Archos VR Glasses: realtà virtuale a 30 euro

Archos VR Glasses: realtà virtuale a 30 euro

Disponibili a Novembre, a partire da 29.99€, gli Archos VR Glasses richiedono la disponibilità di uno smartphone fino a 6 pollici.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Videogames
Archos
 

Archos annuncia nuovi sviluppi nella tecnologia wearable con Archos VR Glasses. La società francese rende accessibile la realtà virtuale con questo prodotto che sarà venduto a 29,99€. Naturalmente richiede la disponibilità di uno smartphone: "fino a 6 pollici, in grado di supportare tutti i sistemi operativi, tra cui Android, Windows Phone e iOS", si legge nel comunicato stampa.

Archos VR Glasses

Archos promette una completa immersione nell'esperienza di gioco, con i VR Glasses che si abbineranno al prossimo controller Bluetooth della stessa Archos, che raggiungerà il mercato a breve.

VR Glasses sono anche in grado di trasformare qualsiasi video in un'esperienza visiva 3D a 360 gradi, consentendo agli utenti di farne parte in prima persona. Si legge sempre nel comunicato stampa che i VR Glasses di Archos saranno compatibili con più di 100 applicazioni di realtà virtuale.

Requisiti ottimali per un'esperienza coinvolgente sono uno smartphone HD da 5 pollici dotato di processore quad core (o superiore) e sensori di movimento, come un accelerometro e un giroscopio, fa sapere Archos.

Gli Archos VR Glasses saranno disponibili da Novembre, a partire da 29,99€.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7717 Ottobre 2014, 14:08 #1
Non sarà sta qualità suprema ma almeno il prezzo è onesto e sensato per quel che vendono.
Con un prezzo del genere lo prenderei volentieri per fare qualche prova..
Sono altri che pretendono di vendere una stupida mascherina di plastica con due lenti del cacchio a cento euro. Altro che rapina.
beppe9017 Ottobre 2014, 14:27 #2
Interessante!! Non sarà l'oculus rift ma a quel prezzo può essere interessante almeno per capire di cosa si parla riferendosi alla realtà virtuale....ripeto almeno per capire, iniziare a farsi un quadro senza spendere 300€.
roccia123417 Ottobre 2014, 15:01 #3
Ottimo oggetto e ottimo prezzo per chi vuole sperimentare e/o togliersi una curiosità... praticamente senza impegno.

Certo, non avrà la qualità di soluzioni dedicate che costano n volte tanto... ma chissene, per "provare l'effetto che fa" va più che bene.
bobafetthotmail17 Ottobre 2014, 18:31 #4
Ehm. Non so se avete notato ma questi cosi sono solo una maschera di plastica per montarci uno smartphone da 5 pollici che farà da schermo con una app dedicata (di fatto uno screen mirroring, quindi niente di complesso).
E gli accelerometri dello smartphonne permetteranno di far scorrere la cosa quando vi muovete.

Quindi sono 30 euro SE e solo SE hai uno smartphonne da 5 pollici.

Restano interessanti, ma OCCHIO ragazzi. Non vanno senza smartphonne.
sbazaars17 Ottobre 2014, 18:44 #5
Trovo una cosa curiosa e da provare. Sicuramente li acquisterò appena escono.
biffuz17 Ottobre 2014, 21:35 #6
Mi sembra una stupidaggine. L'Oculus Rift costa tanto - e stiamo aspettando la VR da trent'anni - perché per fare una VR che non faccia vomitare (in tutti i sensi) servono risoluzione e refresh altissimi e lag minimi. Servono anche lenti su misura per il display, e anche per i tuoi occhi se non hai 10/10.

Tanto per capirci, ho provato il primo Oculus con risoluzione HD e a pochi cm dagli occhi i pixel erano grossi come i 320*200 su un monitor normale... la seconda versione è FHD e dovrebbe essere accettabile, ma ancora pixelosa, e considerate che l'immagine va renderizzata 4 (quattro) volte a 60 Hz, e senza lag.
Ora ditemi quale smartphone può fare una cosa simile su un gioco degno di essere giocato in VR.

Beh, forse Minecraft andrebbe bene
Dinofly18 Ottobre 2014, 01:03 #7
L'oculus costa una miseria. Costa meno di un monitor e ha 10 volte la sua tecnologia basti pensare che il target price di project morpheus è di 1000 dollari ed è inferiore ad oculus in ogni fronte e non di poco. Non oso neanche pensare quanto possa costare il developer kit di sony.
Ciò detto questo prodotto è inutile. La lag del dispositivo sarà tale da renderlo praticamente inutilizzabile, senza considerare che non credo i sensori siano sufficientemente precisi (il gear vr per samsung incorpora sensori diversi).
Insomma questo è indicativo su cosa sarà l'oculus come una bicicletta è indicativa di una ferrari enzo.
L'unico uso che può venirmi in mente è di velocizzare i processi di espulsione dopo un indigestione o una bevuta eccessiva.
Aspettate la cv di oculus.
Lian_Sps_in_ZuBeI18 Ottobre 2014, 01:10 #8
Su Android c'è un app apposita che funziona sia in wifi,wifi thetering e usb thetering assieme alla sua parte per PC x utilizzare i giochi del computer come fa oculusorift.io lho provata con i miei google cardboard. Su rollercoast citadel e su css go. In wifi ogni tanto perde frame su usb è liscia perfetta.
Pidgeon18 Ottobre 2014, 01:41 #9
Sono felice che sia stato annunciato questo nuovo visore. Buona qualità e basso costo sono due componenti chiave per sperare che la realtà virtuale prenda piede anche tra coloro che non appartengono alla fetta degli enthusiast. In questo modo, verrà consentito un passaggio graduale alla realtà virtuale, di cui Oculus Rift al momento rappresenta lo stato dell'arte. Ben venga, quindi!
bobafetthotmail18 Ottobre 2014, 08:03 #10
nessuno si è reso conto che questi occhiali sono solo un pezzo di plastica dove si andrà a montare un telefono con schermo 5" e accelerometri?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^