Annunciato America's Army 3

Annunciato America's Army 3

L'esercito americano produrrà un terzo capitolo della serie di sparatutto in prima persona distribuita gratuitamente.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:24 nel canale Videogames
 
Nel corso del 2009 sarà rilasciato un terzo America's Army, nuova versione dello sparatutto in prima persona prodotto dall'esercito americano e distribuito gratuitamente. Come al solito sarà dato ampio spazio alla simulazione militare, con meccanismi di gioco decisamente rigorosi.

America's Army

Il motore grafico che sta alla base di America's Army 3 è Unreal Engine 3, rivisto per l'occorrenza e adeguatamente potenziato. Ci saranno nuove missioni, nuove caratteristiche e cambiamenti dal punto di vista del gameplay.

"Tramite i loro personaggi, i giocatori potranno vivere l'esperienza di un soldato che si allena, vive e avanza nell'esercito", si legge nel comunicato stampa. "I giocatori potranno provare diversi tipi di tecnologie ed equipaggiamenti che fanno ormai parte della dotazione dei soldati moderni".

America's Army

America's Army 3 dà la possibilità ai giocatori di sbloccare nuove abilità e nuove armi con il procedere nell'esperienza di allenamento. Inoltre, è possibile personalizzare l'alter ego impostando diverse specialità. Infine, una modalità istant consente di saltare completamente la fase di allenamento e di affrontare direttamente le missioni sul campo di battaglia.

Sul sito ufficiale è già possibile registrarsi per partecipare al beta test.

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
deidara8021 Gennaio 2009, 11:26 #1
Unreal Engine 3...
inatna21 Gennaio 2009, 11:30 #2
Originariamente inviato da: deidara80
Unreal Engine 3...


Effettivamente, dalle screenshot sembra un tantinello "sottosfruttato"
kbytek21 Gennaio 2009, 11:32 #3
Qua che si parla di AA3? Wow, non me lo aspettavo.
Chi viene da aaoit sa come siamo in attesa trepidante ma con un pessimismo rispetto agli sviluppatori non da poco.

Vedremo...
omega72621 Gennaio 2009, 11:56 #4
Bah mi sono iscritto alla beta...sperando di trovare in questo futuro titolo quel BF3 che mai arriverà...sob!
Manwë21 Gennaio 2009, 12:19 #5
Ma il 2 l'hanno fatto?
mi sono fermato all'addestramento della primissima versione uscita, mi sembra fosse il 1999 ... era strabuggato e l'avevo abbandonato e dimenticato
icoborg21 Gennaio 2009, 12:44 #6
io nn sapevo manco del 2....
Ghost Of Christmas Past21 Gennaio 2009, 13:01 #7
Originariamente inviato da: deidara80
Unreal Engine 3...


come se le trame, i poligoni e la compilazione degli shader descrivessero un engine grafico xD È un po' come le API grafiche: la loro versione non determina per forza la qualità finale di un gioco su cui poggia l'engine grafico.. Con D3D11 ad esempio si potrà ricreare in modo identico il primo doom, così come lo si può fare con le ogl 3.0, 2.0 e 1.x, o le drd9 o le 10 o le 10.1...

Originariamente inviato da: Manwë
Ma il 2 l'hanno fatto?
mi sono fermato all'addestramento della primissima versione uscita, mi sembra fosse il 1999 ... era strabuggato e l'avevo abbandonato e dimenticato


Originariamente inviato da: icoborg
io nn sapevo manco del 2....



http://www.americasarmy.com/downloads/

L'ultima versione è la 2.8.4.. semplicemente non fa così tanta notizia essendo un gioco free online che viene aggiornato piuttosto spesso..


OT: su steam c'è la beta di down of war 2
D4N!3L321 Gennaio 2009, 13:02 #8
Non ho mai giocato a questo gioco, com'è come comandi? Più tipo COD o più tipo ArmA o Operation Flashpoint?
Obi 2 Kenobi21 Gennaio 2009, 13:04 #9
l'unica cosa sicura è che verrà fuori un mattone
Scruffy21 Gennaio 2009, 13:08 #10
il miglior gioco di tutti i tempi......realistico da far paura e super divertente essendo solo online.... poi non dimentichiamo che è free

non vedo l'ora esca sta versione 3.0....... siamo in milioni ad aspettarla gia da anni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^