APB Reloaded: il beta test parte questo mese

APB Reloaded: il beta test parte questo mese

GamersFirst annuncia la data di avvio del beta test, specificando che alcuni giocatori selezionati potranno giocare anche prima di quel giorno.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:34 nel canale Videogames
 

Come si può leggere sul sito ufficiale di APB Reloaded, l'open beta test dell'online sandbox shooter inizierà il 18 maggio. Possono partecipare i maggiorenni di 17 anni per il territorio americano e i maggiorenni di 18 anni per le altre aree del mondo.

Coloro che hanno già creato l'account GamersFirst e che si sono registrati alla newsletter (www.gamersfirst.com/apb) avranno l'opportunità di iniziare a giocare qualche giorno prima del 18 maggio, giorno dell'apertura dei server per tutti coloro che si sono registrati al beta test.

APB Reloaded è il revamp di All Points Bulletin, MMO originariamente sviluppato da Realtime Worlds con Unreal Engine 3. Per APB Reloaded non occorrerà pagare alcun canone mensile, come invece avveniva con il gioco originale.

APB è stato lanciato circa un anno fa, ma venne chiuso solo dopo tre mesi di vita. I numeri non sono stati bassi con 130 mila utenti registrati che hanno giocato in media quattro ore per settimana e speso in media 28 dollari al mese tra abbonamento e micro-transazioni.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
UnicoPCMaster05 Maggio 2011, 13:40 #1
Ma basta iscriversi alla newsletter per poter partecipare alla selezione dei beta-tester?
Mookas10 Maggio 2011, 04:55 #2

Magnifico

Sono un Closer Beta tester, e questo gioco è nuovamente bello come il primo APB, praticamente identico con qualche ritocco per il matchmaking che era carente.

Nonostante la beta, mi stanno già tampinando di pubblicità per acquistare armi ingame, importare il vecchio omino dalla reality worlds etc.. non voglio sbilanciarmi, non vorrei che i miei investimenti vengano azzerati il giorno in cui uscirà questo piccolo capolavoro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^