Annunciato il settimo capitolo di The Settlers

Annunciato il settimo capitolo di The Settlers

Ubisoft annuncia The Settlers 7: Paths to a Kingdom con meccaniche di gioco rinnovate e un nuovo motore grafico.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:15 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Ubisoft annuncia lo sviluppo di The Settlers 7: Paths to a Kingdom, nuovo titolo nella celebre serie di giochi di strategia per PC che ha venduto milioni di copie. The Settlers 7: Paths to a Kingdom verrà rilasciato nella primavera del 2010 e consentirà ai giocatori di scegliere la migliore strategia per guidare il proprio regno alla vittoria in un ricco scenario ambientato in Europa all'inizio del Rinascimento.

The Settlers 7: Paths to a Kingdom

Come da tradizione, The Settlers è basato sulla costruzione del villaggio e sul sistema di produzione. Il giocatore deve creare catene produttive e sistemi di trasporto efficienti. Occorre scegliere la migliore strategia basandosi su tre risorse principali: esercito, formando grandi armate e sconfiggendo gli avversari con la forza militare; scienza: aumentando la propria influenza nei monasteri si potrà accedere alle migliori tecnologie; commercio: occupando le migliori rotte commerciali ci si potrà arricchire e prosperare.

The Settlers 7: Paths to a Kingdom

Viene introdotta anche una nuova gestione delle vittorie, con i punti vittoria che sono adesso assegnati in modi diversi a seconda delle scelte dei giocatori nel corso dell’evoluzione del loro regno. La modalità multiplayer, inoltre, è stata rivista e ampliata. Si potranno sfidare gli avversari nelle modalità online di squadra come adversarial e cooperativa. Le modalità online includono anche il supporto per i contenuti creati dagli utenti, feeds in-game e classifiche.

The Settlers 7: Paths to a Kingdom

Il motore grafico è stato completamente rifatto e offre adesso un livello di dettaglio sensibilmente superiore rispetto al passato. Anche l'intelligenza artificiale è stata migliorata e presenta adesso una dozzina di profili per gli abitanti del villaggio, in modo che ognuno sia dotato di un proprio carattere.

The Settlers 7: Paths to a Kingdom

Settlers 7: Paths to a Kingdom è sviluppato dallo studio Ubisoft di Blue Byte con sede a Düsseldorf in Germania. Verrà rilasciato nella primavera del 2010, solo su PC.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7723 Settembre 2009, 16:21 #1
il gioco infinito...
yume the ronin23 Settembre 2009, 16:27 #2
una delle poche volte in cui sono contento di vedere il settimo episodio di un gioco
khael23 Settembre 2009, 16:33 #3
sembra molto bello questo gioco...non lo conoscevo!
bah
yume the ronin23 Settembre 2009, 16:39 #4
filmatino: http://www.gametrailers.com/player/56368.html

giocati il 6 khael, merita
ACMJ238223 Settembre 2009, 16:40 #5
microsoft, manki solo tu,a quando AOE4?
Chrno23 Settembre 2009, 16:48 #6
7ttlers!= XD scusate non ho resistito
gyagi23 Settembre 2009, 17:00 #7
ottimo!!mi mancava un pò questa serie..
passate giornate intere a giocarci durante le vacanze estive...
Bluknigth23 Settembre 2009, 17:04 #8
Quello a cui rimango più affezzionato è il 2 giocato su amiga.

Da quando sono passati alla grafica 3d non mi sembra abbiano aggiunto niente salvo incasinare oltemodo le cose.
Wilfrick23 Settembre 2009, 17:09 #9
il 6 me lo sono perso, ma gli altri 5 li ho fatti tutti.
E' stato, secondo me, un calando, per quello non ho preso il 6.
Il primo, giocato su amiga, era eccezionale, passavano ore ed ore prima di finire uno scenario (erano tutti uguali, cambiava il "nemico", e si dovevano inventare diverse tattiche per vincere.
Poi si sono dedicati sempre di più a curare la grafica, le missioni si sono fatte sempre più facili e veloci, i nemici sempre più deficienti.
Da una lotta estenuante in cui c'erano battaglie vinte e perse, conquistare palmo a palmo il terreno, fare la scelta di cedere un avamposto per poterne prendere due, organizzare le risorse su tutte le singole parti del territorio, creare micro villaggi indipendenti a varie distanze gli uni dagli altri, si è arrivati ad avere un'unico villaggio centrale, una singola costruzione per tipo, una sola grossa battaglia che determina l'esito della guerra e missione finita.
La vera forza di The Settlers non era la grafica curata (chi se ne frega di come il taglialegna taglia il suo tronco) ma la tattica di gioco, il creare un'ambiente unico per ottenere un determinato risultato, e tutta la funzionalità del regno dipendeva da come erano posizionate le costruzioni, dall'efficienza delle vie di comunicazione, ecc ecc. Ogni partita poteva essere gestita in modo diverso.
Nel 5 invece era un procedere passo a passo secondo la preimpostazione, cioè non c'era più niente di personalizzato. Poi certo si poteva vedere il panettiere prendere la farina e fare il pane.... uuuu, che bello!
Non so il 6, ero talmente deluso dal 5 e la relativa espansione che l'ho saltato.
Spero che il 7 sia meglio, anche se dagli screen che vedo ci sono le costruzioni giganti e tutto curato fighettosamente... blagh!
yukon23 Settembre 2009, 17:48 #10
lol io di questa serie ho solo giocato il primo, per amiga.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^