Annuncio ufficiale di Jagged Alliance 2 Reloaded

Annuncio ufficiale di Jagged Alliance 2 Reloaded

Torna il riuscito strategico a turni degli anni '90.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:01 nel canale Videogames
 

Il produttore tedesco bitComposer (sito ufficiale) ha annunciato ufficialmente Jagged Alliance 2 Reloaded, remake dello storico strategico a turni rilasciato nel 1999. Il nuovo capitolo della serie avrà una grafica di nuova generazione, e manterrà le caratteristiche del gameplay del vecchio gioco e la visuale isometrica.

Ghost Recon: Advanced Warfighter

bitComposer promette di porre rimedio alle debolezze del gioco originale. Ha rivisto l'interfaccia di gioco, che risulterà completamente differente rispetto a quella tradizionale. Ci sarà un nuovo tutorial, pensato per spiegare il complesso meccanismo di regole da gioco di ruolo che sta alla base di Jagged Alliance. Jagged Alliance 2 Reloaded arriverà nel 2011 nel formato PC.

Ghost Recon: Advanced Warfighter

Il primo Jagged Alliance risale al 1994. Il giocatore doveva liberare l'isola di Metavira dal tiranno Santino e per farlo poteva assoldare dei mercenari che esploravano e si impossessavano di nuovi territori. Dagli alberi poteva essere prelevata una risorsa di grande valore che poteva essere rivenduta.

Ma la serie conquista il successo internazionale con lo storico secondo episodio, rilasciato nel 1999. Jagged Alliance 2 confermava la struttura di tattico a turni del predecessore, ma offriva una grafica in alta risoluzione e la prospettiva isometrica in pseudo-3D. C'erano due livelli di azione, il terreno e i tetti, che consentivano maggiore spessore tattico. Alcuni elementi degli scenari erano distruttibili, e le location e le armi presentavano diverse novità rispetto al predecessore. Anche in questo caso bisognava liberare una regione dominata da un dittatore, l'isola Aruclo, che era nelle mani della regina Deidranna.

Ghost Recon: Advanced Warfighter

Sempre da bitComposer, inoltre, arriverà una versione di Jagged Alliance per browser web, chiamata Jagged Alliance Online. Si tratta di un MMORPG sviluppato da una software house affiliata al produttore tedesco, Cliffhanger Productions. Jagged Alliance Online presenterà una mistura tra strategia a turni e azione in tempo reale. I giocatori prenderanno il controllo di una squadra di mercenari e li guideranno dall'alto, in visuale isometrica. I mercenari possono essere allenati e dotati di equipaggiamento migliore e possono essere scambiati con gli altri giocatori.

Altri dettagli si trovano sul sito ufficiale.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dreammaker2123 Agosto 2010, 11:18 #1
Sarà mio. Ne compro 10 di copie se manterrà il feeling del 2 aggiornando la grafica!
Tasslehoff23 Agosto 2010, 11:25 #2
Eccezionale!!! Uno dei migliori strategici a turni di sempre!!
banryu7923 Agosto 2010, 11:44 #3
Splendido, lo aspettavo da anni!
Sottoscrivo per l'acquisto in massa se il leitmotiv del gioco è fedele al caro vecchio Jagged Alliance 2...
Rudyduca23 Agosto 2010, 11:54 #4
Emozioooooooooooooone!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Un motivo per rigiocare uno dei giochi più belli di tutti i tempi!!!!!!!!!!!!!!

Trama, strategia, ambientazione.
windswalker23 Agosto 2010, 12:15 #5
Ivan: "karashò karashò!"
windswalker23 Agosto 2010, 12:15 #6
Avatar023 Agosto 2010, 12:59 #7
Ma il capitolo nuovo è quello a sinistra nelle immagini ..... VERO !?
Speriamo che almeno si siano concentrati sul gameplay
gimenez7523 Agosto 2010, 13:36 #8
A dir poco GIOCONE, da prendere subito sperando che abbiano evitato consolate
IlGranTrebeobia23 Agosto 2010, 13:53 #9
Omg! Il migliore di sempre
Spero che non abbiano fatto idiozie...
OldDog23 Agosto 2010, 17:15 #10
Veramente un bel titolo, con la preziosa idea storica di conservare una logica a turni che privilegiava il ragionare alla frenesia fraggatoria (sarà che stavo già oltre i trent'anni ). Speriamo di godercela, questa nuova versione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^