ARK: Survival Evolved uscirà dall'Accesso Anticipato l'8 agosto

ARK: Survival Evolved uscirà dall'Accesso Anticipato l'8 agosto

ARK: Survival Evolved ha già coinvolto più di 9 milioni di giocatori a livello mondiale. La versione definitiva sarà disponibile sia in formato fisico che digitale.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 15:01 nel canale Videogames
Koch Media
 

Studio Wildcard ha annunciato che ARK: Survival Evolved, titolo survival attualmente in Accesso Anticipato, uscirà in versione definitiva l’8 agosto 2017 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Effettuando la prenotazione presso alcuni rivenditori selezionati è possibile acquistare una Collector’s Edition.

Di seguito i dettagli di tutte le edizioni previste:

ARK: Survival Evolved Dettagli Edizione Fisica: In tutta Europa ci sono tre edizioni disponibili di ARK: Survival Evolved, di ognuna di queste puoi effettuare il pre order per PlayStation 4 e Xbox One.

ARK: Survival Evolved (PS4, XB1- €69.99, PC- €59.99) Questo gioco di base include tutto quello di cui un avventuriero giurassico ha bisogno per cominciare nel mondo di ARK. E’ il cuore dell’esperienza e include tutti i contenuti aggiuntivi rilasciati fino ad ora, offrendo centinaia di ore di gameplay ai giocatori.

ARK: Survival Evolved - Explorer's Edition (PS4, XB1- €109.99, PC- €99.99) L’ Explorer's Edition include il gioco base e aggiunge ancora di piu’ – offrendo il Season Pass che garantira’ l’accesso ai futuri pack di espansioni, partendo con lo Scorched Earth (disponibile) e tutti i futuri aggiornamenti di quest’anno fino al 2018.

ARK: Survival Evolved - Limited Collector's Edition Solo presso alcuni retailer selezionati, i fan di ARK potranno prenotare la “ARK: Survival Evolved Limited Collector’s Edition” per PS4 e XB1 al prezzo di €179.99. Il sogno definitivo dei fan di ARK e’ una confezione da collezione in finto legno che contiene il gioco di base + Season Pass, insieme a:

  • Un’agenda di pelle artigianale con i dossier di ogni creatura nel gioco
  • La collana ufficiale di ARK
  • Una mappa in tessuto dell’isola di ARK
  • Un poster del team di sviluppo di Studio Wildcard
  • La Colonna Sonora di ARK: Survival Evolved

Nome immagine

"Negli ultimi due anni, milioni di giocatori di ARK hanno costruito delle basi gigantesche, hanno catturato e addestrato eserciti di dinosauri, hanno forgiato armi e armature artigianali e mangiato miliardi di chili di creature giurassiche. Con il loro aiuto, stiamo per completare il cuore dei contenuti fondamentali di ARK: Survival Evolved per poter finalmente offrire il gioco completo al mondo! Questo è solo l'inizio della prossima fase del nostro viaggio ", ha dichiarato Jeremy Stieglitz, Co-Founder e Co-Creative Director presso Studio Wildcard.

"Per i giocatori piu’ fedeli, entusiasti ad ogni aggiornamento durante l' Early Access, ARK diventerà ancora più divertente con nuovi, sorprendenti contenuti al lancio ed in futuro, continueremo infatti ad avere una quantità straordinaria di gameplay, di creature e di elementi di storia aggiuntivi".

ARK: Survival Evolved è attualmente il gioco più venduto di sempre attraverso il programma Early Access di Steam, con oltre 9 milioni di giocatori raggiunti a livello mondiale. Realizzato con Unreal Engine 4, ARK: Survival Evolved e’ un titolo survival che offre un mix elettrizzante di collaborazione e competizione in multiplayer. Dopo un naufragio i giocatori si svegliano affamati sulla spiaggia di un'isola misteriosa, in mezzo ad un gruppo di altri umani confusi, e devono iniziare a cacciare, raccogliere risorse e costruire rifugi, potendo inoltre decidere di abbattere o allenare e cavalcare numerose creature preistoriche.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emiliano8414 Giugno 2017, 16:17 #1
uscirà dall'Accesso Anticipato



Uakko15 Giugno 2017, 03:07 #2
Ma azzereranno i server?
Da quanto ho letto sembra che ci siano dei "Neegan" di turno talmente potenti che quanto uno nuovo entra in gioco, gli vengono imposti dei limiti di costruzione e di difese. Se sgarra viene attaccato e piallato all'istante.
CiccoMan15 Giugno 2017, 08:31 #3
Originariamente inviato da: Uakko
Ma azzereranno i server?
Da quanto ho letto sembra che ci siano dei "Neegan" di turno talmente potenti che quanto uno nuovo entra in gioco, gli vengono imposti dei limiti di costruzione e di difese. Se sgarra viene attaccato e piallato all'istante.


Si, ma c'è un motivo se viene fatto ciò. Le possibilità che offre il gioco sono talmente tante che sui server dove non c'è una tribe alpha che controlla si crea il caos e diventa difficile giocare.

Per esempio una delle regole solitamente è che le piccole tribe non devono esere attaccate, ma lasciate libere di svilupparsi... dove la Tribe che domina non impone regole il server diventa invivibile.

Se azzerano i server poco cambia. Ci sono Tribe che in una settimana possono livellare pg e costruire/addomesticare una quantità di roba che nemmeno ti immagini con individui che giocano 24/7.
nonsidice15 Giugno 2017, 11:14 #4
oppure (come faccio io) si gioca in locale in tranquillità anche se in single, alla Robinson Crusoe.
CiccoMan15 Giugno 2017, 11:21 #5
Originariamente inviato da: nonsidice
oppure (come faccio io) si gioca in locale in tranquillità anche se in single, alla Robinson Crusoe.


Giocare in coop è tutta un'altra esperienza. Se riesci ad entrare in una tribe organizzata o a tirarne su una nuova puoi pure dire addio alla tua vita sociale

Ark è un gioco davvero immenso.

EDIT. Aggiungo che esistono diverse tipologie di server UFFICIALI, a seconda del gioco che uno vuole fare:

- Standard, dove tutto è concesso
- PVE, dove gli animali addomesticati e le strutture altrui sono indistruttibili.
- Primitive, orientati al PVP dove gli entrambi avanzati non sono sbloccabili.
- ORP, offline raid protection... animali addomesticati e strutture diventano indistruttibili​ alla disconnessione di tutti gli elementi della tribe.

Poi ci sono i server unofficial... di tutti i tipi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^