Annunciato LEGO Ninjago The Videogame

Annunciato LEGO Ninjago The Videogame

Arriverà su Nintendo DS nel corso della primavera. Seguito di LEGO Battles, Ninjago consente a tutti i giocatori di diventare un maestro dello "Spinjitzu".

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:47 nel canale Videogames
Nintendo
 

Warner Bros. Interactive Entertainment e TT Games hanno annunciato oggi LEGO Ninjago The Videogame per Nintendo DS, un'epica avventura per tutta la famiglia, sequel di LEGO Battles. Previsto per questa primavera, il videogioco va a completare la line-up dei prodotti LEGO Ninjago che saranno pubblicati a partire da oggi per tutto il 2011.

LEGO Ninjago The Videogame

Prodotto da TT Games e sviluppato da Hellbent Games, LEGO Ninjago The Videogame consente di diventare un maestro dello “Spinjitzu”, una forma d’arte nella quale i personaggi iniziano a ruotare su sé stessi fino a diventare dei veri e propri tornado e quindi sconfiggere i loro nemici. I giocatori possono scegliere di giocare la campagna in singolo dalla parte dei buoni o dei cattivi o giocare insieme ad amici e familiari in multiplayer. Ci sono quattro modalità di gioco multiplayer, di cui due provengono da LEGO Battles.

Bisogna ritrovare le armi dei ninja ed affrontare sfide contro dragoni e battaglie su vasta scala. L'utente, inoltre, può costruire e personalizzare il proprio esercito di eroi Spinjitzu o quello dei cattivi Skulkin prima di incrociare le armi per sconfiggere il proprio nemico.

"LEGO Ninjago The Videogame offre ai giocatori un modo divertente per immergersi nella linea di giocattoli Ninjago grazie a battaglie ricche di azione", ha dichiarato Tom Stone, Managing Director di TT Games. "È importante proseguire sulla scia del successo di LEGO Battles ed espandere il mondo di LEGO Ninjago con nuovi e classici personaggi LEGO".

Insieme al videogioco, The LEGO Group ha annunciate anche il lancio dei set di costruzioni LEGO Ninjago, come pure del Ninjago World nel MMOG LEGO Universe.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^