti a bizzeffe, mi vien da ridere.
Lombo9109 Maggio 2011, 12:11 #5
Originariamente inviato da: Shezmen
Si ma...maledizione..cambia comunque poco rispetto agli altri 3 capitoli...non capisco veramente cosa ci dovrebbe invogliare a comparare questo gioco : (

shez


Il proseguimento della storia
fendermexico09 Maggio 2011, 12:36 #6
Originariamente inviato da: Shezmen
Si ma...maledizione..cambia comunque poco rispetto agli altri 3 capitoli...non capisco veramente cosa ci dovrebbe invogliare a comparare questo gioco : (


essendo passati 50 anni ora Ezio soffre di impotenza e per accoppiarsi con delle prostitute deve procurarsi delle pillole blu che gli saranno data in cambio di target assassinati su commissione.



quanto a release sono più veloci delle release di chrome...
SaggioFedeMantova09 Maggio 2011, 12:40 #7
Originariamente inviato da: fendermexico
essendo passati 50 anni ora Ezio soffre di impotenza e per accoppiarsi con delle prostitute deve procurarsi delle pillole blu che gli saranno data in cambio di target assassinati su commissione.


LOL!

Il bello di questi capitoli è la storia, la grafica non è tutto nei giochi!
Comunque AC non mi sembra un gioco trascurato in quanto a grafica..
vicius8009 Maggio 2011, 13:10 #8
Raga io ho giocato all'ultimo e finisce ******
@less@ndro09 Maggio 2011, 13:16 #9
io non ho giocato all'ultimo ma grazie a te so come finisce.
MrRich09 Maggio 2011, 13:26 #10
io ci stavo giocando........... grazie!!!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^