Annunciato il seguito di Tomb Raider per la next-gen

Annunciato il seguito di Tomb Raider per la next-gen

Un sequel dell'action/adventure di Crystal Dynamics è in sviluppo e arriverà sulle piattaforme di nuova generazione.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:45 nel canale Videogames
Tomb Raider
 

Phil Rogers, chief executive di Square Enix, ha rivelato che il seguito di Tomb Raider, il gioco d'azione uscito nel mese di marzo di quest'anno, è in fase di sviluppo.

Tomb Raider

"Square Enix è al lavoro su una serie di progetti per la nuova generazione, tra cui Final Fantasy XV e Kingdom Hearts III, che sono stati annunciati all'E3 di quest'anno, e Thief, che arriverà nel 2014", ha detto Rogers. "Sono molto contento poi di poter rivelare che il seguito di Tomb Raider per la prossima generazione è in sviluppo".

Il publisher Dark Horse Comics ha recentemente rivelato in occasione del Comic Con di San Diego che un fumetto che porta avanti la storia del primo Tomb Raider è in lavorazione e che raggiungerà i negozi nel mese di febbraio 2014. Rogers aggiunge adesso che la storia del seguito di Tomb Raider si rifarà direttamente a quel fumetto.

Il fumeto su Tomb Raider sarà contestualizzato poche settimane dopo le vicende del primo capitolo della nuova serie videoludica. Lara Croft non aderirà alla caratterizzazione classica, ma sarà simile a quella vista nel gioco uscito nello scorso marzo. Tomb Raider sarà ancora una storia sulle origini di Lara Croft e sulla sua trasformazione da inesperta e indecisa ragazza a icona.

Come potete vedere qui, Rogers ha poi parlato della strategia per l'immediato e per il futuro, smentendo le voci che vorrebbero Square Enix vicina al passaggio definitivo dai sistemi domestici a quelli portatili. "Posso dire nella maniera più categorica che non abbandoneremo il pubblico tradizionale, e continueremo a produrre giochi Tripla A per le console e per il PC".

"Stiamo lavorando duramente per migliorare il modo in cui sviluppiamo i nostri giochi e le procedure di rilascio". Ma allo stesso tempo Square Enix continuerà a rilasciare giochi per le piattaforme mobile, come è recentemente successo con Deus Ex The Fall per iOS.

"In primo luogo siamo una società che produce videogiochi, per cui dedichiamo la maggior parte del nostro tempo nello sviluppo di nuove e ricche esperienze di gioco, di mondi e di personaggi", continua Rogers. "Allo stesso tempo nuovi modelli di business si stanno affermando, e noi cercheremo di esplorarli".

"So che questo può essere frustrante per alcuni fan di lunga data dei nostri giochi, in particolare perché sembra che stiamo andando in direzioni sconosciute senza fornire grandi spiegazioni. Stiamo lavorando per migliorare il nostro approccio riguardo allo spiegare i vantaggi che queste novità offrono per il mondo dei videogiochi".

"Detto questo, abbiamo bisogno di sperimentare e di adattarci alle novità, o è probabile che in futuro non saremo più in grado di investire nei modi consueti o di offire ai nostri giocatori prodotti di qualità eccellente. Presto vi comunicheremo i nostri piani riguardo ai prossimi rilasci, dai titoli di nuova generazione, come il nuovo Tomb Raider di cui ho già parlato, ai nuovi giochi per smartphone e tablet, come il recente Deus Ex: The Fall, fino ai giochi PC online, come Heroes & Generals.

A proposito di Tomb Raider, non perdete la nostra recensione.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gildo8802 Agosto 2013, 09:52 #1
Ma come? Non era stato un flop il precedente capitolo? Non erano tutti in lacrime per i "soli" 3 milioni di copie dopo poco tempo dall'uscita (ora sicuramente saranno molte di più? Eppure a poco tempo di distanza dall'uscita del capitolo precedente, stanno facendo un sequel, segno che in fin dei conti non gli è andata proprio male...
montanaro7902 Agosto 2013, 10:17 #2
Premessa il gioco non va visto come il " VERO TOMB RAIDER "
tuttavia ...
io il gioco lo ho x pc il multi non mi piace (ok oggettivo), pero la storia la grafica e le animazioni sono ben fatte e devo dire che consiglierei l'acquisto a patto di giocarlo in modalità difficile (altrimenti il gioco non vale la candela)

Le cose che non mi son piaciute sono IA dei nemici la vita rigenerante e le tombe secondarie assolutamente troppo troppo facili, gli enigmi di TR underworld in confronto erano macchiavellici ..

Ricordo di aver letto un articolo (non ricordo dove)che dicevano che le tombe secondarie erano perfino piu difficili del 1° TR be l'autore di quell'articolo non ho proprio idea a che cavolo di gioco a giocato..

Comunque ben venga un sequel se corregge le mancanze dette sopra ..

inited02 Agosto 2013, 10:29 #3
Originariamente inviato da: montanaro79
Premessa il gioco non va visto come il " VERO TOMB RAIDER "
tuttavia ...
io il gioco lo ho x pc il multi non mi piace (ok oggettivo), pero la storia la grafica e le animazioni sono ben fatte e devo dire che consiglierei l'acquisto a patto di giocarlo in modalità difficile (altrimenti il gioco non vale la candela)

Le cose che non mi son piaciute sono IA dei nemici la vita rigenerante e le tombe secondarie assolutamente troppo troppo facili, gli enigmi di TR underworld in confronto erano macchiavellici ..

Ricordo di aver letto un articolo (non ricordo dove)che dicevano che le tombe secondarie erano perfino piu difficili del 1° TR be l'autore di quell'articolo non ho proprio idea a che cavolo di gioco a giocato..

Comunque ben venga un sequel se corregge le mancanze dette sopra ..


Lasciando perdere l'orrenda ortografia, da giocatore di molti dei titoli della serie all'epoca in cui uscirono trovo che il solito, trito commento "non è il vero TR" si meriti un sonoro "bah". È per ammissione degli sviluppatori un gioco che si concentra su aspetti diversi da quelli di una serie che, peraltro, è stata tacciata per dieci anni di non sapersi evolvere e di rimanere troppo attaccata al passato, al punto da essere arrivata all'oblio. Questo capitolo l'ha riportata all'attenzione di un nuovo pubblico.
Non è certo un gioco perfetto ma fa la sua figura, come gioco oltre che esteticamente, e a proposito giocatelo alla difficoltà che vi pare. In considerazione della schifosissima IA dei precedenti con questo - che è pur sempre un una-contro-tutti-in-maniera-irrealistica-le-considerazioni-sulla-IA-lasciano-il-tempo-che-trovano - trovo che si sia raggiunto un risultato gradevole a livello di come si svolgono gli incontri con le varie ondate, soprattutto perché volta per volta i vari agguati avvengono in scenari tutto sommato variegati nei dettagli, se non in generale.

Non ho invece capito se Gail Simone scriverà solo il fumetto o avrà un ruolo anche nella stesura della trama del gioco, in quest'ultimo caso dovrebbe essere davvero interessante, è una delle scrittrici che apprezzo di più, ed ha sicuramente quel che ci vuole.
montanaro7902 Agosto 2013, 11:23 #4
Si lo so ho scritto da cani ... ma lasciamo stare troppi bagordi ieri sera ...
Per quanto riguarda la premessa sul "Il Vero Tomb Raider",
la mia non era una critica anzi era un elogio per dire che nonostante abbiano preso un altra strada il gioco merita eccome..

Tuttavia l'IA e la difficoltà di gioco andrebbero riviste ...
Spero proprio che esca un nuovo capito degno di nota e magari chissà ambientato a Venezia ,Parigi o Praga...
JamesTrab02 Agosto 2013, 12:00 #5
Originariamente inviato da: montanaro79
Spero proprio che esca un nuovo capito degno di nota e magari chissà ambientato a Venezia ,Parigi o Praga...


Non sarebbe male per niente un'ambientazione di quel genere.
Purtroppo a me quell'isola non è che proprio mi abbia affascinato..
~Bl4k02 Agosto 2013, 12:46 #6
Originariamente inviato da: montanaro79
Premessa il gioco non va visto come il " VERO TOMB RAIDER "

Per me chi dice cosi:

A. non si ricorda i vecchi tomb raider e la MACCHINOSITA' dei vecchi giochi della serie

B. non ha giocato il nuovo per partito preso

C. ha delle fette di prosciutto sugli occhi

il nuovo TR è una delle evoluzioni videoludiche piu riuscite e coinvolgenti degli ultimi tempi, con una lara che finalmente ha delle emozioni, un gameplay ricco di varianti e non stancante, con aggiunta di multi che pur piacendo o non piacendo fa sempre piacere, per aumentare un po di longevità rigiocabilità media per tentare il classico "completalo al 100% scoprendo i peli del c**o dei templi" e correlazione con la serie (ma essendo un prequel ovviamente gli sviluppatori potevano fare ogni singola porcheria alla storia non poteva dire niente nessuno) che comunque segue un filo logico e non sballa TUTTO dei successori ma ne tiene conto

Poi dite quello che volete... DeGustibus ed cazzum variæ però IO la penso cosi :P
-EagleEye-02 Agosto 2013, 13:00 #7
Originariamente inviato da: ~Bl4k
Per me chi dice cosi:

A. non si ricorda i vecchi tomb raider e la MACCHINOSITA' dei vecchi giochi della serie

B. non ha giocato il nuovo per partito preso

C. ha delle fette di prosciutto sugli occhi

il nuovo TR è una delle evoluzioni videoludiche piu riuscite e coinvolgenti degli ultimi tempi, con una lara che finalmente ha delle emozioni, un gameplay ricco di varianti e non stancante, con aggiunta di multi che pur piacendo o non piacendo fa sempre piacere, per aumentare un po di longevità rigiocabilità media per tentare il classico "completalo al 100% scoprendo i peli del c**o dei templi" e correlazione con la serie (ma essendo un prequel ovviamente gli sviluppatori potevano fare ogni singola porcheria alla storia non poteva dire niente nessuno) che comunque segue un filo logico e non sballa TUTTO dei successori ma ne tiene conto

Poi dite quello che volete... DeGustibus ed cazzum variæ però IO la penso cosi :P


quoto tutto

Adoro questo Tomb Raider, e visto come Crystal Dinamics lavora (ottima ottimizzazione PC, correzione problemi immediata, implementazione delle modifiche richieste dai giocatori).
anche il seguito sarà un capolavoro
montanaro7902 Agosto 2013, 13:55 #8
@~Bl4k
ma anche NO .. quello che intendevo dire è semplicemente che se uno guarda questo gioco con occhi nuovi può rimanere stupito e goderselo fino in fondo ..

I primi capitoli furono adorati proprio per via della meccanica molto complessa e molti players preferiscono questo tipo di game play, per cui è normale che possa essere snobbato da alcuni...
Personalmente a me è piaciuto parecchio pero non posso negare di aver sentito la nostalgia di meccaniche piu difficili..
Speriamo che nel prossimo capitolo possano introdurre qualcosa di più ...


PaulGuru02 Agosto 2013, 14:11 #9
Ma come si fa a criticare uno dei più bei titoli dell'anno ?!
E' stato un gran gioco, con una vera trama, ben narrata e vissuta, bella grafica, buona ottimizzazione e buona longevità e con un gameplay fluido e dinamico dove non mancavano i classici rompicapi.

Certo non è come i classici tomb raider ma questo è per via delle diverse esigienze del mercato attuale, quindi più action e più immediato ma resta un grande capito della saga, il primo degno dopo molti anni.
~Bl4k02 Agosto 2013, 14:47 #10
Originariamente inviato da: montanaro79
@~Bl4k
ma anche NO .. quello che intendevo dire è semplicemente che se uno guarda questo gioco con occhi nuovi può rimanere stupito e goderselo fino in fondo ..

I primi capitoli furono adorati proprio per via della meccanica molto complessa e molti players preferiscono questo tipo di game play, per cui è normale che possa essere snobbato da alcuni...
Personalmente a me è piaciuto parecchio pero non posso negare di aver sentito la nostalgia di meccaniche piu difficili..
Speriamo che nel prossimo capitolo possano introdurre qualcosa di più ...

forse tu confondi il macchinoso con il complesso... un sistema COMPLESSO lo posso considerare PER ESEMPIO un sistema di junction di FF8 che se masterato bene da soddisfazioni... un sistema macchinoso rompe le scatole e basta

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^