Annunciata la data di lancio di Dark Souls 2

Annunciata la data di lancio di Dark Souls 2

Namco Bandai ha anche svelato due edizioni speciali destinate ai collezionisti.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 09:35 nel canale Videogames
 

Namco Bandai e From Software hanno confermato che le edizioni PS3 e Xbox 360 di Dark Souls 2 esordiranno sul mercato europeo il 14 marzo 2014, mentre la versione PC giungerà con leggero ritardo, sebbene il periodo indicato sia sempre il mese di marzo.

"Stiamo ancora lavorando sulle opzioni che permetteranno ai giocatori di personalizzare le specifiche della versione PC", ha dichiarato il game director Yui Tanimura nel corso di un'intervista rilasciata a Eurogamer.net.

"Il nostro obiettivo è di pubblicare l'edizione PC nella medesima finestra di lancio. In questo caso parliamo genericamente del mese di marzo, stiamo cercando di fare del nostro meglio sia su PC che su console. Il motivo per cui non possiamo annunciare la data precisa è che stiamo lavorando su un più ampio spettro di opzioni, in modo da rendere la versione PC ottimale".

Contrariamente al primo capitolo, lo sviluppo della versione PC è stato portato avanti di pari passo con quello delle controparti console.

"Con il primo Dark Souls, il team di sviluppo iniziò a lavorare dapprima sulla versione console, per questo motivo abbiamo avuto meno possibilità di ottimizzarla", ha proseguito Tanimura.

Namco Bandai ha anche svelato due edizioni speciali dedicate ai collezionisti. La Collector's Edition offre un'action figure di 30 cm, un art book con copertina rigida, una mappa del mondo di gioco, la soundtrack ufficiale e una confezione steelbook.

La Black Armour Edition includerà soltanto la colonna sonora e la confezione in metallo e potrà essere ottenuta senza alcun costo aggiuntivo effettuando la prenotazione del gioco.

Nome immagine

Nome immagine

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^