Arrivano i requisiti di sistema per Thief

Arrivano i requisiti di sistema per Thief

Eidos Montreal ha rilasciato i requisiti minimi e raccomandati per la versione PC di Thief.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:31 nel canale Videogames
 

Eidos Montreal annuncia di aver raggiunto una partnership con AMD per sfruttare le funzionalità avanzate dei processori grafici Radeon, comprese la tecnologie AMD Eyefinity per le configurazioni multi-display, TrueAudio, le API Mantle e il rendering DirectX 11.

Thief

Inoltre, Thief farà parte del programma Never Settle Forever, che consente agli acquirenti di schede video Radeon di scegliere una serie di giochi da ottenere gratuitamente tra quelli presenti nel catalogo. Non mancherà, poi, la Master Thief Edition, ottenibile tramite Steam o altri servizi di distribuzione digitale. Creata appositamente per il PC, questa edizione del gioco include una serie di bonus digitali, tra cui fumetti, libri d'arte, colonna sonora e item per accelerare i progressi nel gioco.

"Anche con l'avvento delle console next-gen, molti fan dei videogiochi di vecchia data preferiscono ancora giocare con il PC", si legge nel comunicato stampa che annuncia i requisiti di sistema. "Per garantire la migliore esperienza possibile, ci siamo avvalsi ancora una volta del supporto di Nixxes, che ha già lavorato sulle versioni PC di Deus Ex Human Revolution e di Tomb Raider".

"Ora che abbiamo finito di ottimizzare ogni aspetto del gioco, possiamo finalmente annunciare i requisiti di sistema minimi e raccomandati:"

Minimum Specs

OS: Windows Vista with platform update
CPU: High-performance dual core CPU or quad core CPU
RAM: 4 GB
Graphics Card: AMD Radeon 4800 series / Nvidia GTS 250
DirectX: DirectX 10
HDD/SSD: 20 GB

Recommended Specs

OS: Windows 7 or 8
CPU: AMD FX 8000 series or better / Intel i7 Quad Core CPU
RAM: 4+ GB
Graphics Card: AMD Radeon HD / R9 series or better / Nvidia GTX 660 series or better
DirectX: DirectX 11
HDD/SSD: 20 GB

Thief arriverà il prossimo 28 febbraio nei formati PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One. Si tratta di uno dei titoli più promettenti di questa prima parte del 2014 e sembra essere uno dei giochi meglio ottimizzati per il PC. Aspettatevi un corposo aggiornamento a brevissimo.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
hermanss20 Gennaio 2014, 11:44 #1
Marok20 Gennaio 2014, 12:11 #2
Dalle notizie trapelate purtroppo non sono affatto fiducioso.
Come dovrebbe essere Thief secondo me:
1) Il protagonista deve essere una caghetta, nel senso che 1, al massimo 2 fendenti e GAME OVER.
2) Il gioco deve essere cerebrale e bisogna calcolare ogni mossa.
3) Azione pari a ZERO.
4) Superpoteri ZERO.
5) Tanta varietà su come affrontare le missioni.
6) Fughe spettacolari e soddisfazione a fine livello somma.
Noir7920 Gennaio 2014, 12:13 #3
Originariamente inviato da: Marok
Dalle notizie trapelate purtroppo non sono affatto fiducioso.
Come dovrebbe essere Thief secondo me:
1) Il protagonista deve essere una caghetta, nel senso che 1, al massimo 2 fendenti e GAME OVER.
2) Il gioco deve essere cerebrale e bisogna calcolare ogni mossa.
3) Azione pari a ZERO.
4) Superpoteri ZERO.
5) Tanta varietà su come affrontare le missioni.
6) Fughe spettacolari e soddisfazione a fine livello somma.


Temo anche io - ma sicuramente, questo livello di difficoltá non potrá mai essere obbligatorio, visti i tempi che corrono; una soluzione alla Hitman Absolution potrebbe essere il rendere questi poteri disattivabili ai livelli di difficoltá piú elevati.

Detto questo, anche io incrocio le dita...
gd350turbo20 Gennaio 2014, 12:18 #4
Eidos Montreal annuncia di aver raggiunto una partnership con AMD per sfruttare le funzionalità avanzate dei processori grafici Radeon, comprese la tecnologie AMD Eyefinity per le configurazioni multi-display, TrueAudio, le API Mantle e il rendering DirectX 11.


Copiato pari pari da Battlefield 4, e leggendo il relativo tread, bhè non mi pare un buon auspicio !
Frate20 Gennaio 2014, 12:25 #5
Originariamente inviato da: Marok
Dalle notizie trapelate purtroppo non sono affatto fiducioso.
Come dovrebbe essere Thief secondo me:
1) Il protagonista deve essere una caghetta, nel senso che 1, al massimo 2 fendenti e GAME OVER.
2) Il gioco deve essere cerebrale e bisogna calcolare ogni mossa.
3) Azione pari a ZERO.
4) Superpoteri ZERO.
5) Tanta varietà su come affrontare le missioni.
6) Fughe spettacolari e soddisfazione a fine livello somma.


già il terzo era diventato molto più semplice rispetto ai primi due (mi ricordo le smitragliate di frecce che tiravo alle guardie ), però mi accontenterei, l'importante non sia un nuovo Dishonored
Ale55andr020 Gennaio 2014, 14:45 #6
"Aspettatevi un corposo aggiornamento a brevissimo"


ci conto



Originariamente inviato da: gd350turbo
Copiato pari pari da Battlefield 4, e leggendo il relativo tread, bhè non mi pare un buon auspicio !



il motore di BF4 è diverso, così come i suoi intrinsechi problemi di bug che hanno rallentato l'implementazione di mantle, ergo puoi star tranquillo che certe problematiche non dovrebbero palesarsi


Per la difficoltà è già stato detto che vi sono una miriade di opzioni disattivabili una ad una, compreso lo sbrilluccichio di oggetti interagibili e altre menate, fino ad arrivare al game over totale alla prima morte con costrizione a ricominciare l'intero gioco dall'inizio.... Per l'IA non si possono fare miracoli credo, ma anche quella dei primi 3 era estremamente schematica e semplice
nicacin21 Gennaio 2014, 17:14 #7
Originariamente inviato da: Ale55andr0
Per l'IA non si possono fare miracoli credo, ma anche quella dei primi 3 era estremamente schematica e semplice


Veramente l'IA dei primi Thief era all'avanguardia all'epoca.

I nemici che si insospettivano e magari iniziavano a cercare se sentivano o intravedevano qualcosa era una novità.

Poi se da allora ad oggi è rimasta praticamente uguale è tutto un altro discorso

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^