Aperte le registrazioni per la beta di Dust 514

Aperte le registrazioni per la beta di Dust 514

CCP Games ha cominciato a raccogliere le registrazioni per il beta test di Dust 514, dando l'opportunità di accedere anticipatamente a questo MMOFPS free-to-play per PlayStation 3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:14 nel canale Videogames
PlaystationSony
 

Basta recarsi sul sito ufficiale di Dust 514 per inoltrare la richiesta di partecipazione al beta test dell'MMOFPS per PlayStation 3, che consentirà di accedere anticipatamente ai server di gioco. Coloro che riceveranno l'invito saranno notificati tramite email, attraverso la quale otterranno le istruzioni per partecipare al beta test.

Già mille giocatori sono stati coinvolti nelle fasi di beta testing di Dust 514, ma lo sviluppatore CCP Games ha pianificato di espandere la partecipazione nel corso di tutta l'estate. Alcuni giocatori selezionati di Eve Online otterranno l'accesso questa settimana, insieme a coloro che hanno partecipato all'Eve Fanfest tenutosi a marzo in Islanda.

Il rilascio della versione definitiva di Dust 514 è previsto entro la fine dell'anno. CCP promette un gioco online di massa free-to-play con combattimento intenso tra fanteria, warfare su ampia scala, ricca progressione dei personaggi. Dust 514 sarà anche connesso con l'universo di Eve Online, visto che i giocatori su PS3 potranno sostanzialmente ordinare gli attacchi a chi gioca su PC, invocando dei bombardamenti orbitali.

La fase più grande della beta si terrà in estate, ma CCP Games si riserva di divulgare altri dettagli in proposito in occasione dell'E3.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TRF8318 Maggio 2012, 18:17 #1

Nel dubbio...

...iscritto alla beta!
Trenomarcus18 Maggio 2012, 18:48 #2
Giusto una nota: la connessione con EVE Online è invertita, ovvero sono i giocatori PS3 che chiedono a quelli PC di attaccare i bersagli non viceversa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^